Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
In arrivo in Rainbow Six Siege due nuovi operatori

In arrivo in Rainbow Six Siege due nuovi operatori

Rainbow Six: Siege
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 22/04/2016
Ubisoft ha annunciato oggi, durante le finali della Rainbow Six Pro League, che il prossimo aggiornamento maggiore di Rainbow Six: Siege, intitolato "Operation Dust Line", includerà anche due nuovi operatori. Il primo è Valkyrie, operatore di difesa che porterà uno shotgun SPAS-12 e avrà la capacità di utilizzare videocamere adesive. Queste ultime, una volta applicate, potranno poi essere utilizzate dagli altri membri del team, che avranno la possibilità di avere molteplici punti di vista.



L'altro operatore è Blackbeard, da utilizzare in attacco e ideale per la prima linea, visto che porta uno scudo e una potentissima pistola Desert Eagle.

Coloro che hanno già comprato il Season Pass potranno accedere a questi due operatori la settimana del 9 maggio. Al momento, il team francese non ha diffuso ulteriori dettagli su Operation Dust Line, ad eccezione dal fatto che sarà ambientato in Medio Oriente. Ha fatto anche sapere che la prossima squadra speciale in arrivo è quella dei letali Navy SEALs.

Vi ricordiamo che Rainbow Six: Siege è disponibile da dicembre dello scorso anno su PC, PS4 e Xbox One. Per tutti gli ulteriori dettagli sul gioco, vi rimandiamo ai nostri approfondimenti dedicati.