Yves Guillemot non gradisce l'avanzata di Vivendi in Ubisoft

Nel corso della giornata di ieri, vi abbiamo riferito che Vivendi, colosso francese che recentemente ha fatto sua anche Mediaset Premium, ha accresciuto ulteriormente le sue quote in Ubisoft Entertainment, sebbene il co-fondatore della software house francese, Yves Guillemot, sembri tutt'altro che entusiasta della cosa. Attualmente, Vivendi ha già acquistato il 15% di Ubisoft.



Come riportato da Bloomberg, infatti, Guillemot è contrario ad una presa di potere totale di Vivendi, che potrebbe effettivamente prospettarsi, perché ritiene che "ucciderebbe la creatività." Il timore, insomma, è che molti dei creativi della casa autrice di Assassin's Creed e The Division possano cercare di accasarsi altrove.

Vi ricordiamo che, in passato, Vivendi era stata anche proprietaria della maggioranza di Activision Blizzard dal 2007 al 2013.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 14
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Leopallo

    L'ignoranza la fa sempre da padrone su questo server... Ubisoft ha differenza di molte altre compagnie ha sempre supportato piccoli e originali giochi come Valiants Heart,Rayman,Child of Light,Gone Home e molti altri. Anche se sembra paradossale solo grazie al suo riciclo Ubisoft può supportare questi piccoli ma straordinari progetti. Inoltre non capisco secondo quali basi l'idea che una compagnia unicamente interessata al denaro come Vivendi potrebbe migliorare la situazione.
    Dimentichi la serie TrackMania From Dust Splinter Cell Far Cry e molti altri! Ok negli ultimi anni non hanno avuto fortuna con le politiche intraprese essenzialmente sbagliate! Ma è anche vero che sono usciti tantissimi titoli validi che senza l'apertura mentale di un Publisher come Ubisoft non avrebbero mai visto luce! Quindi si i demeriti giusto elencarli! Ma la stessa cosa vale con i meriti! O non è cosi?
  • Kalsifer
    Kalsifer
    Livello: 4
    Post: 503
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da JunaMbar

    trama da asilo nido+meccaniche di gioco ridicole+mappe riciclate+storia divisa in dlc da 1 ora+difficoltà a prova di neonato di 3 mesi+framerate ballerino = prodotto scadente
    che la difficoltà nei giochi moderni si sia abbassata non è una costante di ubisoft, ma del mercato intero... seconda cosa, se andiamo a vedere i giochi che hanno rilasciato posso essere d'accordo che ci fossero dei problemi tecnici nei primi giorni di rilascio (ed è per questo che non si dovrebbe mai acquistare al d1) ma se quei giochi li prendi in mano ora noterai dei miglioramenti sostanziali (ac unity al momento lo puoi giocare senza problemi ed è tecnicamente impressionante). tutto il resto sono solo tue opinioni personali.
  • Rastrellin
    Rastrellin
    Livello: 8
    Post: 4413
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    si ammazzano di creatività in ubisoft, proprio, si limitassero a mungere, ma questi mischiano pure annullando l'identità delle ip. L'unica volta che hanno provato a migliorare l'immagine con valiant e child hanno preteso di straguadagnarci e vedendo che non era possibile hanno ritirato tutto, senza che vi fosse perdita. E per il cielo, smettetela di citare Dado, non possono volerci 10 tripla A per finanziare un giochino 2d corto ma artistico un po di ritegno
  • Virtual
    Virtual
    Livello: 7
    Post: 434
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Kalsifer

    i gusti personali esulano totalmente dalla qualità di un prodotto. a me non piacciono i rolex, ma non vuol dire che siano prodotti scadenti...
    Gusti personali? Giochi riciclati, ripetitività totale, bug indecenti al day one che fan pensare ad un beta testing inesistente, scarsa ottimizzazione, patch su patch, downgrade grafico rispetto ai trailer mostrati e non vado oltre. Ottima qualità?
  • JunaMbar
    JunaMbar
    Livello: 1
    Post: 150
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Kalsifer

    i gusti personali esulano totalmente dalla qualità di un prodotto. a me non piacciono i rolex, ma non vuol dire che siano prodotti scadenti...
    trama da asilo nido+meccaniche di gioco ridicole+mappe riciclate+storia divisa in dlc da 1 ora+difficoltà a prova di neonato di 3 mesi+framerate ballerino = prodotto scadente
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 5 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da Virtual

    sono giochi pessimi.
    Esagerato.
  • Kalsifer
    Kalsifer
    Livello: 4
    Post: 503
    Mi piace 4 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da Virtual

    sono giochi pessimi.
    i gusti personali esulano totalmente dalla qualità di un prodotto. a me non piacciono i rolex, ma non vuol dire che siano prodotti scadenti...
  • Virtual
    Virtual
    Livello: 7
    Post: 434
    Mi piace 7 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da Kalsifer

    dire che gli assassin's creed, i far cry, watch dogs e the division non sono giochi di qualità è ihmo un'ipocrisia... d'altronde critica e pubblico li premiano spesso! :sasa:
    sono giochi pessimi.
  • Leopallo
    Leopallo
    Livello: 4
    Post: 2494
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da JunaMbar

    ''ucciderebbe la creatività'' ahaahahhahah sono caduto dalla sedia....ma ben venga vivendi se riesce nell'impresa di far smettere il supplizio di giochi fatti appositamente per i bambini dell'asilo,ben venga vivendi se porterà nuovi sviluppatori nell'azienda che hanno un modo di lavorare sicuramente migliore di quelli che attualmente lavorano con i piedi! #senzavergogna #aridateciIveriGiochi #forzaVivendi
    L'ignoranza la fa sempre da padrone su questo server... Ubisoft ha differenza di molte altre compagnie ha sempre supportato piccoli e originali giochi come Valiants Heart,Rayman,Child of Light,Gone Home e molti altri. Anche se sembra paradossale solo grazie al suo riciclo Ubisoft può supportare questi piccoli ma straordinari progetti. Inoltre non capisco secondo quali basi l'idea che una compagnia unicamente interessata al denaro come Vivendi potrebbe migliorare la situazione.
  • Kalsifer
    Kalsifer
    Livello: 4
    Post: 503
    Mi piace 3 Non mi piace -5
    Originariamente scritto da AlviseVenice

    È vero che Ubisoft è quella che forse tira fuori più nuove IP tra tutte le SH ma a dire che i suoi giochi sono di qualità ce ne vuole...
    dire che gli assassin's creed, i far cry, watch dogs e the division non sono giochi di qualità è ihmo un'ipocrisia... d'altronde critica e pubblico li premiano spesso! :sasa:
  • JunaMbar
    JunaMbar
    Livello: 1
    Post: 150
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    ''ucciderebbe la creatività'' ahaahahhahah sono caduto dalla sedia....ma ben venga vivendi se riesce nell'impresa di far smettere il supplizio di giochi fatti appositamente per i bambini dell'asilo,ben venga vivendi se porterà nuovi sviluppatori nell'azienda che hanno un modo di lavorare sicuramente migliore di quelli che attualmente lavorano con i piedi! #senzavergogna #aridateciIveriGiochi #forzaVivendi
  • AlviseVenice
    AlviseVenice
    Livello: 4
    Post: 416
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Kalsifer

    lasciando stare tutti i luoghi comuni su ubisoft, (che sono malvagi, che pensano solo a lucrare e non al bene dei videogiocatori ecc) c' è da dire che sono una delle poche case videoludiche che ogni anno riempiono il settore con giochi di qualità piuttosto alta e oltre al riciclo constante dei loro brand più famosi sono spesso impegnati a sfornare giochi nuovi ed interessanti. si, al momento non sono la software house più amata, ma credo che sarebbe una perdita per tutti se smettessero di punto in bianco di sviluppare videogiochi e che ne so', cominciassero a produrre solo slot machine per il pachinko brandizzate.
    È vero che Ubisoft è quella che forse tira fuori più nuove IP tra tutte le SH ma a dire che i suoi giochi sono di qualità ce ne vuole...
  • cristy1981
    cristy1981
    Livello: 3
    Post: 188
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    C'è da dire che però finora i soldi di Vivendi hanno fatto comodo... Sono d'accordo sul fatto che uccidere la creatività lungi da Ubisoft, ma uscirsene con queste dichiarazioni verso un partner in affari non mi sembra il caso, poteva benissimo evitare.
  • Kalsifer
    Kalsifer
    Livello: 4
    Post: 503
    Mi piace 6 Non mi piace -9
    lasciando stare tutti i luoghi comuni su ubisoft, (che sono malvagi, che pensano solo a lucrare e non al bene dei videogiocatori ecc) c' è da dire che sono una delle poche case videoludiche che ogni anno riempiono il settore con giochi di qualità piuttosto alta e oltre al riciclo constante dei loro brand più famosi sono spesso impegnati a sfornare giochi nuovi ed interessanti. si, al momento non sono la software house più amata, ma credo che sarebbe una perdita per tutti se smettessero di punto in bianco di sviluppare videogiochi e che ne so', cominciassero a produrre solo slot machine per il pachinko brandizzate.
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.