Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dati finanziari di EA, 14 milioni di copie per Star Wars: Battlefront

Dati finanziari di EA, 14 milioni di copie per Star Wars: Battlefront

Electronic Arts

3DS, APPLE, PC, PS4, PSVITA, WIIU, X360, XONE

EA

Fondata nel 1982

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 10/05/2016
Electronic Arts, uno dei giganti mondiali del mondo dei videogiochi, ha pubblicato i dati per il quarto fiscale terminato lo scorso 31 marzo, svelando grandissimi numeri. Tra i punti particolarmente positivi troviamo Star Wars Battlefront, che ha piazzato 14 milioni di copie. A gennaio scorso, erano 13 milioni.



La compagnia ha anche fatto sapere che il 15% dei giocatori di Battlefront "erano completamente nuovi per l'ecosistema EA". Sottolineiamo anche che 14 milioni di copie sono superiori alle aspettative che la stessa EA aveva calcolato per il gioco. Per questo motivo, si sta già pensando a diversi sequel per il titolo.

"L'anno entrante è strapieno di emozioni, i fan sono impazienti per l'intensa azione e le dimensioni epiche di Battlefield 1, i nostri titoli EA Sports porteranno tante innovazioni, ed avremo nuove esperienze anche per i nostri brand più popolari, raggiungendo nuovi giocatori e nuovi device" ha dichiarato Andrew Wilson, CEO della compagnia.

Ecco alcune delle note pubblicate da EA:
- EA è stata il publisher "numero 1" su PS4 e Xbox One in Occidente.
- I giochi mobile di EA sono stati più scaricati di quelli di qualsiasi altra compagnia per tutto l'anno solare 2015.
- I giochi di EA Sports sono stati giocati su console da 54 milioni di persone—il 65% in più dell'anno prima.
- Tutti i giochi Battlefield sommati, nell'ultimo quarto, hanno avuto 9,4 milioni di giocatori unici.
- I giocatori di The Sims 4 sono aumentati di 2/3. L'app The Sims FreePlay ha superato i 200 milioni di download.
- Madden NFL Mobile ha visto i giocatori mensili aumentare del 30% nel quarto.

In merito ai numeri, il colosso statunitense ha registrato $4,566 miliardi in entrate nell'intero anno fiscale. Di questi, $2,531 miliardi (il 55%) provengono da fonti digitali. Nell'anno precedente, le entrate erano state di $4,319.
I profitti sono pari a $1,01 miliardi, rispetto a $806 milioni dell'anno prima.

Per quanto riguarda l'ultimo quarto, si parla invece di $924 milioni di entrate, che erano state $896 milioni nello stesso periodo l'anno prima. I profitti invece sono stati pari a $161 milioni, mentre l'anno prima furono $125 milioni.

Vi ricordiamo che Electronic Arts ha numerosi progetti in corso: la compagnia sta lavorando a Battlefield 1, oltre che a Mass Effect Andromeda, in arrivo nel 2017, e ad un nuovo Need for Speed. Conosceremo tutti i suoi piani il 12 giugno, quando terrà la sua conferenza presso l'evento EA Play.