Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Techland, team autore di Dying Light, ora è publisher: nasce Techland Publishing

Techland, team autore di Dying Light, ora è publisher: nasce Techland Publishing

Techland

PC, PS4, XONE

software house dal 1991, publisher dal 2016

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 02/06/2016
Tempo di grandi cambiamenti in casa Techland: la compagnia polacca, nota sopratutto per i suoi lavori su Dead Island, Call of Juarez e Dying Light, ha infatti compiuto il grande passo, ed è diventata un publisher che si occuperà quindi di distribuire videogiochi in tutto il pianeta. Già in precedenza, Techland faceva da publisher in Europa, e il prossimo obiettivo prefissato è quello di avere due giochi "per le maggiori piattaforme" e quattro digitali da pubblicare ogni anno.



Al momento non sappiamo quali sviluppatori vedranno i loro giochi venire pubblicati da Techland Publishing. Dal canto suo, il team sta lavorando ad una nuova IP ancora non annunciata, e potrebbe realizzare un nuovo Dying Light.
Vedremo se ci sarà qualche annuncio all'E3.