Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Difficilmente vedremo un film sui franchise Take-Two, ecco perché

Difficilmente vedremo un film sui franchise Take-Two, ecco perché

Take-Two

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Fondata nel 1993

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 30/07/2016
Spesso si è soliti vedere, nel mondo videoludico, diversi adattamenti cinematografici per alcuni successi su console e/o PC. In una recente intervista concessa a Game Industry, Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, ha discusso dell’argomento, spiegando come un cattivo adattamento cinematografico possa rovinare l’immagine dell’IP. “Noi siamo molto selettivi con le licenze cinematografiche, perché la disponibilità economica è ridotta e il rischio creativo è significativo” sono state le parole di Zelnick “Detto in altre parole, se un film è brutto, può rovinare la nostra IP mentre se è un buon film il valore di questa licenza non è enorme. Quindi dobbiamo essere molto selettivi”.
Ricordiamo che tra i franchise di Take-Two ci sono Grand Theft Auto, BioShock, Borderlands e Red Dead Redemption.