Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
In Rocket League arrivano le casse di contenuti (con microtransazioni)

In Rocket League arrivano le casse di contenuti (con microtransazioni)

Rocket League

PC, PS4, XONE

Azione

7 luglio 2015 - 17 Febbraio 2016 (Xbox One) - Inverno 2017 (Switch)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 11/07/2016
Tempo di novità per Rocket League: dopo il leak di un'immagine di una "crate", una delle classiche casse contenenti oggetti in-game presenti in diversi titoli, infatti, i ragazzi di Psyonix hanno ufficializzato che queste ultime saranno presto presenti nel gioco. A farlo sapere è stato Jeremy Dunham, vice presidente della compagnia, che ha fatto il punto: "gli asset che vedete sono prime bozze di un sistema che pianifichiamo di implementare per finanziare i nostri eventi e-sport e i loro montepremi" ha spiegato.



"Pianifichiamo di annunciarli ufficialmente il mese prossimo, più o meno, vicino alla Rocket League Championship Series, visto che comunque si ricollega all'evento e agli altri simili. Dal momento, però, che quest'immagine è trapelata prima che dicessimo qualcosa di ufficiale, vorrei chiarire alcune cose. In breve, queste casse non offriranno vantaggi ai giocatori: includeranno solo oggetti cosmetici, e potrete nasconderle semplicemente con un'opzione. Non avranno alcun impatto sull'attuale sistema di item-drop, né sui futuri aggiornamenti. Pianifichiamo ancora un mix tra DLC premium e add-on gratuiti che introducano nuove arene e modalità."

Per ora non sono stati anticipati altri dettagli, ma sappiamo che la vendita delle casse non sarà affidata a Steam Marketplace. Rimanete con noi per tutte le future novità del caso.