Iwata credeva fortemente in Pokémon GO, ha lavorato anche dall'ospedale

È ormai passato oltre un anno dal giorno in cui Satoru Iwata è prematuramente scomparso a causa di una malattia, a soli 55 anni. Il presidente di Nintendo, racconta Nikkei, non si è però lasciato abbattere dai suoi problemi di salute, al punto che ha continuato a lavorare, portando con sé il suo computer portatile, anche dal letto dell'ospedale, finché ha potuto.



Come riporta il giornale giapponese, infatti, già nel giugno 2014, dopo l'operazione chirurgica, Iwata abbandonò l'ospedale dichiarando "ho ancora delle cose da finire." Si fece vedere in pubblico per l'ultima volta a giugno 2015, quando incontrò gli investitori di Nintendo, e morì solo due settimane dopo.

Anche nel corso di quelle due settimane, però, il presidente mantenne i suoi impegni, lavorando in particolare a Pokémon GO, nel quale credeva fermamente. Come racconta Nikkei, dalla sua camera in ospedale continuò infatti a lavorare all'idea del gioco e a discuterne con Tsunekazu Ishihara, suo caro amico e presidente di The Pokémon Company.

"I bambini possono godersi Pokémon GO senza spendere troppi soldi. Probabilmente, è a questo che puntava Iwata-san" ha dichiarato un portavoce a Nikkei.

Vi ricordiamo che Pokémon GO è disponibile su iOS e Android dal mese di luglio scorso.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 11
  • Pully X
    Pully X
    Livello: 5
    Post: 4401
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da ExDuelist

    della serie Tajiri scansati che nun sei un kazz0000
    non capisco i meno. informatevi prima di metterli. grazie a lui e shigeru pokemon ha avuto un aiuto significativo. non dico che l'hanno creato ma se non ci fossero stati loro non sarebbe ciò che è.
  • JoJo69
    JoJo69
    Livello: 4
    Post: 126
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da BlueUser

    Wii vende tanto tutt'ora. E non solo, è pregno di capolavori, esperimenti e bei giochi. Francamente, ha una delle migliori librerie che abbia mai visto.
    E secondo te vendette tanto solo per quello? Vero, verissimo che wii aveva una line-up di tutto rispetto ma è stata la possibilità di hacking il vero motivo di tale vendite.

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Interessante, sembri dimenticare quanto l'arretratezza di Nintendo portò il Wii a non essere competitivo in un paio d'anni, sia come hardware che come servizio online (che era assente già al lancio). Ovviamente è facile ricordare solo il fatto che ha venduto tanto all'inizio, se il tuo scopo è dimostrare le cose positive.
    Quando vi metterete in testa che il gioco non è solo "potenza" parliamo di Nintendo... si la stessa Nintend che tutt'ora esiste ancora grazie ai suoi giochi che se ne sbattono della potenza, bastono loro a far numeri.
  • BlueUser
    BlueUser
    Livello: 3
    Post: 116
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Interessante, sembri dimenticare quanto l'arretratezza di Nintendo portò il Wii a non essere competitivo in un paio d'anni, sia come hardware che come servizio online (che era assente già al lancio). Ovviamente è facile ricordare solo il fatto che ha venduto tanto all'inizio, se il tuo scopo è dimostrare le cose positive.
    Wii vende tanto tutt'ora. E non solo, è pregno di capolavori, esperimenti e bei giochi. Francamente, ha una delle migliori librerie che abbia mai visto.
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    Interessante, sembri dimenticare quanto l'arretratezza di Nintendo portò il Wii a non essere competitivo in un paio d'anni, sia come hardware che come servizio online (che era assente già al lancio). Ovviamente è facile ricordare solo il fatto che ha venduto tanto all'inizio, se il tuo scopo è dimostrare le cose positive.
  • Griever89
    Griever89
    Livello: 7
    Post: 3008
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Grazie a Iwata, Nintendo è nella situazione che è adesso. Non sarò mai abbastanza deluso per questo.
    Iwata prese la situazione in mano ai tempi del GameCube, e con le wii fece fare i big money, toppò con Wii u (ma non certo con la famiglia ds).. poi ha Lasciato in eredità Pokémon go ed nx, il primo é stato un successo (lo so il gioco é sviluppato da nantic, ma lui ci credette) su nx staremo a vedere.. resta il fatto che mentre sega smise di fare console, atari smise di fare console, Nintendo é ancora qui, e lo si deve anche al presidente.. poi ci sarebbe da parlare di iwata sviluppatore.. se ho giocato e gioito per un anno e mezzo di convalescenza a Pokémon argento lo devo anche a lui 😁
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 4 Non mi piace -12
    Originariamente scritto da Pully X

    grazie a iwata pokemon è stato creato. non gli sarò mai abbastanza grato per questo
    Grazie a Iwata, Nintendo è nella situazione che è adesso. Non sarò mai abbastanza deluso per questo.
  • T87
    T87
    Livello: 3
    Post: 3943
    Mi piace 0 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da buconerosenzafine

    Tutto marketing! Tra temptation island, pokemon go, renzi, boldrini, i remaster, le mucche che volano, mi viene proprio da dire, st1 cazz1! Più si và avanti più è peggio.
    che cos'hai contro i Cownado? sono mille volte meglio dei Bouldernado...
  • ExDuelist
    ExDuelist
    Livello: 1
    Post: 5815
    Mi piace 9 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Pully X

    grazie a iwata pokemon è stato creato. non gli sarò mai abbastanza grato per questo
    della serie Tajiri scansati che nun sei un kazz0000
  • Pully X
    Pully X
    Livello: 5
    Post: 4401
    Mi piace 6 Non mi piace -6
    grazie a iwata pokemon è stato creato. non gli sarò mai abbastanza grato per questo
  • buconeros...
    buconeros...
    Livello: 2
    Post: 23
    Mi piace 5 Non mi piace -15
    Tutto marketing! Tra temptation island, pokemon go, renzi, boldrini, i remaster, le mucche che volano, mi viene proprio da dire, st1 cazz1! Più si và avanti più è peggio.
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.