A.O.T. Wings of Freedom: Quattro video e nuovi dettagli

Koei Tecmo ha presentato la nuova Scout Mode in multiplayer e ulteriori meccaniche di gioco disponibili in A.O.T. Wings of Freedom, il titolo action basato sul celebre anime ‘Attack on Titan’.

"La frenetica Scout Mode permette ai giocatori di reclutare fino a tre compagni online per avventurarsi oltre la barriera e affrontare insieme i Titani. Partendo dal campo, i membri del team sono in grado di aggiornare la loro attrezzatura, cambiare i loro costumi e preparare le risorse per un attacco imminente. Il leader del gruppo può scegliere tra una vasta selezione di missioni che si svolgono in diverse fasi, tra cui La Foresta di Alberi Giganti, la Città in Rovina, un Villaggio e anche il distretto Stohess. Queste missioni, separate dalla campagna principale, offrono ulteriori eventi pieni di azione da fronteggiare in squadra.
Nel corso di A.O.T. Wings of Freedom, i giocatori avranno l'opportunità di aggiornare il loro equipaggiamento per sconfiggere i titani. L’attrezzatura per il movimento tridimensionale, le spade e il fodero possono essere migliorati sul campo con i materiali trovati uccidendo i Titani in missioni single player e multiplayer. I miglioramenti apportati all’attrezzatura per il movimento tridimensionale consentono degli ancoraggi migliori, permettendo di attaccare i Titani da una distanza maggiore e ad una velocità più sostenuta. Le lame possono essere affilate, possono diventare più lunghe e più resistenti, gli aggiornamenti del fodero permettono di ottenere lame aggiuntive e bombole di gas. E 'importante per i giocatori aumentare il livello delle loro attrezzature in modo da essere più potenti sul campo di battaglia."












Data di uscita: 18 Febbraio 2016 (Giappone) - 26 agosto 2016 (Europa)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 1
  • SimpalleoMan
    SimpalleoMan
    Livello: 6
    Post: 1113
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Un hud troppo invasivo, troppi effetti di sangue e particellari e una telecamera troppo ballerina rendono questo titolo secondo me eccessivamente caotico, se provate a vedere i video (specialmente l'ultimo) ci sono momenti in cui non capisci dove ti trovi e cosa stai facendo talmente che la visuale è offuscata. Ma poi, dico io, perché mettere i numeri dei danni inflitti così grossi?! Tra hud grosso quanto un palazzo e scritte enormi giochi alla ceca.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.