Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Street Fighter V non convince i fan: copie distribuite sono pari al 31 marzo

Street Fighter V non convince i fan: copie distribuite sono pari al 31 marzo

Street Fighter V
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 29/07/2016
Qualche tempo fa, vi abbiamo riferito che Capcom aveva dichiarato che Street Fighter V avrebbe avuto bisogno di più tempo per essere sviluppato, e che per questo motivo si impegnava a garantire ai suoi fan una maggiore trasparenza in futuro. Le dichiarazioni non devono essere passate inosservate sotto gli occhi dei giocatori, che non stanno premiando con la loro fiducia il picchiaduro.



Vi avevamo riferito che, alla chiusura del precedente quarto fiscale, il 31 marzo 2016, il gioco vantava 1,4 milioni di copie distribuite. Secondo i dati diffusi da Capcom con la chiusura del secondo quarto il 30 giugno, il numero è rimasto invariato—il che significa che non sono state distribuite nuove copie, poiché sono ancora in vendita quelle del quarto precedente (o che comunque quelle distribuite sono inferiori a 100.000 unità).

Vedremo se i numeri varieranno in questo periodo post-EVO, dove Street Fighter V è stato molto giocato. Voi come valutate il gioco?