EA Play: gli ultimi dettagli annunciati da Electronic Arts

Oggi Electronic Arts ha svelato gli ultimi dettagli riguardo EA PLAY, inclusa la conferenza stampa e tutti i titoli che saranno giocabili durante l'evento. EA trasmetterà la conferenza stampa in diretta da Los Angeles e Londra il 12 Giugno alle 22.00 italiane, dando il via ad EA PLAY LOS ANGELES dal The Novo ed EA PLAY LONDON dall'Eventim Apollo in Hammersmith. Condotto dal CEO - Andrew Wilson - da Los Angeles e dallo Chief Competition Officer - Peter Moore - da Londra.
I Fan in tutto il mondo potranno sintonizzarsi alla conferenza in diretta streaming dalle 22.00 ore italiane su http://www.ea.com/play2016.

EA Play è un evento del tutto nuovo, creato appositamente per i giocatori, allo scopo di portare ai Fan le novità sui giochi EA. Dopo la conferenza stampa, in entrambe le sedi, l'evento sarà aperto per provare i prossimi titoli in uscita come Battlefield 1, Titanfall 2, FIFA 17, Madden NFL 17 e NHL 17.

Durante EA PLAY LOS ANGELES, avrà luogo il primo livestream multiplayer di Battlefield 1 intitolato Battlefield Squads, dalle 23.00 ore italiane. Due squadre da 32 giocatori, guidate dalla community, si sfideranno per ottenere la vittoria. Ciascuna squadra è composta dai più famosi YouTubers, Streamer Twitch e celebrità, inclusi Marshawn Lynch, Wiz Khalifa e Zedd. Il livestream continuerà per tutta la notte, mettendo in evidenza alcuni dei più grandi franchise EA.

Oltre che provare i nuovi giochi, i presenti ad EA PLAY LOS ANGELES, potranno partecipare a tante altre grandi iniziative tra cui:
- Provare le più importanti release mobile, incluse Bejeweled™ Stars e Madden NFL Mobile
- Lunedì e Martedì, potranno assistere dal vivo all'evento di competitive gaming, incluso il Madden Championship
- Lunedì, Todd McFarlane sarà disponibile per firmare una speciale versione limitata del poster di Titanfall 2, disegnato appositamente per EA PLAY
- Domenica, potranno ricevere l'autografo da Todd Gurley, stella dei LA Rams ed NFL running back
- Creare Battlefield 1 Dog Tags personalizzate della Prima Guerra Mondiale
- Collezionare sei spillette speciali dell'evento
- Sperimentare il nuovo schermo di gioco curvo Samsung, in grado di regalare all'utente un'esperienza di gioco davvero immersiva.

EA PLAY sarà aperto nei seguenti giorni e orari:
EA PLAY LONDON
EA PLAY LA
Domenica, 12 Giugno, dalle 7:00pm – 12:00am BST
Aperto ai consumatori dalle 10:00pm – 12:00am BST
Domenica, 12 Giugno, dalle 1:00pm – 10:00pm PT
Aperto ai consumatori dalle 4:00pm – 10:00pm PT

Lunedì, 13 Giugno, dalle 9:00am – 9:00pm PT
Aperto ai consumatori

Martedì, 14 Giugno, dalle 9:00am – 9:00pm PT
Aperto ai partner e media

I biglietti per l'EA PLAY sono esauriti, ma a seguito della forte richiesta, i biglietti limitati standby saranno disponibili per partecipare all'EA PLAY LOS ANGELES al The Novo, per i fan che vorranno partecipare all'evento.
Data di uscita: 14-16 giugno 2016
Tags: | E3 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 3
  • Segyl
    Segyl
    Livello: 6
    Post: 391
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da salvapatenti

    il cervello è difficile da usare vero? se si sono allontanati dall'e3 è semplicemente per il fatto che ormai gli costa meno farsi uno stand privato per cavoli loro che affittare un padiglione all'e3..hanno fatto piu che bene.. e di sto passo l'e3 morira fidati..
    Questi non si sono fatti uno stand con 2 bancarelle, si sono fatti una fiera evento a parte, che sì, per la EA buttare due soldi qui e lì non gli manda di certo in negativo il bilancio a fine anno, ma vuoi dirmi che gli costa meno che avere il loro spazio all'E3 o che la differenza fosse irrisoria? Dubito, come se io spendessi i soldi per fare una cosa grande come il Lucca comics sotto casa invece di prendere uno stand lì. Hanno fatto bene? Per loro sicuramente, ma per noi consumatori? Non credo, preferisco avere un'unica fiera con più case che presentano i loro giochi, dove tutti possono criticare in modo obiettivo in terreno neutrale, che avere un evento singolo sponsorizzato personalmente dove la gente parla bene solo perchè invitata, visto che ormai anche il mondo videoludico è pieno di paraculi che fanno i lecchini per avere inviti e cose gratis.
  • salvapatenti
    salvapatenti
    Livello: 6
    Post: 764
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Segyl

    Ridicoli, invece di partecipare all'E3 come hanno sempre fatto, devono fare stà cag*ta per cosa? Per avere le entrate dei biglietti?
    il cervello è difficile da usare vero? se si sono allontanati dall'e3 è semplicemente per il fatto che ormai gli costa meno farsi uno stand privato per cavoli loro che affittare un padiglione all'e3..hanno fatto piu che bene.. e di sto passo l'e3 morira fidati..
  • Segyl
    Segyl
    Livello: 6
    Post: 391
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ridicoli, invece di partecipare all'E3 come hanno sempre fatto, devono fare stà cag*ta per cosa? Per avere le entrate dei biglietti?
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.