Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
HEX Shards of Fate: Presentato il quarto set di carte

HEX Shards of Fate: Presentato il quarto set di carte

HEX Shards of Fate
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 27/04/2016
Gameforge e HEX Entertainment lanciano oggi “Primal Dawn”, il quarto set del gioco di carte collezionabili digitale (TCG) HEX: Shards of Fate. Di recente il gioco è stato reso disponibile gratuitamente anche su Steam e, dopo il grande aggiornamento che all'inizio del 2016 ha implementato la Campagna, questa espansione pone l'accento sull'aspetto competitivo. In futuro saranno pubblicati aggiornamenti regolari per PvE e PvP.
I partecipanti ai tornei della nuova modalità PvP “Sealed Gauntlet (Progressiva)” creeranno il proprio deck partendo da un certo numero di carte base e Booster Pack. La particolarità consiste nel fatto che alla prima e alla terza vittoria saranno aggiunte nuove carte sotto forma di un ulteriore Booster Pack con cui sarà possibile ampliare il proprio deck.
Primal Dawn aggiunge 325 carte al mondo di HEX. Le diciotto carte leggendarie, tra cui Angelo del tormento, Portafoglie o Malvagità di Xentoth, pongono l'accento sulle meccaniche multiframmento e sulle cosiddette costanti. Una costante funziona in modo simile a un'azione, ma gli effetti rimangono in gioco e le carte, una volta utilizzate, non vengono riposte nel Sepolcro come nel caso delle azioni. Inoltre la nuova abilità delle carte “Potente” apre nuove e finora impensabili possibilità di combinazione. Attivandola, i valori numerici totali della carta vengono raddoppiati, il che influisce sia sul costo in risorse, sia sui valori di attacco, sia sugli effetti delle carte stesse.
Oltre all'abilità e alle nuove carte saranno disponibili sei nuovi eroi particolarmente adatti alla meccanica multiframmento.