Il vescovo di Noto paragona Pokémon Go al 'sistema totalitaristico nazista'

Pokémon Go continua a fare discutere e dopo le notizie del paese francese di Bressolles, questa volta vi riportiamo una critica proveniente proprio dal nostro paese. Antonio Staglianò, vescovo di Noto, si è scagliato infatti contro l’applicazione sviluppata da Niantic.

"Ho chiesto a due miei amici avvocati di pensare la fattispecie della denuncia. C'è in campo la sicurezza sociale degli uomini e delle donne della terra da preservare” sono state la parole del monsignore che ha definito Pokémon Go un gioco "diabolico", un "sistema totalitaristico come quello nazista" che crea "allarme sociale”, come riporta la testata TGCom24.
Data di uscita: Disponibile - dicembre 2016 (Apple Watch)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 53
  • Hydrox
    Hydrox
    Moderatore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Si deve vergognare.
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Siete tutti "uguali" chi ? Ancora con il vizio del "generalizzare" ? Senti, amico, il problema è tuo se non vuoi accettare o semplicemente non arrivi a capire il fatto che molte di quelle proclamate dalla scienza come verità sono in modo dimostrabilissimo balle cosmiche, nota bene, non ho detto "tutte", comunque è inutile portare avanti l'argomento visti i tuoi limiti di comprensione o semplicemente la tua volontà di provocare, pertanto ti auguro un buon proseguimento di giornata e ti saluto. Ah, a proposito di saluti, quasi dimenticavo, se ti capita di imbatterti in un accampamento di scimmie che cucinano, che si radono o fanno qualcosa di "evoluto", mi raccomando, salutamele e di loro di salutarmi tanto Darwin.
    Amico mio io non ho offeso nessuno, essendo un ricercatori alcune cose offensive, ti dico: te le potevi risparmiare...ma forse credi pure che i dinosauri li ha creati Spielberg. Poi fai pure, punta il dito dicendo che io ho problemi e che ho limiti di comprensione, va beh chiudiamola cosi, con te che insulti e io che me ne vado. Buone cose.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Filippo99

    Amico mio finalmente hai tolto la maschera, insultare gli astrofisici è uguale a dire che pokemon go è diabolico, siete tutti uguali. Senza quegli scienziati con una spina in un dito moriresti di cancrena, invece oggi hai gli antibiotici. Tuttavia invece che andar dal dottore, puoi sempre inginocchiarti con le mani conserte. Continua a crederci bro... gli scienziati gli avete sempre boicottati, altrimenti saremmo nel 100016 con una conoscenza per aiutare davvero le persone che soffrono per mali ancora incurabili.
    Siete tutti "uguali" chi ? Ancora con il vizio del "generalizzare" ? Senti, amico, il problema è tuo se non vuoi accettare o semplicemente non arrivi a capire il fatto che molte di quelle proclamate dalla scienza come verità sono in modo dimostrabilissimo balle cosmiche, nota bene, non ho detto "tutte", comunque è inutile portare avanti l'argomento visti i tuoi limiti di comprensione o semplicemente la tua volontà di provocare, pertanto ti auguro un buon proseguimento di giornata e ti saluto. Ah, a proposito di saluti, quasi dimenticavo, se ti capita di imbatterti in un accampamento di scimmie che cucinano, che si radono o fanno qualcosa di "evoluto", mi raccomando, salutamele e di loro di salutarmi tanto Darwin.
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Già, siamo nel 2016, "amico", chiedi ad un astrofisico quale sia l'età dell'universo e quale sia la sua estensione conosciuta e verrà fuori che per raggiungere tale estensione avrebbe dovuto espandersi al triplo della velocità della luce dal cosiddetto "Big Bang" fino ad oggi.. Tu vedi le galassie che si allontanano l'una dall'altra al triplo della velocità della luce ? Il nostro sistema solare a me sembra sempre al suo posto, lo stesso si può dire per la Via Lattea, non mi sembra che le costellazioni si allontanino le une dalle altre al triplo della velocità della luce. Gli unici "buchi neri" di cui gli scienziati dovrebbero occuparsi sono i propri, nello specifico dovrebbero ricordarsi di pulirseli bene..
    Amico mio finalmente hai tolto la maschera, insultare gli astrofisici è uguale a dire che pokemon go è diabolico, siete tutti uguali. Senza quegli scienziati con una spina in un dito moriresti di cancrena, invece oggi hai gli antibiotici. Tuttavia invece che andar dal dottore, puoi sempre inginocchiarti con le mani conserte. Continua a crederci bro... gli scienziati gli avete sempre boicottati, altrimenti saremmo nel 100016 con una conoscenza per aiutare davvero le persone che soffrono per mali ancora incurabili.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Filippo99

    Ti spiego un ultima cosa: Allora una stella collassa su se stessa, a causa della massa che diventa sempre più pesante tramite le esplosioni nucleari, che trasformano, l'idrogeno in elio...quando le temperature si alzano, l'elio viene fuso in carbonio, ad un certo punto la stella , diventa una supernova ed esplode, spargendo molecole di metalli pesanti nell'universo...queste polveri cadono su un pianeta, dove prima o poi cadrà una cometa. Metti na molecola di carbonio in una pozza d'acqua e dopo milioni di anni, uno si sveglia e dice che è Gesù. Siamo nel 2016 amico mio.
    Già, siamo nel 2016, "amico", chiedi ad un astrofisico quale sia l'età dell'universo e quale sia la sua estensione conosciuta e verrà fuori che per raggiungere tale estensione avrebbe dovuto espandersi al triplo della velocità della luce dal cosiddetto "Big Bang" fino ad oggi.. Tu vedi le galassie che si allontanano l'una dall'altra al triplo della velocità della luce ? Il nostro sistema solare a me sembra sempre al suo posto, lo stesso si può dire per la Via Lattea, non mi sembra che le costellazioni si allontanino le une dalle altre al triplo della velocità della luce. Gli unici "buchi neri" di cui gli scienziati dovrebbero occuparsi sono i propri, nello specifico dovrebbero ricordarsi di pulirseli bene..
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Quello che sto dicendo è che il vescovo in questione potrebbe aver preso un colpo di sole ed essere in perfetta buona fede nel ritenere deleterio quello che altro non è se non un gioco del tutto innocuo, inutile chiamare in causa poteri forti o teorie del menga per alimentare la macchina del fango ed in ogni caso, nel momento in cui mille persone vengono aiutate ed una viene molestata, non è l'istituzione a cui appartiene una persona che molesta ma la persona, in se e per se, spinta da eventuali proprie turbe mentali. Le miserie umane del singolo, del singolo sono e del singolo restano, è vergognoso volerle sfruttare per screditare altre persone eventualmente correlate e del tutto estranee, come è vergognoso sfruttarle per screditare l'operato di una istituzione come la Chiesa che, nel suo complesso, per quanto possa aver sbagliato e travisato, tanto nel passato quanto nel presente, opera per misericordia e per tramandare buoni insegnamenti, ma nche al suo inerno, come in qualunque altra "organizzazione", ciascuno è responsabile del proprio operato e ne dovrà rendere conto a tempo e ora a chi di dovere. Nel caso in particolare, a Nola fa caldo ed il caldo può spingere a ragionare male, ma la conclusione che Pokemon Go sarebbe deleterio per la società, sebbene incorretta, dimostra chiaramente come il caro vescovo, pur vittima di un colpo di caldo, abbia cercato di "proteggere" la società, nella sua peraltro errata valiutazione, quindi in cuor suo sta cercando di agire a fin di bene, non trovo qualcosa di biasimabile in tutto ciò, spero solo, per il suo bene, che qualcuno dall'alto riesca a tranquillizzarlo ed a farlo ragionare..
    Ti spiego un ultima cosa: Allora una stella collassa su se stessa, a causa della massa che diventa sempre più pesante tramite le esplosioni nucleari, che trasformano, l'idrogeno in elio...quando le temperature si alzano, l'elio viene fuso in carbonio, ad un certo punto la stella , diventa una supernova ed esplode, spargendo molecole di metalli pesanti nell'universo...queste polveri cadono su un pianeta, dove prima o poi cadrà una cometa. Metti na molecola di carbonio in una pozza d'acqua e dopo milioni di anni, uno si sveglia e dice che è Gesù. Siamo nel 2016 amico mio.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Filippo99

    Il male che la chiesa ha fatto è 1000, il bene 1, se fai una proporzione. Ora spegni il frullatore fanatico che c'è dentro di te e capisci che qui stiamo argomentando su un Vescovoco che sta nei poteri forti e fa dichiarazioni solo per la salvaguardia del proprio potere. Non puoi paragonare un frate che zappa la terra con l'inquisizione spagnola, ma come fai? Cioè magari hanno aiutato 1000 ragazzi con dei problemi, ma nel momento che solo 1 viene molestato, tutto l'altro lavoro non conta più. Se credi negli insegnamenti di Gesù buon per te e se davvero li segui meglio per tutti, ma qui stiam parlando del male dei poteri forti che è quello che ha sempre dominato e fatto stragi di persone nel nome del signore. Ora piantala, nessuno giudica il verbo in se stesso, ma che ancora i vertici siano corrotti è incontrovertibilmente vero. Ti pare giusto che la giustizia convenzionale a loro non può essere applicata? Che razza di società creano?
    Quello che sto dicendo è che il vescovo in questione potrebbe aver preso un colpo di sole ed essere in perfetta buona fede nel ritenere deleterio quello che altro non è se non un gioco del tutto innocuo, inutile chiamare in causa poteri forti o teorie del menga per alimentare la macchina del fango ed in ogni caso, nel momento in cui mille persone vengono aiutate ed una viene molestata, non è l'istituzione a cui appartiene una persona che molesta ma la persona, in se e per se, spinta da eventuali proprie turbe mentali. Le miserie umane del singolo, del singolo sono e del singolo restano, è vergognoso volerle sfruttare per screditare altre persone eventualmente correlate e del tutto estranee, come è vergognoso sfruttarle per screditare l'operato di una istituzione come la Chiesa che, nel suo complesso, per quanto possa aver sbagliato e travisato, tanto nel passato quanto nel presente, opera per misericordia e per tramandare buoni insegnamenti, ma nche al suo inerno, come in qualunque altra "organizzazione", ciascuno è responsabile del proprio operato e ne dovrà rendere conto a tempo e ora a chi di dovere. Nel caso in particolare, a Nola fa caldo ed il caldo può spingere a ragionare male, ma la conclusione che Pokemon Go sarebbe deleterio per la società, sebbene incorretta, dimostra chiaramente come il caro vescovo, pur vittima di un colpo di caldo, abbia cercato di "proteggere" la società, nella sua peraltro errata valiutazione, quindi in cuor suo sta cercando di agire a fin di bene, non trovo qualcosa di biasimabile in tutto ciò, spero solo, per il suo bene, che qualcuno dall'alto riesca a tranquillizzarlo ed a farlo ragionare..
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Ma bravo, hai messo un libro nel frullatore ? La possima volta però mettici anche un po' di sale (in zucca), perchè così dimostri ancora di più di non acchiapparci molto su ciò che vorresti argomentare. Giusto per farti un riassunto che stia in tema, nessuno nega che la Chiesa, in passato e soprattutto ai suoi vertici, abbia a volte perso di vista la propria missione, soprattutto a causa del "potere temporale" conseguenza delle donazioni "carolinge", termine che trae origine proprio dal caro Carlo Magno che ha "usato" la Chiesa per i propri scopi, nessuno nega che, per qualsiasi ragione, incluso ma non limitato all'eccesso di zelo commisto al delirio derivante dal già accennato potere temporale, la Chiesa abbia esagerato andandosi ad infilare in ambiti e compiti non propri, ma questo non trasforma automaticamente in mostri i fraticelli che zappano l'orto da 2000 anni, meditando, pregando e diffondendo gli insegnamenti di Gesù di Nazareth come non trasforma automaticamente in orchi pelosi tutti i sacerdoti che credono e diffondono pacificamente il suo insegnamento, questo non toglie che, a livello umano, ci possano essere delle persone che prendono degli abbagli, dei colpi di sole, come nel caso del caro vescovo in questione, ma non c'è veramente motivo, a causa del singolo, di cercare di screditare e/o infangare un'intera categoria di persone, tantomeno facendo dei minestroni storici come quello da te proposto. Come già scritto in una risposta ad un altro utente, un conto è l'atteggiamento della Chiesa Cattolica, tutto un altro conto è l'atteggiamento di chi si professa cattolico, senza magari sapere bene cosa vuol dire, specialmente se andiamo indietro con i secoli, in ogni caso bisogna evitare di attribuire le responsabilità a largo spettro facendo dei minestroni, ciascuno ha le proprie responsabilità, altrimenti è come stabilire che, siccome molti esseri umani sono criminali, TUTTI gli esseri umani sono criminali. Tu ritieni di essere un omicida ? No, dico, perchè sei un essere umano, in base al tuo ragionamento, siccome tra gli esseri umani esistono anche degli assassini, tutti gli esseri umani, TE COMPRESO, sarebbero degli assassini.. Non pensi ci si senta insultati, offesi vilipesi ad essere etichettati come persone immeritevoli solo per il fatto di avere qualcosa in comune con altre persone che invece hanno effettivamente sbagliato qualcosa nella propria vita, fosse anche solo l'avere in comune di essere degli umani ? Fidati, spegni il "frullatore" e rifletti di più.
    Il male che la chiesa ha fatto è 1000, il bene 1, se fai una proporzione. Ora spegni il frullatore fanatico che c'è dentro di te e capisci che qui stiamo argomentando su un Vescovoco che sta nei poteri forti e fa dichiarazioni solo per la salvaguardia del proprio potere. Non puoi paragonare un frate che zappa la terra con l'inquisizione spagnola, ma come fai? Cioè magari hanno aiutato 1000 ragazzi con dei problemi, ma nel momento che solo 1 viene molestato, tutto l'altro lavoro non conta più. Se credi negli insegnamenti di Gesù buon per te e se davvero li segui meglio per tutti, ma qui stiam parlando del male dei poteri forti che è quello che ha sempre dominato e fatto stragi di persone nel nome del signore. Ora piantala, nessuno giudica il verbo in se stesso, ma che ancora i vertici siano corrotti è incontrovertibilmente vero. Ti pare giusto che la giustizia convenzionale a loro non può essere applicata? Che razza di società creano?
  • sbif889
    sbif889
    Livello: 0
    Post: 62
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Al monsignore dico solo.....CHE ZEUS TI FULMINI!!!
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Filippo99

    Mi sembra ci sia ancora troppo fanatismo in giro...ti ricordo: 1°Il Paganesimo antico (Già durante l’Impero Romano, appena ammesso ufficialmente il culto cristiano con decreto imperiale del 315, si cominciò a demolire i luoghi del culto pagano e a sopprimere i sacerdoti pagani) 2° Missioni di evangelizzazione (Nel 782, Carlo Magno fece tagliare la testa a 4.500 Sassoni che non volevano farsi convertire al cristianesimo) 3° Crociate (1095-1291). 4° Eretici e atei (Già nell’anno 385 i primi cristiani vengono giustiziati quali eretici per mano di altri cristiani: così lo spagnolo Priscilliano, insieme con sei dei suoi seguaci, decapitati a Treviri ) 5° Streghe (Nel 1538 papa Paolo III indice una crociata contro l’Inghilterra, sganciatasi con lo scisma dall’ubbidienza a Roma, dichiarando tutti gli Inglesi schiavi di Roma. Per fortuna, l’impresa fallisce sul nascere) (1568: il tribunale spagnolo dell’Inquisizione decreta l’eliminazione di tre milioni di Olandesi ribelli nei Paesi Bassi, allora sotto il dominio spagnolo. Per cominciare, 5.000, o forse 6.000 protestanti vennero annegati dalle truppe spagnole della cattolicissima Spagna) 6° Ebrei (Già nel IV e V secolo le plebi cristiane sono eccitate a incendiare le sinagoghe ebraiche) 7° Popolazioni indigene (hanno sterminato mezzo sud america, senza contare gli indiani d'america) 8° Atrocità delle Chiese nel XX secolo (Campi di annientamento cattolici. È sorprendente come pochi sappiano che in Europa, negli anni della seconda Guerra Mondiale, non c’erano solamente i campi di concentramento nazisti. In Croazia, negli 1942-43, v’erano numerosi campi di sterminio, organizzati dai cattolici ustascia agli ordini del dittatore Ante Pavelic, un cattolico praticante ricevuto regolarmente dal allora papa Pio XII. Vi erano persino campi di concentramento speciali per bambini!?).
    Ma bravo, hai messo un libro nel frullatore ? La possima volta però mettici anche un po' di sale (in zucca), perchè così dimostri ancora di più di non acchiapparci molto su ciò che vorresti argomentare. Giusto per farti un riassunto che stia in tema, nessuno nega che la Chiesa, in passato e soprattutto ai suoi vertici, abbia a volte perso di vista la propria missione, soprattutto a causa del "potere temporale" conseguenza delle donazioni "carolinge", termine che trae origine proprio dal caro Carlo Magno che ha "usato" la Chiesa per i propri scopi, nessuno nega che, per qualsiasi ragione, incluso ma non limitato all'eccesso di zelo commisto al delirio derivante dal già accennato potere temporale, la Chiesa abbia esagerato andandosi ad infilare in ambiti e compiti non propri, ma questo non trasforma automaticamente in mostri i fraticelli che zappano l'orto da 2000 anni, meditando, pregando e diffondendo gli insegnamenti di Gesù di Nazareth come non trasforma automaticamente in orchi pelosi tutti i sacerdoti che credono e diffondono pacificamente il suo insegnamento, questo non toglie che, a livello umano, ci possano essere delle persone che prendono degli abbagli, dei colpi di sole, come nel caso del caro vescovo in questione, ma non c'è veramente motivo, a causa del singolo, di cercare di screditare e/o infangare un'intera categoria di persone, tantomeno facendo dei minestroni storici come quello da te proposto. Come già scritto in una risposta ad un altro utente, un conto è l'atteggiamento della Chiesa Cattolica, tutto un altro conto è l'atteggiamento di chi si professa cattolico, senza magari sapere bene cosa vuol dire, specialmente se andiamo indietro con i secoli, in ogni caso bisogna evitare di attribuire le responsabilità a largo spettro facendo dei minestroni, ciascuno ha le proprie responsabilità, altrimenti è come stabilire che, siccome molti esseri umani sono criminali, TUTTI gli esseri umani sono criminali. Tu ritieni di essere un omicida ? No, dico, perchè sei un essere umano, in base al tuo ragionamento, siccome tra gli esseri umani esistono anche degli assassini, tutti gli esseri umani, TE COMPRESO, sarebbero degli assassini.. Non pensi ci si senta insultati, offesi vilipesi ad essere etichettati come persone immeritevoli solo per il fatto di avere qualcosa in comune con altre persone che invece hanno effettivamente sbagliato qualcosa nella propria vita, fosse anche solo l'avere in comune di essere degli umani ? Fidati, spegni il "frullatore" e rifletti di più.
  • Erida
    Erida
    Livello: 3
    Post: 852
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Filippo99

    Mi sembra ci sia ancora troppo fanatismo in giro...ti ricordo: 1°Il Paganesimo antico (Già durante l’Impero Romano, appena ammesso ufficialmente il culto cristiano con decreto imperiale del 315, si cominciò a demolire i luoghi del culto pagano e a sopprimere i sacerdoti pagani) 2° Missioni di evangelizzazione (Nel 782, Carlo Magno fece tagliare la testa a 4.500 Sassoni che non volevano farsi convertire al cristianesimo) 3° Crociate (1095-1291). 4° Eretici e atei (Già nell’anno 385 i primi cristiani vengono giustiziati quali eretici per mano di altri cristiani: così lo spagnolo Priscilliano, insieme con sei dei suoi seguaci, decapitati a Treviri ) 5° Streghe (Nel 1538 papa Paolo III indice una crociata contro l’Inghilterra, sganciatasi con lo scisma dall’ubbidienza a Roma, dichiarando tutti gli Inglesi schiavi di Roma. Per fortuna, l’impresa fallisce sul nascere) (1568: il tribunale spagnolo dell’Inquisizione decreta l’eliminazione di tre milioni di Olandesi ribelli nei Paesi Bassi, allora sotto il dominio spagnolo. Per cominciare, 5.000, o forse 6.000 protestanti vennero annegati dalle truppe spagnole della cattolicissima Spagna) 6° Ebrei (Già nel IV e V secolo le plebi cristiane sono eccitate a incendiare le sinagoghe ebraiche) 7° Popolazioni indigene (hanno sterminato mezzo sud america, senza contare gli indiani d'america) 8° Atrocità delle Chiese nel XX secolo (Campi di annientamento cattolici. È sorprendente come pochi sappiano che in Europa, negli anni della seconda Guerra Mondiale, non c’erano solamente i campi di concentramento nazisti. In Croazia, negli 1942-43, v’erano numerosi campi di sterminio, organizzati dai cattolici ustascia agli ordini del dittatore Ante Pavelic, un cattolico praticante ricevuto regolarmente dal allora papa Pio XII. Vi erano persino campi di concentramento speciali per bambini!?).
    9° in Africa molti missionari cattolici insegnavano a non usare il preservativo alimentando un sacco di malattie veneree con le conseguenze del caso. Per fortuna ora si stanno aggiornando sul caso. però pokemon go effettivamente è molto più pericoloso.
  • Sasuke@81
    Sasuke@81
    Livello: 2
    Post: 612
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Patetico, ed è pure un vescovo non un parroco di quartiere...
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    No, non dire altro NON perchè altrimenti sparisce il post, ma semplicemente perchè non sai quello che dici. 1° sei completamente digiuno di qualsiasi nozione su tutte le persone che sono state salvate, a rischio della propria pelle, dal nazismo ad opera dei sacerdoti di Santa Romana Chiesa unitamente alla controparte ortodossa, 2° la Chiesa non ha mai visto la popolazione ebraica come "nemica" sotto alcun punto di vista, anzi, in quel periodo tanti ebrei hanno riportato a casa la pelle prprio grazie a sacerdoti cattolici, 3° non ho MAI visto un sacerdote che "obbligasse" qualcuno a credere o tantomeno cercasse di "plagiare" qualcuno e non sono un ragazzino senza esperienza di vita, quindi, cortesemente, visto che credere o non credere è una libera scelta, piantala di spandere fango su argomenti che oltretutto non conosci.
    Mi sembra ci sia ancora troppo fanatismo in giro...ti ricordo: 1°Il Paganesimo antico (Già durante l’Impero Romano, appena ammesso ufficialmente il culto cristiano con decreto imperiale del 315, si cominciò a demolire i luoghi del culto pagano e a sopprimere i sacerdoti pagani) 2° Missioni di evangelizzazione (Nel 782, Carlo Magno fece tagliare la testa a 4.500 Sassoni che non volevano farsi convertire al cristianesimo) 3° Crociate (1095-1291). 4° Eretici e atei (Già nell’anno 385 i primi cristiani vengono giustiziati quali eretici per mano di altri cristiani: così lo spagnolo Priscilliano, insieme con sei dei suoi seguaci, decapitati a Treviri ) 5° Streghe (Nel 1538 papa Paolo III indice una crociata contro l’Inghilterra, sganciatasi con lo scisma dall’ubbidienza a Roma, dichiarando tutti gli Inglesi schiavi di Roma. Per fortuna, l’impresa fallisce sul nascere) (1568: il tribunale spagnolo dell’Inquisizione decreta l’eliminazione di tre milioni di Olandesi ribelli nei Paesi Bassi, allora sotto il dominio spagnolo. Per cominciare, 5.000, o forse 6.000 protestanti vennero annegati dalle truppe spagnole della cattolicissima Spagna) 6° Ebrei (Già nel IV e V secolo le plebi cristiane sono eccitate a incendiare le sinagoghe ebraiche) 7° Popolazioni indigene (hanno sterminato mezzo sud america, senza contare gli indiani d'america) 8° Atrocità delle Chiese nel XX secolo (Campi di annientamento cattolici. È sorprendente come pochi sappiano che in Europa, negli anni della seconda Guerra Mondiale, non c’erano solamente i campi di concentramento nazisti. In Croazia, negli 1942-43, v’erano numerosi campi di sterminio, organizzati dai cattolici ustascia agli ordini del dittatore Ante Pavelic, un cattolico praticante ricevuto regolarmente dal allora papa Pio XII. Vi erano persino campi di concentramento speciali per bambini!?).
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da BlueUser

    Se non fosse per il fatto che la Chiesa ha proclamato l'antisemitismo per due millenni, e che la pedofilia, attualmente, sia un problema reale, denunciato dallo stesso Vaticano... Poiché, vedi, dubito che la tua esperienza sia andata oltre le parrocchie di quartiere.
    Vedi, la TUA esperienza non è certo qualcosa di stupefacente, visto che non sai che la Chiesa Cattolica non ha mai proclamato l'antisemitismo. Ti faccio un breve riassunto, l'unico problema tra le due "parrocchie" esiste solo nel fatto che gli ebrei non hanno riconosciuto Gesù di Nazareth come "figlio di Dio", ma Egli stesso ha sempre ribadito di essere venuto a "completare" e non a "stravolgere" quella che era la religione corrente, ovvero quella Ebraica, era Egli stesso ebreo, solo, diciamo "più illuminato", se vogliamo dirla corta, ti sembra che la Chiesa potrebbe andare contro il suo fondatore ? Gli uomini che la compongono sono solo uomini e pertanto fallibili, comunque, riguardo all'altro "punto", hai mai sentito dello Stato Italiano, attraverso le parole di un suo rappresentante, scusarsi e riconoscere che ci potessero essere dei problemi quando un insegnante -laico- maltratta o addirittura sevizia i figli della propria Nazione ? O quando un operatore sociale maltratta e sevizia degli anziani ? O una qualsiasi azienda scusarsi di qualunque comportamento immorale attribuito, fondatamente o meno, a qualcuno dei propri dipendenti ? Vedi, quello che tutti conoscono come Satana, ovvero "il diavolo" e nella cui esistenza in pochi credono, è anche conosciuto come "il calunniatore", io, al posto tuo, me ne guarderei bene dalle generalizzazioni demagogiche a cui tu sembri prono e non baserei le mie considerazioni su polluzioni scandalistiche mirate a fare audience cercando di infangare gli insegnaenti di persone da sempre dedite a tramandare la parola di una persona venuta al mondo per mitigare le durezze di una religione corretta, ma, se vogliamo, all'epoca ancora un po' "grezza". Chiaro il concetto ?
  • J.Shodan
    J.Shodan
    Livello: 4
    Post: 309
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    bisognerebbe togliere il diritto alla vita a certe persone. comparare una app a certe cose è dell'assurdo...ci sono cose ben più importanti, perché non si preoccupa della pressione fiscale ad esempio?Alla criminalità e agli scippi in diretta, dai per favore. Dio se ci sei perdonali per la stupidità ...
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.