Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dati finanziari di CD Projekt, The Witcher 3 fa la differenza

Dati finanziari di CD Projekt, The Witcher 3 fa la differenza

CD Projekt RED
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 12/05/2016
CD Projekt Group, compagnia madre di CD Projekt RED, ha pubblicato i suoi dati finanziari per il primo quarto del 2016 (1 gennaio-31 marzo), analizzando i quali si nota la grande differenza fatta dal successo avuto da The Witcher 3: Wild Hunt. Le entrate della compagnia, infatti, sono state pari a $22,5 milioni in questi tre mesi, con profitti di $8,4 milioni. Lo scorso anno, nello stesso intervallo di tempo, si parlava invece di $6,6 milioni di entrate e di una perdita di $1,34 milioni.



Da parte sua, CD Projekt RED ha fatto registrare $17,6 milioni di entrate, con un profitto di $8,8 milioni. Lo scorso anno, ossia nei mesi in cui The Witcher 3 non era stato ancora lanciato, si parlava invece rispettivamente di $1,7 milioni e di una perdita di $1,2 milioni.

Pochi giorni fa, vi abbiamo parlato abbondantemente della nuova espansione Blood and Wine, in arrivo il prossimo 31 maggio per The Witcher 3.