Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Tabata: stiamo ancora migliorando la grafica di Final Fantasy XV

Tabata: stiamo ancora migliorando la grafica di Final Fantasy XV

Final Fantasy XV
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 28/08/2016
Continuano ad arrivare dettagli dall'Active Time Report giapponese dedicato a Final Fantasy XV. In esso, infatti, ha presenziato anche il director Hajime Tabata, che ha voluto diffondere diverse informazioni interessanti relative al prossimo episodio della storica serie di giochi di ruolo.



Prima di tutto, Tabata ha parlato delle prestazioni del gioco, che per ora gira con una risoluzione dinamica sia su Xbox One che su PlayStation 4. Nel caso della prima, si va tra i 765p e i 900p, con un frame rate quasi stabile sui 30 fps. Su PS4, invece, ci troviamo tra 900p e 1080p, con frame rate che punta sempre a 30 fps stabili.
Il director ha poi precisato che i lavori per migliorare le performance del gioco sono ancora in corso e continueranno fino al momento del lancio—con un occhio di riguardo per la stabilità del frame rate. Ci saranno poi anche vere e proprie migliorie grafiche, come quelle che interesseranno alberi e arbusti da media distanza.

Attenzione, piccoli spoiler sulla seconda metà del gioco. Proseguite la lettura se non vi preoccupa qualche anticipazione

Come già anticipato qualche giorno fa, la seconda parte del gioco sarà più lineare della prima: Tabata ha infatti spiegato che quest'ultima coinvolgerà un viaggio in treno, con le vicende che avanzeranno via via. L'idea, come vi avevamo riferito anche qualche giorno fa, è di poter dare così un feeling simile a quello dei vecchi Final Fantasy, con un'esperienza a metà tra l'open world e il gioco più fortemente story-driven.
Fine spoiler




Infine, Tabata ha fatto sapere che Square Enix ha chiesto effettivamente la produzione di nuove Ultimate Collector's Edition, ma la cosa non è stata possibile perché la linea di produzione è stata chiusa.

Rimanete con noi per tutte le future novità in arrivo per FFXV. Intanto, vi rimandiamo alla nostra scheda per qualsiasi approfondimenti a tema.

Fonte: DualShockers