Ubisoft: 'Per migliorare Watch Dogs 2 abbiamo ascoltato i feedback degli utenti'

Alain Corre, capo di Ubisoft EMEA, ha rilasciato nuovi dichiarazioni su Watch Dogs 2, nel corso di un’intervista concessa alla testata GamesIndustry.biz, spiegando come i miglioramenti del gioco siano stati realizzati in base ai feedback dei fan.
Quest’anno abbiamo cinque franchise AAA. Watch Dogs 2 è in arrivo e penso sia un ottimo gioco per la fine dell’anno. Abbiamo ascoltato tutti i feedback dopo il primo Watch Dogs per migliorare il gioco, renderlo grande il doppio, migliorare il sistema di hacking, i veicoli e i droni” ha dichiarato Corre “Ora possiamo concentrarci su questi franchise per dare ad alcuni dei nostri marchi un po’ di respiro”.
Quali sono le vostre aspettative per Watch Dogs 2?


Data di uscita: 15 novembre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 22
  • TidusVaan
    TidusVaan
    Livello: 0
    Post: 11
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    Poi ovviamente ci sarebbe anche un path C per i bimbi nutellosi coddisti come te... andare e assaltare la struttura...
    Peccato che non gioco a COD, altrimenti il tuo unico neurone poteva finalmente aver partorito un commento sensato. Ritenta, sarai più fortunato. Ah e smettila di scrivere assurdità di trame e svolgimenti di missioni, queste cose non fanno per te. In Watch Dogs 2, come molto probabilmente NON SAPRAI, hanno aggiunto vari modi di svolgere le missioni. Puoi finire la stragrande maggioranza delle missioni solamente standotene nascosto con il portatile in mano hackerando tutto da lì. Se no puoi fare tutto di soppiatto senza mai uccidere nessuno in tutto il gioco oppure entrare nei luoghi delle missioni uccidendo tutti. In più toglimi una curiosità, visto che ti diverti a criticare il design del gioco, tu hai già avuto la possibilità di finirlo e quindi di vedere come saranno le missioni? No, non penso proprio. Infatti non sapevi nemmeno che le missioni potranno essere completate senza nemmeno muovere un passo grazie al portatile, quindi la tua frase per criticare WD2 "Perchè alla fin dei conti un gioco di hacking deve ridurre al minimo le fasi action ma basarsi su quel che è l'hacking in sè" è totalmente fuori luogo. Non continuare a scrivere assurdità e aspetta l'uscita, grazie.
  • MrRed91RD
    MrRed91RD
    Livello: 1
    Post: 347
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da TidusVaan

    Mi piace che ti difendi dietro uno schermo, aggredendo e umiliando una persona che nemmeno conosci. Troppo facile essere aggressivi in questo modo, senza una critica costruttiva o una parvenza di civiltà. Che posso dirti, spero che ti piaccia WD 2, così hai difeso la tua SH preferita. Questo fa di te un cyberattivista, no? Avrei altre idee in merito....... disagio totale. Ma voi due geni avete già giocato a Watch Dogs 2? Sapete già tutta la trama? Sapete già il background del protagonista? Sapete già gli argomenti che andremo a toccare? Sapete già le cose reali e non che ci saranno? Sapete già la storia dei suoi compagni? Sapete già tutte queste cose? No, quindi tacete e aspettate l'uscita prima di fare i sapientoni di 'sta ceppa. Carissimo io non sto facendo il sapientone dato che non ho mosso nessuna critica verso il gioco, ti stavo solo facendo notare che hai un modo di esprimerti da vero maleducato e nuovamente non mi hai dato torto. Non serve difendere a denti stretti un titolo che ci interessa se poi non siamo nemmeno in grado di interagire col prossimo
    Ma voi due geni avete già giocato a Watch Dogs 2? Sapete già tutta la trama? Sapete già il background del protagonista? Sapete già gli argomenti che andremo a toccare? Sapete già le cose reali e non che ci saranno? Sapete già la storia dei suoi compagni? Sapete già tutte queste cose? No, quindi tacete e aspettate l'uscita prima di fare i sapientoni di 'sta ceppa.[/QUOTE] Carissimo io non sto facendo il sapientone dato che non ho mosso nessuna critica verso il gioco, ti stavo solo facendo notare che hai un modo di esprimerti da vero maleducato e nuovamente non mi hai dato torto. Non serve difendere a denti stretti un titolo che ci interessa se poi non siamo nemmeno in grado di interagire col prossimo
  • Zenox87
    Zenox87
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PsychoPlay

    Bella Ziii ciai preso tutto!!! E' tutto What America! Voi avete mai visto Hacker cosi? https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRhQPFNRGNKLW69MwPw-rmnXvwmjday82iaWdgXh__IYZ6jXdun Mottterr fakkkeerrr!!!
    Però ammetto che quegli "occhiali" sono fighissimi, ti bruciano gli occhi, ma sono fighi.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da TidusVaan

    AHAHAHAHAH scusa ma la "storiella" che hai scritto è di una banalità disarmante. Ah e nel frattempo hai avuto anche l'occasione di giocare WD2 in anteprima mondiale finendo addirittura la storia? WOW. Comunque non è che non ti vuoi considerare uno scrittore o uno sceneggiatore, non lo sei proprio.
    infatti io non ho mai detto di essere uno scrittore, ho solo spiegato che viste le premesse un plot generico tipo quello che ho scritto io potrebbe adattarsi meglio ad un gioco che dovrebbe fare dell'hacking il suo perno portante. Ma al di là della trama che può essere fine a se stessa, è proprio il design di gioco che dovrebbe cambiare. Esempio: bisogna entrare in un edificio di una multinazionale per rubare un chip di un processore sperimentale watchdogs la missione la imposterebbe così: vai dentro, spara alle guardie, usa qualche hack "già impostato" per far esplodere uno schermo o una valvola di gas, prendi l'item e scappa in auto seminando le guardie e nel mentre hackeri qualche semaforo per guadagnare terreno sugli inseguitori io invece immaginando la cosa nei panni di un hacker totalmente inerme, la missione la imposterei così: opzione A: completa delle subquest da blackhat per racimolare denaro per comprare informazioni sulla struttura e personale al mercato nero o sul deepweb path A: una volta ottenute queste informazioni, ci si crea una personalità fittizia per poter accedere alla struttura e in modo totalmente stealth rubare l'item senza far scattare nessun allarme path B: ottenute queste informazioni, si viene a scoprire da quale nodo e centrale energetica la struttura riceve la corrente e gli eventuali piani di evacuazione/emergenza in caso di pericolo. Ci si infiltra nella centrale dei pompieri asssegnata in caso di pericolo, si hackera da remoto la centrale energetica per far scoppiare un piccolo incendio nella struttura bersaglio e spacciandosi per pompiere si arriva dentro la struttura dove più tranquillamente (anche qui in maniera total stealth) si ruba l'item. Perchè alla fin dei conti un gioco di hacking deve ridurre al minimo le fasi action ma basarsi su quel che è l'hacking in sè: ovvero ragionare per trovare ogni vulnerabilità da dove ottenere un vantaggio. Poi ovviamente ci sarebbe anche un path C per i bimbi nutellosi coddisti come te... andare e assaltare la struttura...
  • TidusVaan
    TidusVaan
    Livello: 0
    Post: 11
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PsychoPlay

    Mooolto + bella quella scritta da Ubisoft! Ma ve lo siete mai visti Hacker Takedown o almeno tie' (Anche se a me non convince proprio del tutto...) Ma almeno fanno vedere cose REALI cioè MR Robot? Nada proprio eh! Mbe allora puoi anche accontentarti di una storiella cosi! Mi piace che ti difendi dietro uno schermo, aggredendo e umiliando una persona che nemmeno conosci. Troppo facile essere aggressivi in questo modo, senza una critica costruttiva o una parvenza di civiltà. Che posso dirti, spero che ti piaccia WD 2, così hai difeso la tua SH preferita. Questo fa di te un cyberattivista, no? Avrei altre idee in merito....... disagio totale. Ma voi due geni avete già giocato a Watch Dogs 2? Sapete già tutta la trama? Sapete già il background del protagonista? Sapete già gli argomenti che andremo a toccare? Sapete già le cose reali e non che ci saranno? Sapete già la storia dei suoi compagni? Sapete già tutte queste cose? No, quindi tacete e aspettate l'uscita prima di fare i sapientoni di 'sta ceppa.
    [QUOTE=MrRed91RD;25451762]Mi piace che ti difendi dietro uno schermo, aggredendo e umiliando una persona che nemmeno conosci. Troppo facile essere aggressivi in questo modo, senza una critica costruttiva o una parvenza di civiltà. Che posso dirti, spero che ti piaccia WD 2, così hai difeso la tua SH preferita. Questo fa di te un cyberattivista, no? Avrei altre idee in merito....... disagio totale.[/QUOTE] Ma voi due geni avete già giocato a Watch Dogs 2? Sapete già tutta la trama? Sapete già il background del protagonista? Sapete già gli argomenti che andremo a toccare? Sapete già le cose reali e non che ci saranno? Sapete già la storia dei suoi compagni? Sapete già tutte queste cose? No, quindi tacete e aspettate l'uscita prima di fare i sapientoni di 'sta ceppa.
  • MrRed91RD
    MrRed91RD
    Livello: 1
    Post: 347
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da TidusVaan

    AHAHAHAHAH scusa ma la "storiella" che hai scritto è di una banalità disarmante. Ah e nel frattempo hai avuto anche l'occasione di giocare WD2 in anteprima mondiale finendo addirittura la storia? WOW. Comunque non è che non ti vuoi considerare uno scrittore o uno sceneggiatore, non lo sei proprio.
    Mi piace che ti difendi dietro uno schermo, aggredendo e umiliando una persona che nemmeno conosci. Troppo facile essere aggressivi in questo modo, senza una critica costruttiva o una parvenza di civiltà. Che posso dirti, spero che ti piaccia WD 2, così hai difeso la tua SH preferita. Questo fa di te un cyberattivista, no? Avrei altre idee in merito....... disagio totale.
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da TidusVaan

    AHAHAHAHAH scusa ma la "storiella" che hai scritto è di una banalità disarmante. Ah e nel frattempo hai avuto anche l'occasione di giocare WD2 in anteprima mondiale finendo addirittura la storia? WOW. Comunque non è che non ti vuoi considerare uno scrittore o uno sceneggiatore, non lo sei proprio.
    Mooolto + bella quella scritta da Ubisoft! Ma ve lo siete mai visti Hacker Takedown o almeno tie' (Anche se a me non convince proprio del tutto...) Ma almeno fanno vedere cose REALI cioè MR Robot? Nada proprio eh! Mbe allora puoi anche accontentarti di una storiella cosi!
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Zenox87

    nonostante tutto, l'ambientazione del primo di Watch dogs mi piaceva, questo è troppo "yo mothafakka" e sinceramente non m'attira per niente.
    Bella Ziii ciai preso tutto!!! E' tutto What America! Voi avete mai visto Hacker cosi? https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRhQPFNRGNKLW69MwPw-rmnXvwmjday82iaWdgXh__IYZ6jXdun Mottterr fakkkeerrr!!!
  • TidusVaan
    TidusVaan
    Livello: 0
    Post: 11
    Mi piace 0 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da canaglia

    e infatti è questo il problema di ubisoft, che non Che poi dico io, cioè non voglio considerarmi uno scrittore o uno sceneggiatore, ma nell'ambito del cyber crime / information warfare ci starebbe bene una storia del tipo: gruppo di hackivisti che vogliono organizzare un attacco ddos ai danni di una banca multinazionale che ha truffato i suoi clienti, ci riescono ma scoprono che in realtà sono stati manipolati da un organizzazione criminale che tramite il ddos riesce ad avere accesso ad informazioni personali di bersagli sensibili. Il gruppo viene attaccato da squadre speciali dell'esercito usa perchè creduti complici di terroristi e tutti muoiono tranne uno che diventa il protagonista del gioco. Il protagonista ora deve fronteggiare le autorità che lo vogliono morto e dei sicari di una società di sicurezza privati al soldo dell'organizzazione criminale. Il protagonista decide di vendicare i suoi amici e arriva a scoprire e a smascherare pubblicamente i cospiratori coinvolti, riuscendo a capire che dietro a tutto c'è un senatore che ha sovvenzionato l'organizzazione criminale al fine di convincere l'opinione pubblica che internet non è un posto sicuro e che ogni sito dev'essere controllato da un ente ad hoc del governo che in segreto sta sviluppando un IA al fine di controllare tutto il traffico telematico. In 5 minuti ho scritto un incipit di una storia plausibile... invece cosa abbiamo in WD1 un balordo a cui hanno ucciso la nipote perchè un boss della criminalità che controlla la polita di chicago pensava che aiden sia in possesso di un video compromettente, in WD2 un gruppo di bimbiminkkia che scorrazza usando pistole di plastica...
    AHAHAHAHAH scusa ma la "storiella" che hai scritto è di una banalità disarmante. Ah e nel frattempo hai avuto anche l'occasione di giocare WD2 in anteprima mondiale finendo addirittura la storia? WOW. Comunque non è che non ti vuoi considerare uno scrittore o uno sceneggiatore, non lo sei proprio.
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Pogo

    Hanno completamente cambiato e migliorato la formula,e in soli due anni! Protagonista carismatico è già stato detto?
    Quello aspettano Assassin's Creed! A no è vero.... L'hanno detto anche qui! Pero' sono 3 caxxismatici!
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    e infatti è questo il problema di ubisoft, che non esiste una direzione unica... il progetto viene diviso in vari pacchetti e ognuno lavora separatamente ad un prodotto che inesorabilmente sarà eterogeneo e senza una forte idea centrale! e questo watchdogs2 secondo me parte già malissimo! cioè sicuramente sarà il tipico AAA da 7.5-8 senza infamia e senza lode ma da un titolo del genere, con potenzialità immense ci si aspetta ben altro e invece sarà il solito titolo ubilol pieno di idee viste e riviste e senza mordente... un gioco che lo finisci e diventa preda della polvere. Che poi dico io, cioè non voglio considerarmi uno scrittore o uno sceneggiatore, ma nell'ambito del cyber crime / information warfare ci starebbe bene una storia del tipo: gruppo di hackivisti che vogliono organizzare un attacco ddos ai danni di una banca multinazionale che ha truffato i suoi clienti, ci riescono ma scoprono che in realtà sono stati manipolati da un organizzazione criminale che tramite il ddos riesce ad avere accesso ad informazioni personali di bersagli sensibili. Il gruppo viene attaccato da squadre speciali dell'esercito usa perchè creduti complici di terroristi e tutti muoiono tranne uno che diventa il protagonista del gioco. Il protagonista ora deve fronteggiare le autorità che lo vogliono morto e dei sicari di una società di sicurezza privati al soldo dell'organizzazione criminale. Il protagonista decide di vendicare i suoi amici e arriva a scoprire e a smascherare pubblicamente i cospiratori coinvolti, riuscendo a capire che dietro a tutto c'è un senatore che ha sovvenzionato l'organizzazione criminale al fine di convincere l'opinione pubblica che internet non è un posto sicuro e che ogni sito dev'essere controllato da un ente ad hoc del governo che in segreto sta sviluppando un IA al fine di controllare tutto il traffico telematico. In 5 minuti ho scritto un incipit di una storia plausibile... invece cosa abbiamo in WD1 un balordo a cui hanno ucciso la nipote perchè un boss della criminalità che controlla la polita di chicago pensava che aiden sia in possesso di un video compromettente, in WD2 un gruppo di bimbiminkkia che scorrazza usando pistole di plastica...
    Assunto!!! Fidati è 10 volte + bella la tua storia che tutte quelle che vengono in mente a sti decelebrati della Ubisoft! (Anche se al posto del senatore avrei messo qualche Banca di portata Mondiale che guadagnava un montagne di soldi dal aver organizzato e manipolato sia il gruppo che l'attacco!) Poi si chiedono il perche si ami Kojima.... Con questa povertà anche se lui si lascia a volte un po' "trascinare" io penso che come lui ce ne sono pochi! Ed è un peccato perche poi come dimostri tu stesso di gente brava ce nè!!!
  • genstar
    genstar
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    non riesco a capire perche abbiano stravolto il primo. In compenso ho capito perche i CINESI ancora non licenziano mancini dopo l 1-6 di oggi... perche i CINESI aspettano di vedere come va il secondo set....
  • BlueUser
    BlueUser
    Livello: 3
    Post: 116
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    e infatti è questo il problema di ubisoft, che non esiste una direzione unica... il progetto viene diviso in vari pacchetti e ognuno lavora separatamente ad un prodotto che inesorabilmente sarà eterogeneo e senza una forte idea centrale! e questo watchdogs2 secondo me parte già malissimo! cioè sicuramente sarà il tipico AAA da 7.5-8 senza infamia e senza lode ma da un titolo del genere, con potenzialità immense ci si aspetta ben altro e invece sarà il solito titolo ubilol pieno di idee viste e riviste e senza mordente... un gioco che lo finisci e diventa preda della polvere. Che poi dico io, cioè non voglio considerarmi uno scrittore o uno sceneggiatore, ma nell'ambito del cyber crime / information warfare ci starebbe bene una storia del tipo: gruppo di hackivisti che vogliono organizzare un attacco ddos ai danni di una banca multinazionale che ha truffato i suoi clienti, ci riescono ma scoprono che in realtà sono stati manipolati da un organizzazione criminale che tramite il ddos riesce ad avere accesso ad informazioni personali di bersagli sensibili. Il gruppo viene attaccato da squadre speciali dell'esercito usa perchè creduti complici di terroristi e tutti muoiono tranne uno che diventa il protagonista del gioco. Il protagonista ora deve fronteggiare le autorità che lo vogliono morto e dei sicari di una società di sicurezza privati al soldo dell'organizzazione criminale. Il protagonista decide di vendicare i suoi amici e arriva a scoprire e a smascherare pubblicamente i cospiratori coinvolti, riuscendo a capire che dietro a tutto c'è un senatore che ha sovvenzionato l'organizzazione criminale al fine di convincere l'opinione pubblica che internet non è un posto sicuro e che ogni sito dev'essere controllato da un ente ad hoc del governo che in segreto sta sviluppando un IA al fine di controllare tutto il traffico telematico. In 5 minuti ho scritto un incipit di una storia plausibile... invece cosa abbiamo in WD1 un balordo a cui hanno ucciso la nipote perchè un boss della criminalità che controlla la polita di chicago pensava che aiden sia in possesso di un video compromettente, in WD2 un gruppo di bimbiminkkia che scorrazza usando pistole di plastica...
    La direzione è accentrata nel team principale; gli altri, solitamente, si dedicano agli assets e alla programmazione, sotto comando del team maggiore. Ciò detto, l'eterogeneità si sente. Eccome.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 7 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da BlueUser

    Vi sono 31 studi Ubisoft, in 31 Paesi nel mondo, al lavoro, contemporaneamente, sui titoli principali. Se devi insultare, informati.
    e infatti è questo il problema di ubisoft, che non esiste una direzione unica... il progetto viene diviso in vari pacchetti e ognuno lavora separatamente ad un prodotto che inesorabilmente sarà eterogeneo e senza una forte idea centrale! e questo watchdogs2 secondo me parte già malissimo! cioè sicuramente sarà il tipico AAA da 7.5-8 senza infamia e senza lode ma da un titolo del genere, con potenzialità immense ci si aspetta ben altro e invece sarà il solito titolo ubilol pieno di idee viste e riviste e senza mordente... un gioco che lo finisci e diventa preda della polvere. Che poi dico io, cioè non voglio considerarmi uno scrittore o uno sceneggiatore, ma nell'ambito del cyber crime / information warfare ci starebbe bene una storia del tipo: gruppo di hackivisti che vogliono organizzare un attacco ddos ai danni di una banca multinazionale che ha truffato i suoi clienti, ci riescono ma scoprono che in realtà sono stati manipolati da un organizzazione criminale che tramite il ddos riesce ad avere accesso ad informazioni personali di bersagli sensibili. Il gruppo viene attaccato da squadre speciali dell'esercito usa perchè creduti complici di terroristi e tutti muoiono tranne uno che diventa il protagonista del gioco. Il protagonista ora deve fronteggiare le autorità che lo vogliono morto e dei sicari di una società di sicurezza privati al soldo dell'organizzazione criminale. Il protagonista decide di vendicare i suoi amici e arriva a scoprire e a smascherare pubblicamente i cospiratori coinvolti, riuscendo a capire che dietro a tutto c'è un senatore che ha sovvenzionato l'organizzazione criminale al fine di convincere l'opinione pubblica che internet non è un posto sicuro e che ogni sito dev'essere controllato da un ente ad hoc del governo che in segreto sta sviluppando un IA al fine di controllare tutto il traffico telematico. In 5 minuti ho scritto un incipit di una storia plausibile... invece cosa abbiamo in WD1 un balordo a cui hanno ucciso la nipote perchè un boss della criminalità che controlla la polita di chicago pensava che aiden sia in possesso di un video compromettente, in WD2 un gruppo di bimbiminkkia che scorrazza usando pistole di plastica...
  • BlueUser
    BlueUser
    Livello: 3
    Post: 116
    Mi piace 1 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da Pogo

    Hanno completamente cambiato e migliorato la formula,e in soli due anni! Protagonista carismatico è già stato detto?
    Vi sono 31 studi Ubisoft, in 31 Paesi nel mondo, al lavoro, contemporaneamente, sui titoli principali. Se devi insultare, informati.
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.