Farming Simulator 17: un trailer dedicato alla fattoria

Loading the player ...
Oggi è stato pubblicato un nuovo trailer di Farming Simulator 17 dedicato alla cura e all’allevamento del bestiame.

Scoprite come prendervi cura degli animali della vostra fattoria in questo nuovo trailer di gameplay dell’imminente nuovo capitolo della pluri-premiata saga agricola di Giant’s Software. All’interno di Farming Simulator 17 saranno disponibili tantissime nuove attività per tutti i gli agricoltori virtuali, specificatamente dedicate all’allevamento di mucche, pecore, galline e per la prima volta anche di suini.
Prestare maggiore attenzione alla qualità della vita del proprio bestiame si tradurrà in maggiori profitti per la vostra fattoria. Il vostro gregge di pecore produrrà un maggior quantitativo di lana e la vostra mandria di mucche produrrà un latte di migliore qualità se deciderete di utilizzare paglia fresca per le lettiere e del foraggio selezionato per la loro alimentazione.
Mantenete le mangiatoie pulite e in ordine, date da mangiare e da bere con regolarità agli animali della fattoria preoccupandovi del loro benessere, questo consentirà di aumentare la qualità della vita del vostro bestiame che si riprodurrà molto più in fretta, in questo modo potrete generare ottimi profitti acquistando un piccolo quantitativo di bestiame e rivendendolo dopo che è aumentato di numero
.

Farming Simulator 17 sarà disponibile dal 25 ottobre per PlayStation 4, Xbox One e PC.


Data di uscita: 25 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.