Epic Games racconta lo sviluppo di Gears of War e i rapporti con Microsoft

Nel corso di un'intervista concessa a Polygon, Epic Games ha discusso dei lavori che ha svolto per la nascita di Gears of War, e dei motivi che l'hanno spinta a cercare una sua nuova indipendenza, con lo sviluppo del MOBA Paragon in arrivo su PC e PlayStation 4.



"Il primissimo Gears of War ci è costato $12 milioni, ed ha generato entrate per $100 milioni" ha raccontato Tim Sweeney, fondatore di Epic Games. "Ha avuto un grande profitto."

"Alla fine del ciclo, Gears of War 3 costava più o meno quattro o cinque volte tanto, i profitti si riducevano sempre di più. Avevamo calcolato che, se avessimo realizzato Gears of War 4, il budget sarebbe stato superiore ai $100 milioni, e se fosse stato un enorme successo avremmo potuto pareggiare i conti. Qualsiasi cosa inferiore, ci avrebbe gettato fuori dagli affari."

Oltre alle paure finanziare, Sweeney ha raccontato anche un altro retroscena: "quando facemmo uscire Gears of War: Judgment, alcuni giocatori della community si lamentavano dei livelli multiplayer che avevamo creato. Ci rendemmo conto che, sai, c'erano alcuni problemi, cose a cui dovevamo lavorare di nuovo, dovevamo creare nuovi contenuti e far uscire il multiplayer su un nuovo gioco, un po' come facemmo con il progetto che fu la genesi di Unreal Tournament. Avevamo fatto tutti i nostri piani, quindi andammo da Microsoft e gli dicemmo 'ehy, vorremmo fare questo'. E loro ci risposero 'no, che non volete farlo'."

"Non gli stavamo chiedendo dei soldi, ma visto che erano il publisher e i proprietari di Xbox, la cosa non entrava nei loro piani business e dissero di no. Quello mi fece rendere conto in maniera cristallina dei rischi che si corrono ad avere un publisher—o chiunque altro—tra gli sviluppatori e i giocatori, e di quanto quel processo potesse essere tossico e distruttivo per la salute di un gioco e della sua community."

Da lì in poi, quindi, si arrivò all'attuale situazione di Epic Games. Vi ricordiamo che potete conoscere tutti i dettagli sul loro Paragon consultando la nostra scheda dedicata, mentre per seguire Gears of War 4 potete cliccare qui.
Data di uscita: Fondata nel 1991
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5

  • Livello: 1
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Cliffy B. aveva detto che il 70% dei costi di un videogioco vengono spesi per la campagna, ecco perchè stanno spuntando un sacco di sparatutto o moba senza campagna, come ad esempio Paragon, LawBreackers, Overwatch ecc.
  • fabdragonball
    fabdragonball
    Livello: 4
    Post: 1203
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    ma 100 milioni per fare un videogioco ormai siamo arrivati a cifre fuori di testa inpensabile fino a 10-15 anni fa
  • Pers
    Pers
    Livello: 3
    Post: 489
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    ricordavo questo articolo e posto il link su un po di costi dei videogames: http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/217493/videogiochi-e-costi-di-produzione-quali-sono-i-piu-cari.aspx Questo a dimostrazione che non e'propio normale tirarsi indietro a fronte dei costi citati,perche' si parla di un titolo di punta,mica di una nuova ip o di un team di programmazione alle prime armi.E' evidente che sotto sotto,i motivi sono stati altri,certo che la questione non mi e' mai piaciuta,Gears of War e' Epic Games.imho.
  • Pers
    Pers
    Livello: 3
    Post: 489
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    fare un gioco AAA costa quanto un film colossal se non di piu'...evidentemente non tutti ne sono a conoscenza,se si sono scandalizzati dalla previsione di 100milioni di costi di EpicGames per gow4.Cambiare team per tale cosa,non e' stata una bella pubblicita' ,ma se non si e' sicuri delle vendite e di rientrare dei costi...be'...c'e' un ovvio problema di fondo dovuto a microsoft.
  • f0ssile
    f0ssile
    Livello: 6
    Post: 688
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Paragon mi pare palloso e tedioso (per finire un "giro" ci vuole troppo). Anche graficamente pensavo meglio: L'unica mappa disponibile ad ora sembra lo specchio di se stessa (senza mappa, sembra sempre di passare negli stessi posti). Ultima cosa: Possibile che si debba ancora assistere - anche con un SSD - al caricamento delle texture in ritardo, e che l'unico antialiasing disponibile sia il Temporal che annebbia e spegne i colori Perpetual...? Se si va avanti da una parte e indietro da un'altra...
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.