Miyamoto spiega cosa rende speciale i videogiochi Nintendo

La rivista internazionale Kotaku ha intervistato sulle sue pagine nientemeno che Shigeru Miyamoto, parlando con lui di Nintendo e dell'identità che contraddistingue i videogiochi della casa di Kyoto. Interrogato in merito a quali sono i motivi che lo portino a ritenere un gioco bello, Miyamoto ha spiegato "fondamentalmente, voglio che molte persone si divertano con il gioco, ma il mio metro di giudizio, il mio barometro iniziale, è se io mi diverto o no. Un'altra cosa, è che mantiene la sua unicità in quanto gioco Nintendo, rispetto a quelli fatti da altre compagnie" ha spiegato.



Subito dopo, si è addentrato sul concetto di unicità appena espresso: "potrebbe essere il modo in cui si gioca, o le tecniche e le tecnologie che vengono utilizzate. C'è sempre un limitato numero di cose che possiamo utilizzare, quindi si tratta di come le combiniamo. Piuttosto che di creare, potremmo parlare più di montare, in un certo senso. Credo sia molto importante che ci sia un cuore pulsante del gioco. Basandoci su esso, utilizziamo la tecnologia per lo sviluppo del gioco. Credo che ciò che le persone vedono come unico è l'utilizzo di diverse tecnologie o diverse tecniche per i giochi, ma penso che, fino a quando hai un cuore pulsante diverso dagli altri - ecco che hai l'unicità. Potremmo usare le stesse tecnologie, le stesse tecniche, ma quando lo facciamo, otteniamo qualcosa di diverso."

In merito al "cuore pulsante" (o "nucleo", se preferite), Miyamoto ha spiegato che fa riferimento "all'esperienza del cliente o delle persone che giocano. Una cosa che facciamo con Wii U. Puoi giocare un gioco su due schermi solo su Wii U, e la cosa riguarda proprio l'utilizzo di tecniche passate e tecnologie già viste prima. Abbiamo insistito su esse, e alla fine abbiamo scoperto qualcosa di nuovo."

Potete leggere l'intervista completa al link in calce.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 16
  • InterTriplete
    InterTriplete
    Livello: 2
    Post: 3872
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Semplicemente perchè Nintendo non è soltanto Super Mario, e perchè tra "un Super Mario" e l'altro c'è spesso molta più innovazione di quanta ne trovi mediamente in una nuova IP, altrove. E la cosa più importante di tutte: perchè i giochi Nintendo divertono come pochi, si distinguono e si differenziano dalla massa. Singolarmente possono piacere o meno, per carità, ma non si può negare che Nintendo abbia molta più voglia di sperimentare e di stupire di quanta se ne trovi altrove. Al di là del nome del gioco o della IP che utilizza in modo spesso profondamente diverso da un gioco all'altro: che sia il personaggio dei videogame più noto anche al pubblico non giocante è un merito, non un danno. Chi fa considerazioni così superficiali non prenderebbe una console Nintendo neppure se facesse uscire soldi dalle console... Perchè implicitamente ammette di non conoscerle affatto.
  • budobay
    budobay
    Livello: 4
    Post: 5892
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale
    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Non dovresti pensare ai meno che ti prendi ma a come migliorare la tua cultura videoludica, anche per risparmiarti certe figure.
  • el gianneiro
    el gianneiro
    Livello: 6
    Post: 1688
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Rispondi sinceramente, hai mai giocato un'esclusiva Nintendo?
  • Griever89
    Griever89
    Livello: 7
    Post: 3008
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da cristy1981

    Lo dici tu stesso, la mancanza di idee per i vari COD o Assassin's è oggettiva (daltronde per fare uscire ogni anno un capitolo non si può far altro che riscaldare la solita minestra), mentre per un capitolo di Mario, come per altri giochi Nintendo, c'è sempre una innovazione nel gameplay di base, nel level design ecc senza alterare quella che è l'anima del gioco.
    Per non parlare del fatto Che i capitoli dei giochi Nintendo sono spesso uno per console.. Vero è che esistono molti Zelda, ma quella é gente che fa VIDEOGAMES (maiuscolo voluto e dovuto) da piú di 30 anni
  • cristy1981
    cristy1981
    Livello: 3
    Post: 188
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Lo dici tu stesso, la mancanza di idee per i vari COD o Assassin's è oggettiva (daltronde per fare uscire ogni anno un capitolo non si può far altro che riscaldare la solita minestra), mentre per un capitolo di Mario, come per altri giochi Nintendo, c'è sempre una innovazione nel gameplay di base, nel level design ecc senza alterare quella che è l'anima del gioco.
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Confronta 2 Zelda, poi confronta 2 Assassin's Creed, dovrebbe essere immediato capire il perchè.
  • gen984
    gen984
    Livello: 5
    Post: 1150
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Titoli Nintendo: divertenti, immediati, dalla colonna sonora fantastica, quasi totalmente privi di bug, dai controlli praticamente perfetti e poi... ragazzi ma quanto sono belle le textures dei giochi Nintendo?
  • joyjoy
    joyjoy
    Livello: 4
    Post: 346
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    Tu non hai mai giocato un mario. Tra un mario e l'altro di uguale c'è solo la parola MARIO nel titolo. Guarda non c'è neanche il bisogno di giocartelo basta guardare i video su youtube dei vari MARIO
  • panzaccio
    panzaccio
    Livello: 4
    Post: 554
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
    sono pienamente in linea con te...Però Mario e' un icona storica,il Maradona dei videogiochi...Cosa gli si può dire a Maradona
  • TheOnlyan...
    TheOnlyan...
    Livello: 5
    Post: 1697
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Minollo64

    "Puoi giocare un gioco su due schermi solo su Wii U". con tutto il rispetto per un genio dei videogiochi, ma qualcuno gli ha mai fatto notare che i nostri due occhi sono stati progettati dall'evoluzione darwiniana per avere una visione frontale stereoscopica (ossia entrambi gli occhi guardano lo stesso oggetto da due angolazioni leggermente diverse per avere una visione 3D) e non per guardare indipendentente due oggetti diversi?
    Miyamoto è capace di muovere un occhio verticalmente e mantenere l'altro inchiodato al televisore.
  • Griever89
    Griever89
    Livello: 7
    Post: 3008
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da canaglia_generale

    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
  • Griever89
    Griever89
    Livello: 7
    Post: 3008
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Perche si somigliano più diverse IP di case come Activision e Ubisoft di quanto non lo facciano i singoli capitoli di una medesima saga Nintendo..
  • canaglia_...
    canaglia_...
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 4 Non mi piace -8
    mi prenderò una valanga di meno ma c'è un fenomeno che mai sono riuscito a spiegarmi: perchè l'utenza e la critica spara a 0 su saghe come COD, assassin's creed etc.... tacciandole di ripetitività e mancanze di idee (cosa verissima tra l'altro) mentre la nintendo che và avanti da 30 anni con super mario è sempre acclamata
  • canaglia_...
    canaglia_...
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Minollo64

    "Puoi giocare un gioco su due schermi solo su Wii U". con tutto il rispetto per un genio dei videogiochi, ma qualcuno gli ha mai fatto notare che i nostri due occhi sono stati progettati dall'evoluzione darwiniana per avere una visione frontale stereoscopica (ossia entrambi gli occhi guardano lo stesso oggetto da due angolazioni leggermente diverse per avere una visione 3D) e non per guardare indipendentente due oggetti diversi?
    è evidente che il wii u puntava ai camaleonti come target principale...
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Minollo64
    "Puoi giocare un gioco su due schermi solo su Wii U". con tutto il rispetto per un genio dei videogiochi, ma qualcuno gli ha mai fatto notare che i nostri due occhi sono stati progettati dall'evoluzione darwiniana per avere una visione frontale stereoscopica (ossia entrambi gli occhi guardano lo stesso oggetto da due angolazioni leggermente diverse per avere una visione 3D) e non per guardare indipendentente due oggetti diversi?
    beh no, credo che sia riuscito a capirlo da solo. Lui parlava dell'unicità del controller WiiU, che ha innovato come tutti quelli Nintendo del resto.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.