Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Niantic rimuove i Pokémon leggendari ottenuti dagli utenti di Pokémon GO

Niantic rimuove i Pokémon leggendari ottenuti dagli utenti di Pokémon GO

Rimossi i leggendari

Pokémon Go

APPLE

Azione

Disponibile - dicembre 2016 (Apple Watch)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/08/2016
Qualche giorno fa, vi avevamo riferito che un giocatore in Ohio sembrava aver ottenuto Articuno, il noto Pokémon leggendario, all'interno di Pokémon GO. Moltissimi giocatori (e molti dei nostri lettori) si sono chiesti come la cosa fosse possibile, temendo che l'ottenimento del leggendario fosse dovuto in realtà all'utilizzo di qualche cheat. Niantic ha quindi fornito un commento in merito, facendo sapere di aver rimosso tutti i Pokémon leggendari dagli account dei giocatori che li avevano.



Nella nota ufficiale, si legge che "ci siamo accorti che dei Pokémon leggendari erano in account che non dovevano averli. Per preservare l'integrità del gioco e come misura d'onestà, abbiamo revocato i Pokémon leggendari dagli account di questi allenatori."

Effettivamente, il fatto che il giocatore sostenesse di aver ricevuto Articuno direttamente da Niantic, come risarcimento per un Pokémon scambiato per sbaglio dall'app nel momento dell'ottenimento era poco credibile, anche perché nella (falsa) mail pubblicata e che sarebbe stata inviata dagli sviluppatori, Articuno era chiamato "Articundo". Più probabile, quindi, l'utilizzo di qualche app che consente di barare all'interno del gioco.

Vedremo se ci saranno novità sulla questione in futuro. Intanto, continua la marcia trionfale dei numeri di Pokémon GO, come vi abbiamo riferito nella nostra notizia dedicata.