Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Pokémon Go bannato in Iran per 'questioni di sicurezza'

Pokémon Go bannato in Iran per 'questioni di sicurezza'

Pokémon Go

APPLE

Azione

Disponibile - dicembre 2016 (Apple Watch)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 06/08/2016
Pokémon Go continua a far discutere. Il gioco infatti, come riportato dalla BBC, non approderà in Iran, per lo meno in tempi brevi, dal momento che il titolo Niantic è stato bannato nel paese. La decisione è stata presa in particolar modo dall’ente iraniano “High Council of Virtual Spaces”, che ha vietato Pokémon Go per “motivi di sicurezza”.

Per il momento non sono disponibili ulteriori dettagli sull’argomento ma non mancheremo di tenervi aggiornati nel caso dovessero emergere novità su Pokémon Go e il suo approdo in Iran.