Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Prey: Talos I ed il futuro neo-deco presentati in un nuovo video

Prey: Talos I ed il futuro neo-deco presentati in un nuovo video

Alla scoperta di Talos I

Prey (2017)
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 10/09/2016
In Prey, vi ritroverete a bordo di una stazione spaziale, braccati da alieni, intenti non solo a sopravvivere, ma anche a svelare l'enigma che si cela dietro la vostra identità. Ma gli alieni non saranno l'unica minaccia che incontrerete. La stazione spaziale Talos I è protagonista quanto Morgan Yu in questo avvincente gioco d'azione in soggettiva sviluppato da Arkane Studios. Morgan Yu si risveglierà nel 2032, ma si tratta di un futuro alternativo re-immaginato da Arkane: una linea temporale in cui (tra le altre cose) il presidente Kennedy è sopravvissuto al suo attentato. Nella versione del futuro di Prey, gli U.S.A. hanno sviluppato un programma spaziale ancora più avanzato, e Talos I è una stazione spaziale diversa da tutte quelle che avete visto nei film e nei giochi.

Scoprite la visione "neo-déco" del futuro di Prey (nonché Talos I stessa) nella nostra intervista con il direttore creativo (e presidente di Arkane) Raphael Colantonio.

Ricordiamo che Prey sarà lanciato il prossimo anno per Windows PC, Sony Playstation 4 e Microsoft Xbox One.