Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Vampyr potrà durare tra le 15 e le 30 ore, in base al vostro stile di gioco

Vampyr potrà durare tra le 15 e le 30 ore, in base al vostro stile di gioco

Dettagli sulla longevità

Vampyr

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

Novembre 2017

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/09/2016
Vi abbiamo già parlato a più riprese di Vampyr, la prossima opera firmata da Dontnod, team già autore dell'ottimo Life is Strange. Il nuovo gioco vi porterà in un contesto completamente diverso dall'accademia di Archadia Bay, mettendovi nei panni di un medico vampiro, Jonathan Reid, mentre deve decidere come coniugare la sua vita al bisogno sempre più irrefrenabile di sangue. Il tutto, nel 1918.



Come appreso dal sito WCCFtech, la longevità del gioco sarà molto variabile, andando a cambiare in base al vostro tipo di approccio. La longevità dovrebbe quindi andare tra le 15 e le 30 ore: si parla di 15 ore per la campagna e di 30 ore per l'esperienza completa di quest secondarie e curiosità da scoprire. Starà a voi decidere se completare tutto al 100% o se accontentarvi della storia principale.

Vi ricordiamo che Vampyr arriverà nel corso del 2017 su PC, PS4 e Xbox One. Per tutti gli ulteriori dettagli sul gioco, vi rimandiamo alla nostra scheda.