Street Fighter V non convince i fan: copie distribuite sono pari al 31 marzo

Qualche tempo fa, vi abbiamo riferito che Capcom aveva dichiarato che Street Fighter V avrebbe avuto bisogno di più tempo per essere sviluppato, e che per questo motivo si impegnava a garantire ai suoi fan una maggiore trasparenza in futuro. Le dichiarazioni non devono essere passate inosservate sotto gli occhi dei giocatori, che non stanno premiando con la loro fiducia il picchiaduro.



Vi avevamo riferito che, alla chiusura del precedente quarto fiscale, il 31 marzo 2016, il gioco vantava 1,4 milioni di copie distribuite. Secondo i dati diffusi da Capcom con la chiusura del secondo quarto il 30 giugno, il numero è rimasto invariato—il che significa che non sono state distribuite nuove copie, poiché sono ancora in vendita quelle del quarto precedente (o che comunque quelle distribuite sono inferiori a 100.000 unità).

Vedremo se i numeri varieranno in questo periodo post-EVO, dove Street Fighter V è stato molto giocato. Voi come valutate il gioco?
Data di uscita: 16 febbraio 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 25
  • abe77
    abe77
    Livello: 2
    Post: 44
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da iosonopazzo

    All'Evo è stato giocato...bene.Ma il problema del gioco non è la giocabilità (io , da non gamer , l'ho trovato molto funny e giocabilissimo) ma il fatto dei contenuti scarsi. La modalità Storia non l'ho ancora manco cominciata però mi manca una modalità Arcade con i finali di ciascun personaggio (magari con finali meno dementi che quelli del 4), sulla modalità online non mi pronuncio perchè non l'ho provata, lascio parlare gli esperti.
    Ti quoto in pieno sulla modalità` arcade e sulla necessita` di storie e filmati meno dementi (anche se Capcom sembra insistere con questo andazzo, ridicolizzando i suoi pg)...
  • iosonopazzo
    iosonopazzo
    Livello: 1
    Post: 6
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    All'Evo è stato giocato...bene.Ma il problema del gioco non è la giocabilità (io , da non gamer , l'ho trovato molto funny e giocabilissimo) ma il fatto dei contenuti scarsi. La modalità Storia non l'ho ancora manco cominciata però mi manca una modalità Arcade con i finali di ciascun personaggio (magari con finali meno dementi che quelli del 4), sulla modalità online non mi pronuncio perchè non l'ho provata, lascio parlare gli esperti.
  • abe77
    abe77
    Livello: 2
    Post: 44
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    EPIC FAIL...non credo ci sia altro da aggiungere...
  • Manuelino
    Manuelino
    Livello: 4
    Post: 4545
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da FabrizioP

    Alla Capcom interessava presentare e pubblicizzare il gioco all' EVO 2016 e i numeri le hanno dato ragione, 5000 iscritti (solo per Street Fighter V) sono un record storico per un torneo, e non parliamo di picchiaduro, nessun videogioco ha MAI realizzato questi numeri. La finale è stata trasmessa su ESPN ed ha superato i due milioni di visualizzazioni (più oltre circa 300.000 visualizzazioni in streaming). Basterebbe davvero poco per rendere questo gioco perfetto, è fatto molto bene, il gameplay è ottimo, graficamente è piacevolissimo da guardare, in multiplayer questo è IL picchiaduro. Dopo una partenza in sordina la Capcom che avrebbe dovuto spingere il piede sull'acceleratore, ha invece pensato bene di concentrarsi sui contenuti a pagamento. L'ultimo, pubblicato durante l'EVO, prevedeva due costumi, un'arena e 16 colori a 29 euro, ed era semplicemente ridicolo. Una follia. Sui forum internazionali (tipo SRK o Capcom-unity) i fan non l'hanno presa benissimo, andate a leggere i commenti. Comunque molti di quanti commentano in maniera negativa credo non l'abbiano neppure giocato SFV. Io devo dire che non trovo problemi di sorta nell'online, come invece succedeva all'inizio, riesco a giocare un ranked anche ogni due minuti, 3 nella peggiore delle ipotesi. Per me che preferisco l'online è perfetto, l' arcade lo vedrei utile soltanto a raccogliere fight money o far giocare il cugino scemo che non gliela fa a combattere un tizio online. Voglio concludere scrivendo che quanti augurano alla Capcom di fallire dovrebbero andare a zappare la terra. La Capcom è una software house storica, ha regalato alcune fra le migliori pagine della storia dei videogame e sarebbe una perdita gravissima per TUTTI noi videogiocatori un suo fallimento. Chi ama i videogames non scriverebbe mai queste cavolate. Io credo ancora in SFV, per me tra un paio di anni sarà perfetto; spero soltanto che la Capcom la smetta con i contenuti a pagamento, questo sì che è veramente deprimente.
    Si ma l'EVO lo fanno 1 volta l'anno, la Capcom deve pensare a venderli i giochi, e qui direi che hanno cannato su tutta la linea. E ripeto, almeno l'online (visto che è l'unica cosa che puntavano ad avere decente) andasse come dio comanda, invece no, sono passati 5 mesi dal D1 e ancora oggi per trovare partite classificate ci mettiti 4-5 minuti che ti vada bene, e a volte trovi pure lag, se vai nella lounge invece non vedi le nazionalità prima di entrare (vergognoso) e 9 volte su 10 capiti contro americani o giapponesi, che se non ti buttano fuori appena entrato nelle stanza hai una lag che se fai un hadouken ti trovi dall'altra parte dello stage con metà vita dimezzata...
  • Cloud-Loku
    Cloud-Loku
    Livello: 9
    Post: 41437
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Visto il grande successo del gioco nella scena competitiva che cozza terribilmente con lo scarso successo a livello commerciale, direi piuttosto che la news dovrebbe chiamarsi "SFV non convince i non-fan".
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Mi spiace per un brand storico come Street Fighter, con cui anche io sono cresciuto dai tempi dello SNES, però le inaccettabili politiche adottate da Capcom nel corso degli ultimi anni (SFV non è un caso isolato) hanno portato anche i fan tenaci come quelli di questa saga ad andarci con i piedi di piombo e a non fidarsi delle promesse di Capcom, il gioco non è completo? Pagherò quando lo sarà non prima. Onestamente c'era da aspettarselo e magari è la volta buona che Capcom e altre software house (se una cosa simile si dovesse ripetere con altri titoli) si sveglino e comincino a riproporre al pubblico prodotti finiti anzichè alpha/beta a prezzo pieno.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    a me la cosa che fà riflettere poi è un altra... il gioco sicuramente ha avuto 2 anni come tempo di sviluppo, ed è possibile che in questi 2 anni in capcom non siano stati nemmeno in grado di programmare un arcade mode? o il budget per il gioco era una miseria oppure i programmatori ci andavano per rubare lo stipendio
  • IosonoOtakuman
    IosonoOtakuman
    Livello: 6
    Post: 1792
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    E io ne sono maledettamente contento! Evidentemente i fan stanno iniziando a capire le fregature made in Capcom e/o non ne possono più del rilascio di giochi con poche feature e modalità al day one nonostante il prezzo pieno.
  • Alucard1983
    Alucard1983
    Livello: 3
    Post: 297
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da FabrizioP

    Alla Capcom interessava presentare e pubblicizzare il gioco all' EVO 2016 e i numeri le hanno dato ragione, 5000 iscritti (solo per Street Fighter V) sono un record storico per un torneo, e non parliamo di picchiaduro, nessun videogioco ha MAI realizzato questi numeri. La finale è stata trasmessa su ESPN ed ha superato i due milioni di visualizzazioni (più oltre circa 300.000 visualizzazioni in streaming). Basterebbe davvero poco per rendere questo gioco perfetto, è fatto molto bene, il gameplay è ottimo, graficamente è piacevolissimo da guardare, in multiplayer questo è IL picchiaduro. Dopo una partenza in sordina la Capcom che avrebbe dovuto spingere il piede sull'acceleratore, ha invece pensato bene di concentrarsi sui contenuti a pagamento. L'ultimo, pubblicato durante l'EVO, prevedeva due costumi, un'arena e 16 colori a 29 euro, ed era semplicemente ridicolo. Una follia. Sui forum internazionali (tipo SRK o Capcom-unity) i fan non l'hanno presa benissimo, andate a leggere i commenti. Comunque molti di quanti commentano in maniera negativa credo non l'abbiano neppure giocato SFV. Io devo dire che non trovo problemi di sorta nell'online, come invece succedeva all'inizio, riesco a giocare un ranked anche ogni due minuti, 3 nella peggiore delle ipotesi. Per me che preferisco l'online è perfetto, l' arcade lo vedrei utile soltanto a raccogliere fight money o far giocare il cugino scemo che non gliela fa a combattere un tizio online. Voglio concludere scrivendo che quanti augurano alla Capcom di fallire dovrebbero andare a zappare la terra. La Capcom è una software house storica, ha regalato alcune fra le migliori pagine della storia dei videogame e sarebbe una perdita gravissima per TUTTI noi videogiocatori un suo fallimento. Chi ama i videogames non scriverebbe mai queste cavolate. Io credo ancora in SFV, per me tra un paio di anni sarà perfetto; spero soltanto che la Capcom la smetta con i contenuti a pagamento, questo sì che è veramente deprimente.
    sono un amante di questi 4 picchiapicchia = KoF , SF, MK e KI . mi sale il sangue alla testa pero' quando leggo cavolate come KI fa schifo, e' a stagioni e blabla. poi KoF grafica deprimente (ma poi giocabilita' egregia), MK si e' migliorato un botto. ma il mainstream di Capcom ancora regna. se si riesce a dare valore ad un prodotto cosi' allora sara' il nuovo CoD dei picchiapicchia. eh no. dov'e' il locale? il single player? e' un prodotto monco. poco da dire. sii onesto. e parlo da amante folle di questa saga. e possiedo la PS4 anche non solo one e wii u. purtroppo i ciechi vedono, chi non vuol vedere s'accieca per fanboysmo. solo perche' su console casalinga e' "esclusiva"...fate ridere
  • The_BACH
    The_BACH
    Livello: 8
    Post: 7948
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Questo tiene conto delle copie fisiche. Molti hanno acquistato il titolo in versione digitale.
  • FabrizioP
    FabrizioP
    Livello: 1
    Post: 9
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Alla Capcom interessava presentare e pubblicizzare il gioco all' EVO 2016 e i numeri le hanno dato ragione, 5000 iscritti (solo per Street Fighter V) sono un record storico per un torneo, e non parliamo di picchiaduro, nessun videogioco ha MAI realizzato questi numeri. La finale è stata trasmessa su ESPN ed ha superato i due milioni di visualizzazioni (più oltre circa 300.000 visualizzazioni in streaming). Basterebbe davvero poco per rendere questo gioco perfetto, è fatto molto bene, il gameplay è ottimo, graficamente è piacevolissimo da guardare, in multiplayer questo è IL picchiaduro. Dopo una partenza in sordina la Capcom che avrebbe dovuto spingere il piede sull'acceleratore, ha invece pensato bene di concentrarsi sui contenuti a pagamento. L'ultimo, pubblicato durante l'EVO, prevedeva due costumi, un'arena e 16 colori a 29 euro, ed era semplicemente ridicolo. Una follia. Sui forum internazionali (tipo SRK o Capcom-unity) i fan non l'hanno presa benissimo, andate a leggere i commenti. Comunque molti di quanti commentano in maniera negativa credo non l'abbiano neppure giocato SFV. Io devo dire che non trovo problemi di sorta nell'online, come invece succedeva all'inizio, riesco a giocare un ranked anche ogni due minuti, 3 nella peggiore delle ipotesi. Per me che preferisco l'online è perfetto, l' arcade lo vedrei utile soltanto a raccogliere fight money o far giocare il cugino scemo che non gliela fa a combattere un tizio online. Voglio concludere scrivendo che quanti augurano alla Capcom di fallire dovrebbero andare a zappare la terra. La Capcom è una software house storica, ha regalato alcune fra le migliori pagine della storia dei videogame e sarebbe una perdita gravissima per TUTTI noi videogiocatori un suo fallimento. Chi ama i videogames non scriverebbe mai queste cavolate. Io credo ancora in SFV, per me tra un paio di anni sarà perfetto; spero soltanto che la Capcom la smetta con i contenuti a pagamento, questo sì che è veramente deprimente.
  • White Wolf
    White Wolf
    Livello: 6
    Post: 4275
    Mi piace 5 Non mi piace -3
    Non l'ho preso su Ps4 quando è uscito, figurarsi se lo prendo su One...ho già Killer Instinct. Quoto l'utente sotto di me...gli utenti only Ps4 dovrebbero fare i salti di gioia per l'uscita di Rise of Tomb Raider a breve, che è un giocone...io da utente multipiattaforma salterò si, ma a "piè pari" per saltare questo gioco... Ricordo ancora i bambini che si vantavano dell'esclusività di questo gioco su Ps4...che ridere...mbò...vabbè, snobbato prima e snobbato pure ora...chiaro a qualcuno piacerà, de gustibus e contento per loro ovviamente...giusto così...però come "valore/qualità" del prodotto, ihmo Tomb Raider <========= Street...
  • Alucard1983
    Alucard1983
    Livello: 3
    Post: 297
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da overminder78

    mi sa che un matchmaking migliore e qualche migliaio di copie in più le piazzeranno quando arriverà su xbox one... e meno male che era un titolo importante per PS4. Mi sa che ha avuto la stessa riuscita di Rise of Tomb Raider per i boxari
    almeno rise of the tomb raider e' temporale e soprattutto non fa schifo. non credi?
  • Alucard1983
    Alucard1983
    Livello: 3
    Post: 297
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    dove sono gli utenti che spalavano pupu a palate perche' il gioco non finiva anche su One? tanto meglio per capcom. soldi rispiarmiati di produzione per un gioco osceno. poi leggo che killer instict fa schifo..... sciacquatevi bocca e lavatevi le mani, eretici
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    Anche street fighter è andato, cosa resta a capcom? Monster hunter che è sempre uguale a se stesso, ace attorney che è di nicchia e manco ce lo danno retail qui, e un resident evil che conciato peggio nn si può. Gli conviene darsi pure loro ai pachinko..
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.