Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Disney licenzia anche per il mobile: 250 dipendenti hanno perso il lavoro

Disney licenzia anche per il mobile: 250 dipendenti hanno perso il lavoro

Disney

APPLE

Casa fondata nel 1923

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 15/09/2016
Dopo aver annunciato il suo addio al mondo dei videogiochi per console, Disney ha deciso di tagliare i fondi anche allo sviluppo su mobile: proprio oggi, infatti, è arrivata la notizia di 250 licenziamenti, che coinvolgono sopratutto lo studio a Bellevue, Washington, che aveva lavorato a Marvel: Avengers Alliance. A riferirlo è il New York Times, mentre Disney ha già precisato che proprio il gioco appena citato (sequel compreso), sia su mobile che su social network, sarà chiuso.



"Riteniamo che sia meglio concentrare la nostra energia e le nostre risorse sulla realizzazione di nuovi giochi ed esperienze digitali per i nostri fan e la nostra community" ha spiegato la compagnia.

Alcuni licenziamenti sono anche dovuti alla fusione dello scorso anno tra divisione dei prodotti per i consumatori e media interattivi, che si sono ora uniti in un unico gruppo. Inoltre, un portavoce Disney ha voluto precisare che i licenziamenti rientrano nel piano già annunciato di smettere di sviluppare i giochi internamente, strategia alla quale preferisce l'affidamento delle licenze a esterni.