Microsoft rimase stupita dal prezzo di lancio di PlayStation 3

Robbie Bach, Chief Xbox Officer presso Microsoft, ha rivelato ai colleghi della testata internazionale IGN.com nuovi retroscena sulla sfida tra PlayStation 3 e Xbox 360, ricordando come gli esponenti della casa di Redmond siano rimasti sorpresi quando venne annunciato il prezzo di lancio della console Sony.



"Quel singolo momento in cui mi sono reso conto che eravamo davvero in vantaggio, è stato quando annunciarono il prezzo all'E3" ha dichiarato Bach. "Kaz Hirai disse il prezzo e nella stanza rimanemmo tutti in silenzio. Io dissi 'ha davvero detto quello che penso?'. Dopo che avemmo conferma che ciò che avevamo sentito era giusto, il vecchio dirigente di Xbox si accorse che molti, nella stanza, dissero 'oh, questo potrebbe essere davvero divertente.'"

Vi ricordiamo che Xbox 360 debuttò con un modello da $299 e uno da $399. PS3 arrivò sul mercato con un modello da 20GB a $499 e uno da 60GB a $599.
Nonostante questo ampio margine tra i costi di listino, Bach sapeva che la generazione non poteva dirsi già vinta da Xbox 360: "quando hai una fetta pari al 20% del mercato e loro hanno il 60%, non pensi mai di aver vinto. Sarebbe il bacio della morte." Dopo l'annuncio, però, si disse che "abbiamo una reale chance. Se ci impegniamo, possiamo fare la differenza."

Vi ricordiamo anche che, di recente, abbiamo proposto sulle nostre pagine uno speciale dedicato alla storia di Xbox 360, della quale è stata da qualche mese interrotta la produzione.
Data di uscita: 23 marzo 2007
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 40
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PsychoPlay

    Ma questo non toglie che la 360 aveva un prezzo minore ed era potenzialmente assai + potente di PS3 (Parla uno che ha sempre giocato al PC e che ultimamente ha una PS3 per le esclusive!) E posso dirti che a livello di potenza la 360 era migliore di PS3 oltre al prezzo inferiore! E riguardo i multipiatta la situazione era inversa da quella che vediamo all'oggi! In quanto visivamente erano migliori su 360! Quindi Sony dalla sua aveva un marchio granitico e un parco giochi non indifferente! Microsoft è riuscita a rimontare un Gap (E per Gap intendo quanto è famoso il marchio) quasi clamoroso vendendo una console qualitativamente migliore a un prezzo inferiore un anno e mezzo prima di Sony! (Cosa facevano dormivano sul successo di P.S.2?)
    addirittura potenzialmente più potente no, per favore non diciamo mincciate... il 360 era una console con un hardware onesto, ma molto meno complesso di ps3, e paradossalmente era questo il suo punto di forza visto che avendo un architettura simile ad un pc permetteva agli sviluppatori di prendere subito dimestichezza. Al contrario la ps3 aveva un hardware migliore, ma parlando almeno per la CPU, il tipo di architettura mal si sposava per il gaming! ed ecco spiegato perchè per i primi anni i titoli multi arrancavano su ps3 e davano il meglio sulla 360. Alla fine io penso che la scelta di microsoft per il 360 sia stata la migliore, e che semplicemente la ps3 era troppo inutilmente avanti e quindi meno competitiva sul mercato per via del prezzo. Se la microsoft nel 2012 non avesse abbandonato a sè stessa la 360, sicuramente avrebbe continuato a vendere più unità
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Jovi

    Simpatico retroscena: possibile che poi nonostante la lezione appresa con la PS3 abbiano comunque deciso di autolesionarsi e "punire" i clienti inserendo il kinect obbligatorio all'uscita della ONE??? Misteri del marketing.
    Vero perche nella generazione scorsa Sony si è auto lesionata cercando di creare una console troppo elaborata (secondo me) per i standard dei Ready HD (Serviva per forza questo supporto Blu-Rey?) il quale fece decollare il prezzo di PS3. E sicuramente tanti passarono a M.S. per colpa del prezzo e del ritardo nell'uscita! In tal caso M.S. avesse concepito già inizialmente la sua console per far di modo da espandere il suo H.W. per la Realta' Virtuale avrebbe sicuramente fatto il botto! No quello schifo di Kinect! Chi pensa a queste strategie di marketing è un autolesionista oltre che essere veramente "Ciechi" in quanto di V.R. se ne parla già da un po'!
  • Reclo102
    Reclo102
    Livello: 2
    Post: 209
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm è un discorso più ampio,ricordo ps2,XBOX1 e gamecube sebbene ps2 avesse l'hardware meno potente i suoi costi e quindi il suo prezzo era il più alto nella sua generazione,XBOX 360 abbatteva i costi e le persone erano state catturate non solo da quello ma anche dall'estetica che stavolta era molto più snella e di dimensioni ridotte,purtroppo anche molto economica che non fù un vantaggio se qualcuno si ricorda il famoso red ring,tutti i modelli antecedenti agli ultimi esemplari bianchi erano soggetti a schede che non erano perfettamente funzionanti ed andavano incontro a vari problemi di malfunzionamenti che portavano la console non solo a funzionare male ma a dannneggiarsi irrimediabilmente,qualcosa di simile e sempre successo anche in passato ma mai fino alla rottura completa della console e non in una percentuale così alta,con PS3 Sony sapeva che avrebbe venduto anche con dei prezzi non proprio economici come in passato perchè era una console che non solo non aveva bisogno di publicità ma aveva dalla sua parte l'interesse di milioni di persone che avrebbero comprato,è così è stato,la console ad occhi chiusi.
    Beh oddio neanche le prime versioni della ps3 erano perfette con il surriscaldamento interno con la ventola che sembrava il motore di un Boeing 747 col susseguirsi di un meno noto ma non per questo meno fastidioso YLOD dovuto a della pasta termica scadente nella maggioranza dei casi fortunatamente almeno io ero attrezzato avevo appena cambiato la pasta termica ed avevo comprato un aggeggio chiamato intercooler (altre 5 ventole da attaccare al retro della ps3 che succhiano aria dagli appositi scarichi sul retro della ps3 in pratica) faceva un bel pò di rumore ma almeno la mia ps3 é sopravvissuta fino ad oggi
  • Francesco86
    Francesco86
    Livello: 4
    Post: 352
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    la 360 ha avuto il problema delle poche esclusive, e del grosso problema del rrod, che ha coinvolto probabilmente la maggior parte dei clienti. Io ne ho avute due, tutte e due col rrod, poi l'ultima l'ho scambiata con una ps3. E' inutile che ti vanti del prezzo se poi lo puoi mantenere basso perchè l'hai costruita coi piedi la console. Finchè la microsoft non riuscirà ad avere esclusive decenti non riuscirà mai a superare la sony. Ora ha cominciato pure a farsi concorrenza da sola, vendendo le sue poche esclusive pure su windows store.
  • xXProphet56Xx
    xXProphet56Xx
    Livello: 7
    Post: 861
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm è un discorso più ampio,ricordo ps2,XBOX1 e gamecube sebbene ps2 avesse l'hardware meno potente i suoi costi e quindi il suo prezzo era il più alto nella sua generazione,XBOX 360 abbatteva i costi e le persone erano state catturate non solo da quello ma anche dall'estetica che stavolta era molto più snella e di dimensioni ridotte,purtroppo anche molto economica che non fù un vantaggio se qualcuno si ricorda il famoso red ring,tutti i modelli antecedenti agli ultimi esemplari bianchi erano soggetti a schede che non erano perfettamente funzionanti ed andavano incontro a vari problemi di malfunzionamenti che portavano la console non solo a funzionare male ma a dannneggiarsi irrimediabilmente,qualcosa di simile e sempre successo anche in passato ma mai fino alla rottura completa della console e non in una percentuale così alta,con PS3 Sony sapeva che avrebbe venduto anche con dei prezzi non proprio economici come in passato perchè era una console che non solo non aveva bisogno di publicità ma aveva dalla sua parte l'interesse di milioni di persone che avrebbero comprato,è così è stato,la console ad occhi chiusi.
    Concordo, c'è di mezzo il fatto che il nome playstation era già consolidato nonché la prima immagine che veniva in mente alla gente se parlavi di videogiochi. Xbox 1 ebbe un entrata in punta di piedi, ricordo il mio stupore quando andai a giocare da un amico che l'aveva. Pensavo fosse uno di quei giochi elettronici cinesi ma poi vidi che aveva un vero e proprio sistema operativo e quando fece partire Halo rimasi ancora più stupito per arrivare infine al convincermi della sua superiorità a livello tecnico, in quella generazione, quando mi fece giocare a ninja gaiden. Con la xbox 360 microsoft ha fatto un eccellente lavoro anche se effettivamente le prime generazioni di 360 avevano un difetto proprio di progettazione (la console non era ventilata correttamente e le disposizioni delle componenti non il massimo). La ps3 all'uscita era molto cara per due motivi principali, il primo che aveva un lettore blu ray e se ricordate in quel periodo un lettore blu ray per la tv costava almeno 200/250. In secondo luogo aveva un processore da paura, ricordo che fu usata anche per importanti progetti extra-ludici. Sappiamo però com'è finita, la playstation a fine ciclo si riprese alla grande. Microsoft per mettersi alla pari con sony e imprimere il suo nome nella coscienza di tutti non doveva fare altro che applicare la stessa politica di xbox 360 nei confronti dell'utenza invece no, ha fatto tutto il contrario ad inizio generazione. Comprendendo però il grave errore commesso ha di nuovo adottato la politica de "ascoltiamo la nostra utenza" e devo dire che aggiornamento dopo aggiornamento la console è sempre più una bella macchina. RESTA però comunque il fatto che a livello HW è quello che è e a parer mio l'annuncio di scorpio è quasi una sorta di ammenda (benché sono comunque dell'idea che alla sua uscita il suo hardware sarà comunque di livello medio/alto).
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da svap27

    a cosa deve credere ? Ps3 ha battuto e superato 360 nelle battute finali , nonostante l anno in meno e un lancio pieno di problemi
    Ma questo non toglie che la 360 aveva un prezzo minore ed era potenzialmente assai + potente di PS3 (Parla uno che ha sempre giocato al PC e che ultimamente ha una PS3 per le esclusive!) E posso dirti che a livello di potenza la 360 era migliore di PS3 oltre al prezzo inferiore! E riguardo i multipiatta la situazione era inversa da quella che vediamo all'oggi! In quanto visivamente erano migliori su 360! Quindi Sony dalla sua aveva un marchio granitico e un parco giochi non indifferente! Microsoft è riuscita a rimontare un Gap (E per Gap intendo quanto è famoso il marchio) quasi clamoroso vendendo una console qualitativamente migliore a un prezzo inferiore un anno e mezzo prima di Sony! (Cosa facevano dormivano sul successo di P.S.2?)
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da xXProphet56Xx

    In tal senso il dual shock 3 di sony era superiore con la batteria interna però nella versione play station 4 la durata lascia veramente a desiderare.
    In effetti la batteria del dualshock 4 dura veramente poco, se paragonata a quella del dualshock 3. Fortunatamente ne ho due, così evito di giocare con il cavo attaccato...
  • lollo_dwlin
    lollo_dwlin
    Livello: 5
    Post: 1449
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    God of war, uncharted, metal Gear Solid, gran turismo, resistance, the last of us, Little big Planet, madnation racers e tante altre esclusive che hanno dimostrato cm la ps3 giustificava il prezzo alla fine.
  • XCOM
    XCOM
    Livello: 6
    Post: 2559
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    mmm è un discorso più ampio,ricordo ps2,XBOX1 e gamecube sebbene ps2 avesse l'hardware meno potente i suoi costi e quindi il suo prezzo era il più alto nella sua generazione,XBOX 360 abbatteva i costi e le persone erano state catturate non solo da quello ma anche dall'estetica che stavolta era molto più snella e di dimensioni ridotte,purtroppo anche molto economica che non fù un vantaggio se qualcuno si ricorda il famoso red ring,tutti i modelli antecedenti agli ultimi esemplari bianchi erano soggetti a schede che non erano perfettamente funzionanti ed andavano incontro a vari problemi di malfunzionamenti che portavano la console non solo a funzionare male ma a dannneggiarsi irrimediabilmente,qualcosa di simile e sempre successo anche in passato ma mai fino alla rottura completa della console e non in una percentuale così alta,con PS3 Sony sapeva che avrebbe venduto anche con dei prezzi non proprio economici come in passato perchè era una console che non solo non aveva bisogno di publicità ma aveva dalla sua parte l'interesse di milioni di persone che avrebbero comprato,è così è stato,la console ad occhi chiusi.
  • Jovi
    Jovi
    Livello: 3
    Post: 91
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Simpatico retroscena: possibile che poi nonostante la lezione appresa con la PS3 abbiano comunque deciso di autolesionarsi e "punire" i clienti inserendo il kinect obbligatorio all'uscita della ONE??? Misteri del marketing.
  • xXProphet56Xx
    xXProphet56Xx
    Livello: 7
    Post: 861
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ziorick

    Ma mi pare anche ovvio che costasse di meno! Joypad col cavo e solo successivamente joypad wireless...ma con le stilo?!?!? Che obrobrio dai...Erano a dir poco osceni. Inoltre non aveva Hard Disk. Ci Ho giocato per anni con una chiavetta usb da 8GB inserita. Se proprio vogliamo dirla tutta, la differenza di prezzo era giustificata. E' una mia personalissima opinione, parlo da possessore di entrambe le console.
    Ma che stai dicendo?? La xbox 360 aveva eccome l'hard disk in due delle 3 versioni iniziali. la versione pro ed elite avevano rispettivamente 20 e 120 Gb mentre l'arcade, quella che con ogni probabilità hai preso te, non aveva hard disk. Per quanto riguarda il controller era wireless sin dal day one ma in vendita c'erano anche quelli wired. Le batterie stilo invece è l'unico neo a cui si rimedia facilmente con la batteria ricaricabile. In tal senso il dual shock 3 di sony era superiore con la batteria interna però nella versione play station 4 la durata lascia veramente a desiderare.
  • Blade Runner 80
    Blade Runner 80
    Livello: 3
    Post: 5580
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Già un'occasione sfruttata male, si sa come è andata...
  • ziorick
    ziorick
    Livello: 0
    Post: 2
    Mi piace 2 Non mi piace -4
    Ma mi pare anche ovvio che costasse di meno! Joypad col cavo e solo successivamente joypad wireless...ma con le stilo?!?!? Che obrobrio dai...Erano a dir poco osceni. Inoltre non aveva Hard Disk. Ci Ho giocato per anni con una chiavetta usb da 8GB inserita. Se proprio vogliamo dirla tutta, la differenza di prezzo era giustificata. E' una mia personalissima opinione, parlo da possessore di entrambe le console.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    il problema della ps3 è che aveva un hardware avveniristico per quei tempi, ma che mal si adattava per il gaming e gli sviluppatori ci misero non meno di 3 anni per capire come programmarlo al meglio; invece la 360 aveva un hardware più convenzionale, di fatto simile ad un pc che permetteva agli sviluppatori di programmare più facilmente. Alla fin dei conti la differenza la facevano gli sviluppatori first e second party... sull'xbox 360 un eventuale uncharted non sarebbe mai stato bello come su ps3, e a sua volta un eventuale gears of war su ps3 non sarebbe stato bello come su xbox 360. Per dirne una, nel mondo ci sono dei supercomputer che sono composti da centinaia di ps3 fat (per via del linux) messe insieme per sfruttare la potenza di calcolo in virgola mobile per processore cell. C'è da dire che la ps3 alla fine ha superato xbox360 per colpa della superficialità della microsoft che di fatto abbandonò la console mentre ps3 continuò ad investire pesantemente. Alla fin fine la ps4 è figlia dell'esperienza "negativa" di ps3... pochi fronzoli e una console semplice con il focus sul gaming.
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Sono andato a verificare, e i dati da Wikipedia riferiscono al 2016 85 milioni di Xbox 360 contro 86 milioni di PS3... quindi effettivamente ha venduto di più, ma tipo l'1.2% in più, e i dati fino al 2016. Quindi dubito che a metà 2013 PS3 abbia venduto così tanto di più, a meno che non ci sia stata una risalita imbarazzante nei confronti di Sony negli anni successivi, proprio durante la generazione successiva... il tutto senza contare un mercato in meno per Microsoft.
    Chi ha detto che ha venduto tanto di più? Ho semplicemente detto che il sorpasso c'è stato a metà 2013 XD Il resto del post non l'ho davvero capito. Che sono ste ipotesi buttate al vento? PS3 ha avuto un ritmo di vendite superiore e a fine generazione(2013) ha sorpassato 360 in vendite. Dopo di che entrambe le console hanno rallentato con le vendite e la situazione è rimasta simile. 360 avrà anche il mercato giapponese in meno, ma Ps3 è uscita dopo, quindi non mi sembra si possano trovare scuse.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.