1666 Amsterdam: Ubisoft raggiunge un accordo con Patrice Désilets

Ubisoft e Patrice Désilets hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per porre fine alla disputa legale per il progetto 1666 Amsterdam. Solo pochi giorni fa la società aveva rinnovato il marchio dell'IP. La controversia si è risolta a favore dello sviluppatore che ora detiene i diritti di 1666 Amsterdam e il controllo economico e creativo del progetto. Di contro, Désilets ha ritirato l'azione legale contro Ubisoft.

Yannis Mallat, CEO di Ubisoft Montreal e Toronto, ha espresso felicità per l'accordo, dal momento che “Patrice e Ubisoft sono interessati a creare videogiochi”. Désilets ha fatto sapere invece di essere soddisfatto di quanto successo mentre il suo obiettivo ora è lo sviluppo di Ancestors: the Humankind Odyssey.
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 1
  • Forestiero83
    Forestiero83
    Livello: 4
    Post: 405
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Porca miseria, doveva insistere !!!! Alla Ubisoft bisogna dar contro sempre, e sempre più !!!! Mi fa solo piacere che Ancel si sia distaccato per far Wild, con la Sony (Peccato però per Beyon Good & Evil 2). Vuoi vedere che Primal è simile a Wild, perché la Ubisoft voleva vendicarsi ??
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.