We Happy Few completabile in due minuti

We Happy Few si trova attualmente in fase di Early Access (potete trovare qui la nostra anteprima) e la nota testata Kotaku ha pubblicato un curioso video. Questo filmato, che potete trovare nel player presente poco sotto oppure attraverso il link consigliato in calce all’articolo, mostra come We Happy Few possa essere completato in due minuti.

Ricordiamo che il gioco, sviluppato da Compulsion Games, vi porta in una distopica Inghilterra del 1960, in una cittadina "retrofuturistica" dalle strane abitudini, fondate su un'atavica negazione della realtà.


Data di uscita: TBA
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 8
  • Pablikenemy
    Pablikenemy
    Livello: 3
    Post: 18
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ElleGamer

    Questo articolo può essere completamente fuorviante. Non è così, il gioco non si conclude in 2 minuti. Quello è solo il prologo, l'antefatto. Si capisce che sospendere l'assunzione della pillola Joy è obbligatorio per accedere al gioco, altrimenti non ha senso. So deve diventare downers, quindi ci si risveglia in quel rifugio sotterraneo nella metropolitana e lì parte la sandbox e quindi la scoperta della prima mappa e le varie quests (che variano da partita a partita). Certo non ha senso giocare se si prende la pillola di Joy. Vuol dire che il personaggio si adegua al mondo distopico e così sia. Ma quello è solo il prologo. Dalla seconda partita in poi si può saltare e cominciare direttamente dal rifugio sotterraneo
    Grazie per il chiarimento ! Comunque non'é il primo gioco a fare uno "scherzo" del genere, anche Shadow Complex lo potevi finire appena iniziato il gioco..
  • ElleGamer
    ElleGamer
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Questo articolo può essere completamente fuorviante. Non è così, il gioco non si conclude in 2 minuti. Quello è solo il prologo, l'antefatto. Si capisce che sospendere l'assunzione della pillola Joy è obbligatorio per accedere al gioco, altrimenti non ha senso. So deve diventare downers, quindi ci si risveglia in quel rifugio sotterraneo nella metropolitana e lì parte la sandbox e quindi la scoperta della prima mappa e le varie quests (che variano da partita a partita). Certo non ha senso giocare se si prende la pillola di Joy. Vuol dire che il personaggio si adegua al mondo distopico e così sia. Ma quello è solo il prologo. Dalla seconda partita in poi si può saltare e cominciare direttamente dal rifugio sotterraneo.
  • MARBAS
    MARBAS
    Livello: 6
    Post: 2601
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da PadreArno

    è un early accesa non è tutto il gioco completo
    You don't say?
  • PadreArno
    PadreArno
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    è un early accesa non è tutto il gioco completo
  • Leopallo
    Leopallo
    Livello: 4
    Post: 2494
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Leopallo

    In effetti l'ho giocato anche io e se non perdi tempo c'è la puoi fare veramente in due minuti.
    ok ho detto una cretinata assurda. Scusate mi stavo riferendo alla vecchia demo che avevano fatto provare.
  • Leopallo
    Leopallo
    Livello: 4
    Post: 2494
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    In effetti l'ho giocato anche io e se non perdi tempo c'è la puoi fare veramente in due minuti.
  • spartan91
    spartan91
    Livello: 7
    Post: 1332
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    della serie "ci siamo impegnati tanto per creare un'esperienza di gioco lunga e appagante" ahahah xD
  • alessandro42
    alessandro42
    Livello: 6
    Post: 1630
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Finale "segreto" alla Far Cry 4 !
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.