Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Viktor Antonov, art director celebre per Half-Life e Dishonored, al lavoro su Rokh

Viktor Antonov, art director celebre per Half-Life e Dishonored, al lavoro su Rokh

Rokh
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/07/2016
Tempo di nuovi progetti per Viktor Antonov, il celebre art director che ha messo la sua firma su Half-Life e Dishonored. L'artista si è infatti unito alla software house francese Darewise Entertainment, diretta da Benjamin Charbit, ex director presso Ubisoft. La compagnia sta lavorando a Rokh, un gioco di sopravvivenza sci-fi.



"Viktor è la scelta migliore per riuscire a portare al nostra visione ai livelli più alti possibili, e per rendere realtà le nostre ambizioni transmediali" sono state le parole di Charbit. "La sua esperienza nella gestione di giochi AAA, oltre ai suoi contributi ad altri tipo di contenuti, porteranno qualcosa di prezioso alla nostra compagnia e ai nostri progetti, Rokh incluso."

"Mi sono divertito a dare il mio contributo a splendidi giochi di ZeniMax, e sono orgoglioso di ciò che siamo riusciti a raggiungere" ha spiegato Antonov, in riferimento a Dishonored. "Ora voglio sfruttare l'opportunità che mi è stata offerta dal mio amico Benjamin per tornare a creazioni un po' più orientate verso l'indie. Darewise Entertainment ha un modello ibrido innovativo, che sta all'incrocio tra il videogioco e l'industria cinematografica. Si tratta esattamente del tipo di approccio multimediale al quale sono impaziente di dedicarmi."

Rokh è un gioco di sopravvivenza ambientato su Marte, dove troverete una forte componente di crafting e interagirete con gli altri giocatori, decidendo se aiutarli o essere ostili.
Vi proponiamo in calce alcuni concept del progetto.