GameStop pubblicherà dei giochi di Ready at Dawn, Tequila Works e Frozenbyte

E' ufficiale: GameStop si occuperà di pubblicare dei titoli di Ready at Dawn, Tequila Works e Frozenbyte. Tutte le operazioni verranno svolte attraverso la nuova divisione publishing della compagnia: GameTrust .



Non è la prima volta che GameStop veste i panni del publisher: già a gennaio la compagnia annunciò di aver intenzione di pubblicare Song of the Deep di Insomniac Games. Al momento non sappiamo con precisione quali saranno i giochi pubblicati da GameStop, vi forniremo ulteriori aggiornamenti al riguardo non appena sarà possibile.
Mark Stanley, GameStop VP of Internal Development and Diversification, ha dichiarato che GameTrust si occuperà principalmente di piccoli progetti (15 milioni di dollari o meno di budget) permettendo agli sviluppatori di mantenere tutti i diritti. GameStop non sarà coinvolta dal punto di vista creativo.
Data di uscita: Fondato nel 1984
Tags: | GameStop
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 33
  • Gia91
    Gia91
    Livello: 2
    Post: 30
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da tadesh

    la cosa bella é quando un ragazzino con 10 anni meno di te sfoggiando saccenza a palla vuole convincerti che un "disco si rompe" mentre tu hai a casa cd e dvd risalenti a quando andava alle elementari
    Concordo. A parer mio gli si possono spezzare anche mille lance, ma il modo in cui cercano di circuire il cliente e‘ inammissibile. Quante volte, in fila in cassa, ho sentito commessi che cercavano di rifilare quasi ‘‘forzatamente‘‘ questa benedetta garanzia (a me una volta dissero ‘‘ti faccio la garanzia, ok?‘‘). E se penso a tutte le volte in cui riescono a prendere in giro ragazzini o adulti facendo loro pagare 5 euro in piu‘ un gioco che gia‘ di per se‘ ha un prezzo alto mi sale la rabbia. Ok che non bisogna fare di tutta l‘erba un fascio, ma questo e‘ un comportamento che riscontro troppe volte. A prescindere dal fatto che alle volte possano esserci offerte convenienti, per me il rispetto per il cliente a livello ‘intellettuale‘‘ viene prima di tutto.
  • dany_883
    dany_883
    Livello: 1
    Post: 576
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Vabbe io tutto questo parlar male di GS non lo capisco a prezzi alti rispetto alla concorrenza? perfetto vai dalla concorrenza fortunatamente non è monopolista del settore e con questi prezzi non lo sarà mai io sono dell'opinione che il consumatore deve andare dove trova l'offerta migliore nel mio caso specifico è stato appunto gamestop ho portato indietro until dawn per comprare Naruto storm 4 per ps4 e mi è stato valutato 25 euro(proprio di suo non perchè come gioco nella lista del portaci 2 giochi e lo paghi 29,90 ect ect) mentre da mediaworld lo stesso gioco mi è stato valutato 5 euro... in questo caso chi è che se ne approfitta? MD o GS? se una persona vuole trovare un offerta a lei conveniente basta che giri un pò sui siti internet specializzati nella vendita di videogiochi ma anche amazon va bene, in sostanza siamo nel libero mercato e se GS per il nuovo applica dei prezzi più alti basta andare da altre catene adesso le cose sono 2 o tutti gli acquirenti di videogiochi che vanno da GS sono masochisti oppure qualche buona offerta ce l'hanno anche loro. Il discorso della garanzia ragazzi dovete avere pazienza mettetevi nei panni del commesso di gamastop quelli come direttiva hanno di proporti la garanzia che devono fare secondo voi non proporla? o arrendersi al primo no? nella mia esperienza quando me l'hanno proposta ho detto di no mi ha chiesto ne sei sicuro ho risposto si ed è finita lì, come mi è capitato di vedere un cliente che è tornato col cd che non funzionava ed aveva la garanzia a lui è convenuta farla sono sempre libere scelte nessuno vi obbliga, sarebbe come andare da burger king e lamentarsi dei commessi che ti dicono vuio l'aggiunta sul panino a 80 cent gli dici no e finisce lì scusate il post un pò lungo e forse fuori tema rispetto alla notizia ma visto che come hanno gia scritto in altri post che sembra che parlare male di GS sia diventato di moda la soluzione è semplice semplice non comprare da loro o comprare solo quando conviene
  • tadesh
    tadesh
    Livello: 3
    Post: 33
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da giuppydb

    Perché la garanzia aggiuntiva sui giochi? Devo prendere un gioco sabato e gia' so che dovro' litigarci perché non voglio uscire ulteriori soldi per sta cazz di garanzia
    la cosa bella é quando un ragazzino con 10 anni meno di te sfoggiando saccenza a palla vuole convincerti che un "disco si rompe" mentre tu hai a casa cd e dvd risalenti a quando andava alle elementari
  • tadesh
    tadesh
    Livello: 3
    Post: 33
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Leviathandark

    Anch'io mi sento di stendere due parole su quello che sono i prezzi del Nuovo proposti da gamestop, 71 euro fissi e ora alcuni giochi li mettono addirittura a 75 !!! che schifo davvero, su amazon risparmio in media 5-6 euro a gioco e non è poco !!
    5-6 euro? io i giochi al day one li pago 45-49 non un euro di piu.....
  • Leviathandark
    Leviathandark
    Livello: 7
    Post: 913
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Anch'io mi sento di stendere due parole su quello che sono i prezzi del Nuovo proposti da gamestop, 71 euro fissi e ora alcuni giochi li mettono addirittura a 75 !!! che schifo davvero, su amazon risparmio in media 5-6 euro a gioco e non è poco !!
  • XCOM
    XCOM
    Livello: 6
    Post: 2559
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    mmm non sarà conivolta dal punto di vista creativo...bè se prendiamo la frase letteralmente dovrei rassicurarmi ma se siamo un pò elastici di pensiero dovremmo sapere quanto incide un publisher in termini di lavoro,data di scadenza equiavle spesso ad un certo lavoro sempre frettoloso ed abbiamo visto in questi anni che giochi sono venuti fuori,non e nemmeno questione del campo videoludico qualsiasi lavoro quando è messo a dura prova da chi detiene l'incarico di dare vendita ad un determinato prodotto mette in chiaro delle date di scadenza e se tu hai un certo periodo di tempo da rispettare non crei il miglior gioco possibile ma sviluppi il miglior prodotto possibile per quello che puoi in quel lasso di tempo,questo è un esempio perchè il problema della scadenza e solo uno dei difetti ma non posso mettermi certo a fare la lista...
  • Morfeus
    Morfeus
    Livello: 4
    Post: 520
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    no...! ditemi che è un pesce d'aprile in ritardo....
  • IosonoOtakuman
    IosonoOtakuman
    Livello: 6
    Post: 1792
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Oddio, ti prego, no.....
  • Albus Snape
    Albus Snape
    Livello: 3
    Post: 1030
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Lespaul

    ...l'importante è che abbia la possibilità di scegliere l'offerta a me più congeniale.
    Quoto tutto, ho sottolineato l'ultimo pezzo per l'assurdità che la gente spara, come se non capissero che è un negozio come tanti altri e nessuno viene obbligato ad averci a che fare, ci si va se conviene, se non conviene niente, punto
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 6 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da LukeSaian

    Parlar male del gamestop è come parlar male di CoD o di AC: una moda. Non ha nulla di diverso da qualsiasi altro rivenditore, ha i suoi pro e contro come tutti. Ma essendo la catena "principale" allora giù tutti a insultarlo alla prima occasione. Io se il gamestop si mette a far da publisher per alcuni giochi dormo benissimo lo stesso.
    Non è moda (magari per qualcuno si), Gamestop è noto per le pratiche particolarmente invasive e anti-consumatore oltre ad avere i prezzi più alti in assoluto ed offerte che paiono delle prese in giro, chiunque sia entrato in un gamestop (e sia un minimo informato sul mondo dei videogiochi) può confermartelo e molti di quelli che si lamentano sono proprio persone che acquistavano da Gamestop e hanno scoperto altri negozi/servizi per procurarsi i videogiochi e che si sono quindi resi conto di quanto sia pessima questa catena.
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da EmitRemmus

    Ma che ultimamente GameStop è diventata come FootLooker nessuno ci ha fatto caso? C****, ogni volta che vado da loro ci devo litigare per fargli capire che non lo voglio fare, sto benedetto preorder. E' assurdo, insistono e insistono. Esattamente come da FootLooker, ormai le due catene stanno sviluppando lo stesso genere di confidenza molesta. Ma forse soltanto nel GameStop vicino a casa mia è così...
    Perché la garanzia aggiuntiva sui giochi? Devo prendere un gioco sabato e gia' so che dovro' litigarci perché non voglio uscire ulteriori soldi per sta cazz di garanzia
  • EmitRemmus
    EmitRemmus
    Livello: 2
    Post: 10
    Mi piace 7 Non mi piace -2
    Ma che ultimamente GameStop è diventata come FootLooker nessuno ci ha fatto caso? C****, ogni volta che vado da loro ci devo litigare per fargli capire che non lo voglio fare, sto benedetto preorder. E' assurdo, insistono e insistono. Esattamente come da FootLooker, ormai le due catene stanno sviluppando lo stesso genere di confidenza molesta. Ma forse soltanto nel GameStop vicino a casa mia è così...
  • pazzorik
    pazzorik
    Livello: 2
    Post: 366
    Mi piace 3 Non mi piace -2
    Perchè questa cosa mi spaventa?
  • SoulCalibuRULER
    SoulCalibuRULER
    Livello: 4
    Post: 1253
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da Lespaul

    Io da GS acquisto spesso e volentieri, quando ho convenienza a farlo... per cui sentiti pure libero di odiarmi. Detto questo, siamo in un paese libero e GS ha una sua politica di mercato, che non obbliga nessuno a prendervi parte. Offrono giochi usati a prezzi alti e li ritirano a prezzi bassi? Verissimo, infatti a me non sta bene e non vendo e compro da loro giochi per cui non abbia convenienza. Ma in molte altre occasioni ho acquistato facendo affari inarrivabili per chiunque altro (vedi PS Vita NUOVA, acquistata 3 anni fa a meno di 90 euro o 3DS, preso anche quello a un prezzo che non trovavo da nessun'altra parte, neppure online). Per quanto mi riguarda, possono chiamarsi GS, Amazon, Ebay Mediaworld... non me ne può fregare meno... l'importante è che abbia la possibilità di scegliere l'offerta a me più congeniale.
    giustissimo...e infatti qua non si parla di dove acquistare e dei prezzi pazzi di gamestop. si parla del fatto che hanno fatto un passo a monte nella catena produttiva e che tu voglia o no se vuoi un certo gioco ora lo pubblicano LORO. andando avanti come si evolverà? mi è stato detto in qualche commento che critico gamestop xkè è la più grossa e va di moda. allora perchènon critico steam? steam ha potere ma dimostra ogni giorno di tenerci all'utente, gamestop le armi che ha le ha usate a discatico dell'acquirente...ecco perchè ora che sono publisher non mi aspetto nulla di buono. e poi mica sono merlino le miei sono solo supposizioni partendo da ciò che fa la compagnia oggi
  • DadWolf
    DadWolf
    Livello: 2
    Post: 61
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    In passato erano più concorrenziali...ora, per quanto mi rigurada, possono anche chiudere. Hanno fatto di tutto per far chiudere la concorrenza, nel momento in cui credevano di esserci riusciti...è spuntato l'acquisto online(ovviamente parlo da 10 anni ad oggi). Se vorranno rivedermi nei loro negozi, dovranno applicare quel bel 25% di sconto sia nuovo che usato come fecero ai tempi di Halo3...per ora...Ciaooo!!!
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.