Overwatch: Ecco i prezzi delle microtransazioni

Come già saprete, Overwatch, sparatutto sviluppato da Blizzard disponibile da oggi per Windows PC, Sony Playstation 4 e Microsoft Xbox One, conterrà diverse microtransazioni. Queste consentiranno di acquistare forzieri contenenti, in modo casuale, diversi oggetti per personalizzare il proprio alter ego digitale.
Ecco i prezzi:

- 2 forzieri: 1,99 euro
- 5 forzieri: 4,99 euro
- 11 forzieri: 9,99 euro
- 24 forzieri: 19,99 euro
- 50 forzieri: 39,99 euro



Ricordiamo che potete trovate tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda.
Data di uscita: 24 maggio 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 21
  • theargetlam
    theargetlam
    Livello: 4
    Post: 522
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    secondo me manco ha senso prendersi i forzieri dato che è l'obiettivo del gioco ed il motivo che ti spinge a giocarci, poi magari a lungo andare buttando dentro contenuti saranno talmente tanti da renderti difficile prenderli solo giocando, ma al momento veramente non se ne sente il bisogno.
  • Illando92
    Illando92
    Livello: 4
    Post: 48
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Aiumy91

    A me scoccia tantissimo, perchè agli inizi era "è f2p, quindi hai gli acquisti in game". Ormai gli acquisti in game me li trovo ovunque. Inoltre le skin ecc non sono legate a degli obiettivi ecc, ma al puro caso, quindi in teoria potresti arrivare al livello massimo e non aver mai ottenuto la skin che ti interessa...nel caso che te ne interessi una skin eh (tipo a me non piacciono minimamente, preferisco gli originali salvo 2-3)! "EH ma è solo un cosmetico"...ok, ma preferisco un cosmetico che sblocco in-game come premio per un qualche "obiettivo" completato. Per carità, meglio questo sistema che uno peggiore, ma essendo abituato ad altre idee e altre gestioni, ormai questo shop ovunque mi fa girare le palle, e vedere la gente che ormai si è adattata e abituata, e quasi lo difende pure, mi porta a pensare "fra 5-10 anni fin dove cavolo si spingeranno? Pagherò 40€ e dovrò pagarne altre 40 per poterlo giocare?" Esagerazione eh, ma nemmeno troppo visto l'andazzo. Poi 40€ per noi pc, 70 per le console (e qui vabbè...70€...e hai pure il coraggio di chiedermi altri soldi...)
    Ci sono oggetti che puoi ottenere solo tramite determinati achievement. Inoltre se nei forzieri trovi dei doppioni, ottieni una generosa quantità di valuta ingame che puoi utilizzare per comprare la skin che ancora non avevi droppato. Ti prego, informati meglio...
  • Illando92
    Illando92
    Livello: 4
    Post: 48
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ... ma se qualcuno vuol spenderci soldi anche dopo averlo comprato, a voi che vi cambia?
  • Aiumy91
    Aiumy91
    Livello: 7
    Post: 380
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    A me scoccia tantissimo, perchè agli inizi era "è f2p, quindi hai gli acquisti in game". Ormai gli acquisti in game me li trovo ovunque. Inoltre le skin ecc non sono legate a degli obiettivi ecc, ma al puro caso, quindi in teoria potresti arrivare al livello massimo e non aver mai ottenuto la skin che ti interessa...nel caso che te ne interessi una skin eh (tipo a me non piacciono minimamente, preferisco gli originali salvo 2-3)! "EH ma è solo un cosmetico"...ok, ma preferisco un cosmetico che sblocco in-game come premio per un qualche "obiettivo" completato. Per carità, meglio questo sistema che uno peggiore, ma essendo abituato ad altre idee e altre gestioni, ormai questo shop ovunque mi fa girare le palle, e vedere la gente che ormai si è adattata e abituata, e quasi lo difende pure, mi porta a pensare "fra 5-10 anni fin dove cavolo si spingeranno? Pagherò 40€ e dovrò pagarne altre 40 per poterlo giocare?" Esagerazione eh, ma nemmeno troppo visto l'andazzo. Poi 40€ per noi pc, 70 per le console (e qui vabbè...70€...e hai pure il coraggio di chiedermi altri soldi...)
  • FrecciaNera
    FrecciaNera
    Livello: 7
    Post: 1625
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Mrz92

    Veramente wow costa 15€ il gioco base comprase tutte le espansioni precedenti + 40 € espansione in uscita. Per carità, è molto caro considerando l'abbonamento, ma 150€ è prorpio un numero sputato a caso.
    ad essere precisi si può anche usufruire dell offerta che ti viene propinata quando giochi all edizione introduttiva: 7€ per il gioco ed un mese di abbonamento, poi quando ti scade ti basta rinnovarlo a 13€. Mettiamo che vuoi anche la penultima espansione? Sullo store sta a 10€ mentre l'ultima sta a 45. A conti fatti se vuoi solo giocare a wow (fregandosene delle espansioni) va bene anche spendere i 7 euro iniziali e poi rinnovare l'abbonamento il mese dopo per una cifra che si aggira sui 20 euro. Chi ha scritto che per giocare a wow bisogna spendere 150€ è fortemente disinformato
  • Mrz92
    Mrz92
    Livello: 5
    Post: 71
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da BlueGamer

    WoW vogliono prese tutte per forza? Ma saranno una cosa tipo 150€! Follia! A me aveva chiesto di attivare l'account dopo il 20, a questo punto felicissimo di aver detto no!
    Veramente wow costa 15€ il gioco base comprase tutte le espansioni precedenti + 40 € espansione in uscita. Per carità, è molto caro considerando l'abbonamento, ma 150€ è prorpio un numero sputato a caso.
  • Ryukonga
    Ryukonga
    Livello: 6
    Post: 367
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da BlueGamer
    Mica lo volevo gratis OW eh, dico solo che secondo me per i contenuti che offre ha un prezzo eccessivo e nessuno se lo mette al rogo come altri titoli in una situazione simile. E' stato messo su un piedistallo che penso debba ancora dimostrare di meritarsi. WoW vogliono prese tutte per forza? Ma saranno una cosa tipo 150€! Follia! A me aveva chiesto di attivare l'account dopo il 20, a questo punto felicissimo di aver detto no!
    In realtà là Blizzard ha adottato una politica diversa per il suo MMO...ogni volta che esce un'espansione quella attuale entra nel pacchetto "base" con le altre precedenti, il tutto a 29€ piu u mese che aggiunti ai 39€ di quella in uscita fanno 70€. Senza considerare però che la blizz mette sempre il suo pacchetto base in promo a 19€. Comunque il punto è sempre lo stesso: come per CoD, anche OW ha una componente online più forte( in questo caso l'unica componente) e i contenuti più o meno sono quelli tra mappe, personaggi e oggetti estetici. Activision ne sforna un all'anno da 70€ uguale ai precedenti e c'è comunque chi lo compra, stupidi? Non credo, se ti piace quello a cui stai giocando.
  • BlueGamer
    BlueGamer
    Livello: 3
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Abaddon89

    Giusto per chiarire le cose, anch'io sarei più felice se fosse tutto gratis eh, non ho strani feticismi e non mi eccito a spendere soldi su un videogioco. Dico solo che quello di overwatch è un sistema onesto, tutto sommato. Per quel che riguarda WoW, si è gratis fino al livello 20 in una modalità demo con feature tagliate. Una vera e propria modalità di prova, se vuoi giocare più di due giorni, tocca comprare tutte le espansioni (e a prenderle tutte l'esborso non è irrisorio)
    Mica lo volevo gratis OW eh, dico solo che secondo me per i contenuti che offre ha un prezzo eccessivo e nessuno se lo mette al rogo come altri titoli in una situazione simile. E' stato messo su un piedistallo che penso debba ancora dimostrare di meritarsi. WoW vogliono prese tutte per forza? Ma saranno una cosa tipo 150€! Follia! A me aveva chiesto di attivare l'account dopo il 20, a questo punto felicissimo di aver detto no!
  • Abaddon89
    Abaddon89
    Livello: 6
    Post: 381
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Giusto per chiarire le cose, anch'io sarei più felice se fosse tutto gratis eh, non ho strani feticismi e non mi eccito a spendere soldi su un videogioco. Dico solo che quello di overwatch è un sistema onesto, tutto sommato. Per quel che riguarda WoW, si è gratis fino al livello 20 in una modalità demo con feature tagliate. Una vera e propria modalità di prova, se vuoi giocare più di due giorni, tocca comprare tutte le espansioni (e a prenderle tutte l'esborso non è irrisorio)
  • BlueGamer
    BlueGamer
    Livello: 3
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Abaddon89

    In realtà overwatch ha un modello di business abbastanza fair. Giochi con abbonamento (tu porti l'esempio di WoW) spesso hanno anche un esborso iniziale (proprio come il WoW che porti ad esempio), altri giochi FreeToPlay con meccanismo a microtransazioni spesso contemplano il pagamento per feature DI GIOCO (vedi ad esempio il popolarissimo LoL in cui gli eroi sono sbloccabili a pagamento). Il fatto che Overwatch abbia microtransazioni solo per la parte estetica del gioco è ammirabile. Inoltre anche l'esborso iniziale non è affatto 70 euro ma 40, considerevolmente meno. Detto questo puoi comunque pensare che non valga 40 euro per i contenuti che offre, ma a questo punto si va sul soggettivo e non più sull'oggettivo.
    Sisì, infatti puntando al competitivo hanno fatto benissimo a mettere le modifiche solo di estetica. WoW non sono un esperto, ma inizialmente mi pare che tu abbia una specie di "demo" per i primi livelli. Dopo per giocare devi pagare tot ogni mese. A meno che tu non voglia giocare i contenuti delle espansioni, nel qual caso paghi l'espansione e poi la solita tariffa mensile. Il gioco base non ha nessuna spesa "una tantum", correggimi se sbaglio... Nel modello FtP alla LoL ovviamente cercano di renderti praticamente obbligato a pagare qualcosa per non rimanere indietro, infatti non lo trovo molto onesto come comunicazione. Il gioco su PC costa 40€, ma su console costa 70€ sparati. Poi è soggettivo, come di tu, assolutamente. Io ad esempio da vecchietto apprezzatore di Quake 3 e Unreal Tournament ci rimango male a vedere un gioco come OW senza la benchè minima componente single: un torneo alla UT2004, una campagna addirittura (vedi lo spettacolare ultimo DOOM, che riesce a portare il gampelay arena benissimo in un contesto lineare). Avrebbe un sacco di potenziale. Detto questo degustibus. E fate i bravi bimbi: non incoraggiate le microtransazioni inutili!
  • Abaddon89
    Abaddon89
    Livello: 6
    Post: 381
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da BlueGamer

    Ok, tutto giusto sulla lunga (non ho dubbi che Blizzard ci lavorerà se ha successo), ma tu sinceramente pensi che il gioco NELLO STATO ATTUALE valga 70€? Ci sono altri ottimi giochi multiplayer only competitivi, ma non costano come un titolo, diciamo, tradizionalmente "intero" (che ha un impegno produttivo diverso). Come dici tu, questo genere di giochi ha un'altro tipo di spese sostenute per mantenere i server e i contenuti aggiornati, e ci sono diversi modelli economici usati per sostenerli: abbonamenti (WOW), microtransazioni (FreeToPlay), DLC infiniti (Destiny...). A parte l'ultimo, questi titoli non prevedono un esborso iniziale. E l'ultimo è al limite della truffa. Poi magari tra 2 anni OW avrà una quantità di contenuti spropositata, ma va a pura fiducia...
    In realtà overwatch ha un modello di business abbastanza fair. Giochi con abbonamento (tu porti l'esempio di WoW) spesso hanno anche un esborso iniziale (proprio come il WoW che porti ad esempio), altri giochi FreeToPlay con meccanismo a microtransazioni spesso contemplano il pagamento per feature DI GIOCO (vedi ad esempio il popolarissimo LoL in cui gli eroi sono sbloccabili a pagamento). Il fatto che Overwatch abbia microtransazioni solo per la parte estetica del gioco è ammirabile. Inoltre anche l'esborso iniziale non è affatto 70 euro ma 40, considerevolmente meno. Detto questo puoi comunque pensare che non valga 40 euro per i contenuti che offre, ma a questo punto si va sul soggettivo e non più sull'oggettivo.
  • BlueGamer
    BlueGamer
    Livello: 3
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Abaddon89

    Capirei se le skin in questione non fossero ottenibili giocando, ma invece è così. Il gioco è un multiplayer arena competitivo, e fa perfettamente quello che promette. Poi vuoi avere un personaggio vestito di lilla invece che di azzurro? Allora aspetti qualche livello per avere quel costume. Non puoi proprio farne a meno e lo vuoi immediatamente? Paghi. Personalmente non lo farei, ma questo non cambia che entrambe le strade sono fattibili. In questo modo la blizzard si mantiene i server, produce nuove mappe e personaggi (che han già detto saranno gratis), e anche nuove skin.
    Ok, tutto giusto sulla lunga (non ho dubbi che Blizzard ci lavorerà se ha successo), ma tu sinceramente pensi che il gioco NELLO STATO ATTUALE valga 70€? Ci sono altri ottimi giochi multiplayer only competitivi, ma non costano come un titolo, diciamo, tradizionalmente "intero" (che ha un impegno produttivo diverso). Come dici tu, questo genere di giochi ha un'altro tipo di spese sostenute per mantenere i server e i contenuti aggiornati, e ci sono diversi modelli economici usati per sostenerli: abbonamenti (WOW), microtransazioni (FreeToPlay), DLC infiniti (Destiny...). A parte l'ultimo, questi titoli non prevedono un esborso iniziale. E l'ultimo è al limite della truffa. Poi magari tra 2 anni OW avrà una quantità di contenuti spropositata, ma va a pura fiducia...
  • Abaddon89
    Abaddon89
    Livello: 6
    Post: 381
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da BlueGamer

    Pagando il gioco, non free. E' ovvio che se ad esempio prendo Uncharted 4 mi aspetto di avere l'intera avventura senza dover pagare ancora per accedere ai capitoli finali. Però risulterebbe ridicolo ad esempio avere la possibilità di avere tutti i capitoli sbloccati da subito pagando. Ecco, con Overwatch io mi sento così: tutte quelle skin io le ho già pagate. Da game design tu puoi aver deciso che io debba guadagnarmele giocando, ok. Avere ANCHE la microtransazione che le sblocca fa molto Dead Space 3, e non è un complimento. E il gioco è già abbastanza carente di contenuti, visto il prezzo. Ricorda da vicino la situazione di SFV, solo senza Ono che spara promesse a cavolo.
    Capirei se le skin in questione non fossero ottenibili giocando, ma invece è così. Il gioco è un multiplayer arena competitivo, e fa perfettamente quello che promette. Poi vuoi avere un personaggio vestito di lilla invece che di azzurro? Allora aspetti qualche livello per avere quel costume. Non puoi proprio farne a meno e lo vuoi immediatamente? Paghi. Personalmente non lo farei, ma questo non cambia che entrambe le strade sono fattibili. In questo modo la blizzard si mantiene i server, produce nuove mappe e personaggi (che han già detto saranno gratis), e anche nuove skin.
  • BlueGamer
    BlueGamer
    Livello: 3
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Abaddon89

    Le funzionalità di gioco sono tutte sbloccate da subito e completamente free.
    Pagando il gioco, non free. E' ovvio che se ad esempio prendo Uncharted 4 mi aspetto di avere l'intera avventura senza dover pagare ancora per accedere ai capitoli finali. Però risulterebbe ridicolo ad esempio avere la possibilità di avere tutti i capitoli sbloccati da subito pagando. Ecco, con Overwatch io mi sento così: tutte quelle skin io le ho già pagate. Da game design tu puoi aver deciso che io debba guadagnarmele giocando, ok. Avere ANCHE la microtransazione che le sblocca fa molto Dead Space 3, e non è un complimento. E il gioco è già abbastanza carente di contenuti, visto il prezzo. Ricorda da vicino la situazione di SFV, solo senza Ono che spara promesse a cavolo.
  • BlueGamer
    BlueGamer
    Livello: 3
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da tip

    Finchè il gioco non è pay to win non ci si dovrebbe lamentare, probabilmente chi si lamenta non l'ha provato.
    Secondo me le lamentele non sono per il gameplay in se, che è oggettivamente eccelso. E' un problema di percezione. Il gioco costa 40 su PC e 70 su console. Rimanendo in casa Blizzard, ad esempio, con queste cifre posso acquistare Starcraft 2 che mi offre una solidissima modalità multiplayer E una (anzi 3) eccezionali campagne single. Overwatch invece offre un solido (e sicuramente in migliorare) multi che per ora difetta un po' di varietà e presenta la possibilità di acquistare gli elementi estetici (unico premio per l'"avanzamento" nel gioco) con microtransazioni. Immagino siano superflue (io nella beta sono arrivato a livello 28 e l'avanzamento era ancora accettabile, non so come sia andando avanti...), però trasmettono come una sensazione di voler "spremere" un pò troppo la "mucca". Il rapporto prezzo/contenuti/qualità non è eccellente al momento, secondo me. Poi Blizzard ci ha abituati a un supporto infinito post lancio (vedi Diablo 3), quindi vedremo come si comporterà.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.