Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Lo studio sviluppatore di ARK: Survival Evolved risolve i problemi legali

Lo studio sviluppatore di ARK: Survival Evolved risolve i problemi legali

ARK: Survival Evolved

PC, XONE

Azione

Giugno 2015 (Early Access) - 16 dicembre 2015 (Early Access Xbox One) - Inverno 2016 (PS4-Xbox One) - 19 luglio 2016 (Survival of the Fittest PS4)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 17/04/2016
Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato alcuni problemi di natura legale per Studio Wildcard, il team dietro Ark: Survival Evolved. La software house ha fatto sapere di aver risolto queste controversie che hanno messo a rischio il futuro del gioco.

In un messaggio pubblicato tramite Reddit, Susan Stieglitz di Wildcard, ha fatto sapere che è stato raggiunto un accordo con Trendy Entertainment: la richiesta era di 600 milioni mentre la cifra optata per questo accordo sarebbe di 40 milioni.