Square Enix dona 450.000 dollari alle vittime del terremoto in Giappone

Square Enix, publisher di franchise quali Tomb Raider e Final Fantasy, ha fatto una donazione per sostenere gli sforzi dei soccorsi nelle zone del Giappone colpite dal recente terremoto. La cifra stanziata dalla società è di 50 milioni di yen, l'equivalente di quasi mezzo milione di dollari. Il denaro sarà dato Croce Rossa giapponese con la speranza che “la cifra sostenga i primi soccorsi e il recupero delle regioni colpite”.
Ci uniamo a Square Enix che nel dare la notizia della donazione ha dichiarato di offrire "le più profonde condoglianze e la più sentita vicinanza" alle vittime della calamità.


Data di uscita: Fondata il 22 settembre 1975
Tags: | Square Enix
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5
  • Sephiroth85
    Sephiroth85
    Livello: 5
    Post: 310
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Brava SE
  • fabdragonball
    fabdragonball
    Livello: 4
    Post: 1203
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    che bel gesto
  • Deidara
    Deidara
    Livello: 8
    Post: 61481
    Mi piace 6 Non mi piace -3
    Messaggi degli pseudo-cinici (del tipo "è solo una trovata pubblicitaria") tra 3...2...1...
  • p3trucci
    p3trucci
    Livello: 4
    Post: 664
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    onore sempre a chi fa qualcosa per il prossimo.
  • RoberFrost
    RoberFrost
    Livello: 5
    Post: 30
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Tanto di cappello... è in queste situazioni che si vedono che tipi di persone sono! Complimenti
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.