Alien Isolation: Un Environment Artist ricrea una mappa con l'Unreal Engine 4

Il 3D Environmental Artist "Azam Khan" ha ricreato una mappa di Alien Isolation utilizzando l'Unreal Engine 4. Il progetto è stato realizzato unicamente per arricchire il proprio portfolio e sfortunatamente non è reso disponibile per il pubblico. Potete vedere una serie di immagini nella gallery sottostante.

Ricordiamo che Alien Isolation uscì originariamente per Windows PC, Sony Playstation 4, Playstation 3, Microsoft Xbox 360 e Xbox One nell'ottobre del 2014. Potete trovare tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda gioco.
Data di uscita: 7 ottobre 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5
  • Helrik_Donovan
    Helrik_Donovan
    Livello: 5
    Post: 289
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dragonjarl

    Non so quanto è costato fare questo Alien, però le vendite non sono state così scarse, almenoché 2 milioni di copie vendute nel mondo per te sono poche (questa notizia risale all'anno scorso riguardo le vendite del gioco : http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/212126/alien-isolation-vendute-18-milioni-di-copie.aspx ). Insomma, pure io volevo che Alien Isolation riuscisse a vendere di più, però è riuscito comunque a riscuotere un buon successo per un genere che, come hai detto anche tu, "risulta molto di nicchia".
    Carissimo, se dipendesse da me o da te, ne faremmo anche un secondo e un terzo episodio. Purtroppo, non sono io a decidere se due milioni di copie vendute siano molte o poche. Fatto sta, che se SEGA e Feral Interactive non hanno ancora annunciato alcun seguito, probabilmente la pensano diversamente. Che dire... possiamo soltanto sperare.
  • Dragonjarl
    Dragonjarl
    Livello: 3
    Post: 1287
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Helrik_Donovan

    Purtroppo, la legge del mercato è stata molto dura con questo gioco. Pur non essendo uno sparatutto (si tratta infatti di uno stealth), ricorda in moltissimi tratti il primo Bioshock (e credo che il tributo sia voluto dagli sviluppatori), sopratutto nella raccolta degli audiodiari, dei messaggi e dei badge, che consentono di ricostruire, a posteriori e nel silenzio siderale, la lore ed il background della stazione spaziale Sevastopol, che sarebbe dovuta essere un paradiso nello spazio, esattamente come Rapture avrebbe dovuto esserlo in fondo all'oceano. Per quanto si possa percepire con forza la cura e l'amore dimostrato dagli sviluppatori nel ricreare con fedeltà gli ambienti e soprattutto l'atmosfera horror di Alien (il film originale del 1979, diretto da Ridley Scott, da cui trae l'ispirazione), questo titolo ha riscosso poco successo di pubblico fra i videogiocatori. Ne è complice, senz'altro, il genere horror, che risulta molto di nicchia. Nonostante sia stato promosso a pieni voti della critica videoludica (il nostro buon Tommaso Valentini gli tributato un bellissimo 8,5 e gran parte della stampa specializzata non ha esitato ad insignirlo con il titolo di Game of the year 2014), è destinato a rimanere una perla preziosa di rara bellezza nel panorama videoludico... Portroppo, date le scarse vendite in rapporto agli alti costi di sviluppo (posso garantire, avendolo giocato con una gtx970, che la grafica è curatissima e spettacolare, esattamente come si vede nelle foto di questo articolo), ad oggi non risulta annunciato alcun seguito né da parte di SEGA, né da parte di Feral Interactive.
    Non so quanto è costato fare questo Alien, però le vendite non sono state così scarse, almenoché 2 milioni di copie vendute nel mondo per te sono poche (questa notizia risale all'anno scorso riguardo le vendite del gioco : http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/212126/alien-isolation-vendute-18-milioni-di-copie.aspx ). Insomma, pure io volevo che Alien Isolation riuscisse a vendere di più, però è riuscito comunque a riscuotere un buon successo per un genere che, come hai detto anche tu, "risulta molto di nicchia".
  • Helrik_Donovan
    Helrik_Donovan
    Livello: 5
    Post: 289
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Purtroppo, la legge del mercato è stata molto dura con questo gioco. Pur non essendo uno sparatutto (si tratta infatti di uno stealth), ricorda in moltissimi tratti il primo Bioshock (e credo che il tributo sia voluto dagli sviluppatori), sopratutto nella raccolta degli audiodiari, dei messaggi e dei badge, che consentono di ricostruire, a posteriori e nel silenzio siderale, la lore ed il background della stazione spaziale Sevastopol, che sarebbe dovuta essere un paradiso nello spazio, esattamente come Rapture avrebbe dovuto esserlo in fondo all'oceano. Per quanto si possa percepire con forza la cura e l'amore dimostrato dagli sviluppatori nel ricreare con fedeltà gli ambienti e soprattutto l'atmosfera horror di Alien (il film originale del 1979, diretto da Ridley Scott, da cui trae l'ispirazione), questo titolo ha riscosso poco successo di pubblico fra i videogiocatori. Ne è complice, senz'altro, il genere horror, che risulta molto di nicchia. Nonostante sia stato promosso a pieni voti della critica videoludica (il nostro buon Tommaso Valentini gli tributato un bellissimo 8,5 e gran parte della stampa specializzata non ha esitato ad insignirlo con il titolo di Game of the year 2014), è destinato a rimanere una perla preziosa di rara bellezza nel panorama videoludico... Portroppo, date le scarse vendite in rapporto agli alti costi di sviluppo (posso garantire, avendolo giocato con una gtx970, che la grafica è curatissima e spettacolare, esattamente come si vede nelle foto di questo articolo), ad oggi non risulta annunciato alcun seguito né da parte di SEGA, né da parte di Feral Interactive.
  • Jaxk
    Jaxk
    Livello: 0
    Post: 169
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da malonmort
    Mi manca questo gioco, spero in un futuro secondo capitolo
    Ma penso di si dai! Il finale lascia intendere un secondo capitolo quindi incrociamo le dita ad un nuovo capitolo 😆😆😆
  • malonmort
    malonmort
    Livello: 4
    Post: 179
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Mi manca questo gioco, spero in un futuro secondo capitolo
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.