Ecco la boxart di The Witcher 3: Blood and Wine

Aggiornamento
È emerso in Rete uno scorcio della copertina dell'edizione PlayStation 4 dell'attesa espansione. Ve la proponiamo qui sotto.



Originale
I ragazzi polacchi di CD Projekt RED hanno pubblicato la boxart di Blood and Wine, la prossima espansione in arrivo per il pluripremato The Witcher 3: Wild Hunt. Nell'artwork, che potete vedere qui sotto e in full-size in calce, vediamo l'iconico protagonista, Geralt, seduto comodo su un trono, mentre tiene in una mano la sua spada e nell'altra un calice. Rimane da vedere, visto il titolo del DLC, se si tratti di un calice di vino o di un calice di sangue.



Segnaliamo anche, ma qui si tratta di scoperte fatte dagli utenti di NeoGAF, e quindi non ufficiali, che secondo quanto riferisce un retailer di Giacarta, l'espansione arriverà nei negozi come codice digitale. Consentirà di accedere sia al DLC, che a due nuovi deck di carte per il Gwent (per un totale di 154 carte). Ovviamente, ma lo diamo per scontato, sarà necessario possedere Wild Hunt per poter giocare la sua espansione.

Vi ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Per conoscere il gioco in tutti i suoi dettagli, vi rimandiamo ai nostri numerosi approfondimenti dedicati.

Data di uscita: 19 maggio 2015 - 30 agosto 2016 (GOTY)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 21
  • Mai-BigBoss88
    Mai-BigBoss88
    Livello: 2
    Post: 63
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Roche

    certo che no
    Grazie non vedo l'ora che esce e pensare che l'avevo comprato al dayone solo per una promo e adesso è diventato il mio gioco preferito
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Mai-BigBoss88

    ragazzi ma io che ho il season pass non devo pagarlo vero?
    certo che no
  • Mai-BigBoss88
    Mai-BigBoss88
    Livello: 2
    Post: 63
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ragazzi ma io che ho il season pass non devo pagarlo vero?
  • Segyl
    Segyl
    Livello: 6
    Post: 391
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DanteVergil

    Mi sa che qua ci scappa Regis. Sarebbe fantastico.
    Sarebbe bello, ma il capitolo 9 della "Signora del Lago" secondo me hanno fatto invidia anche a Martin. Spero che nelle nuove carte del gwent ce ne sia una per Agouleme, l'unica della compagnia che manca.
  • David-Senpai 95
    David-Senpai 95
    Livello: 5
    Post: 760
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Save93

    Ottima spiegazione! Mi viene da pensare che questo sia un vampiro superiore come Regis e che questa potrebbe essere la sua trasformazione (come era mutato lo stesso Regis nel combattere con Vilgeforz), metterlo in questo modo potrebbe essere stato un espediente per non far capire chi sia effettivamente il vampiro fra i personaggi che incontreremo, dopotutto nemmeno il medaglione da strigo, sensibile alla magia, è in grado di individuare un vampiro superiore...
    Esatto!!
  • Save93
    Save93
    Livello: 8
    Post: 1808
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DanteVergil

    Mi sa che qua ci scappa Regis. Sarebbe fantastico.
    Mi piacerebbe ma i libri non sembrano dare molta speranza, però se se sono tornati Geralt e Yennefer, mai dire mai...
  • Save93
    Save93
    Livello: 8
    Post: 1808
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da David-Senpai 95

    I vampiri sono creature post-congiunzione,ovvero apparsi nel mondo dello strigo dopo la cosiddetta congiunzione delle sfere.Ovvero quando c'è stato un cataclisma magico che ha riversato nel mondo mostri e altre creature fantastiche (secondo gli elfi anche gli umani sono arrivati con la congiunzione delle sfere).I vampiri,essendo dunque creature comparse nel mondo in seguito a questo cataclisma,sono una specie ben distinta.Il vampirismo dunque non è una malattia contraibile (anche se si viene morsi da un altro vampiro).Inoltre essi sono immuni ai simboli magici e all'acqua santa e a qualsiasi altro rimedio popolare.Spero di essere stato esaustivo e se mi sono dimenticato qualcosa,siete liberi di aggiungere altre informazioni
    Ottima spiegazione! Mi viene da pensare che questo sia un vampiro superiore come Regis e che questa potrebbe essere la sua trasformazione (come era mutato lo stesso Regis nel combattere con Vilgeforz), metterlo in questo modo potrebbe essere stato un espediente per non far capire chi sia effettivamente il vampiro fra i personaggi che incontreremo, dopotutto nemmeno il medaglione da strigo, sensibile alla magia, è in grado di individuare un vampiro superiore...
  • Uchiha Obito
    Uchiha Obito
    Livello: 2
    Post: 331
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    che Hype, spero che l'ultima avventura dello Strigo sia qualcosa di memorabile. ma ho piena fiducia nei CDProject
  • DanteVergil
    DanteVergil
    Livello: 6
    Post: 2445
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Mi sa che qua ci scappa Regis. Sarebbe fantastico.
  • David-Senpai 95
    David-Senpai 95
    Livello: 5
    Post: 760
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da xXProphet56Xx

    Grazie mille, ottima spiegazione senpai volendo quindi una remota possibilità che ci sia una sorta di trasformazione non è proprio forzata a patto che si trovi una spiegazione plausibile, all'interno del mondo di gioco. Non sarà il morso come hai detto tu ma se fosse qualcosa di simile ad una maledizione o una qualcosa di magico? Sono giusto speculazioni di un fan ma non vedo davvero l'ora che arrivi questa espansione. Ho apprezzato davvero tantissimo sia il gioco base che hearts of stone per cui adesso ho l'hype a mille
    Bhè,una maledizione simile al vampirismo potrebbe essere,oppure potrebbe essere anche che quella creatura in copertina possa esercitare una qualche specie di ipnosi sugli abitanti del ducato di Touissant o sul witcher stesso che li faccia comportare come dei vampiri.Comunque il tuo è stato un ragionamento interessante visto il sangue che sgorga dalla coppa ... vedremo. Comunque ho piena fiducia in CD Projekt e sono convinto che di qualunque cosa si tratti,non ci deluderanno
  • Vegetss4
    Vegetss4
    Livello: 4
    Post: 150
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Dai non c'è la faccio più ad aspettare è da troppo tempo..... Ne uscissero di più giochi cosi...
  • xXProphet56Xx
    xXProphet56Xx
    Livello: 7
    Post: 861
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da David-Senpai 95

    I vampiri sono creature post-congiunzione,ovvero apparsi nel mondo dello strigo dopo la cosiddetta congiunzione delle sfere.Ovvero quando c'è stato un cataclisma magico che ha riversato nel mondo mostri e altre creature fantastiche (secondo gli elfi anche gli umani sono arrivati con la congiunzione delle sfere).I vampiri,essendo dunque creature comparse nel mondo in seguito a questo cataclisma,sono una specie ben distinta.Il vampirismo dunque non è una malattia contraibile (anche se si viene morsi da un altro vampiro).Inoltre essi sono immuni ai simboli magici e all'acqua santa e a qualsiasi altro rimedio popolare.Spero di essere stato esaustivo e se mi sono dimenticato qualcosa,siete liberi di aggiungere altre informazioni
    Grazie mille, ottima spiegazione senpai volendo quindi una remota possibilità che ci sia una sorta di trasformazione non è proprio forzata a patto che si trovi una spiegazione plausibile, all'interno del mondo di gioco. Non sarà il morso come hai detto tu ma se fosse qualcosa di simile ad una maledizione o una qualcosa di magico? Sono giusto speculazioni di un fan ma non vedo davvero l'ora che arrivi questa espansione. Ho apprezzato davvero tantissimo sia il gioco base che hearts of stone per cui adesso ho l'hype a mille
  • xXProphet56Xx
    xXProphet56Xx
    Livello: 7
    Post: 861
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Uovoragno

    Beh magari è solo una quest approfondita su qualche vampiro stile Dracula, non deve per forza essere Geralt il protagonista della storia.
    Sono assolutamente d'accordo ma sai, quel calice impugnato e quel che secondo me sembra sangue grondare dal calice stesso e scorrere lungo la mano mi ha fatto fare un po' di flash per questo nel contempo ho avuto il dubbio e chiedere a chi ne sa di più
  • David-Senpai 95
    David-Senpai 95
    Livello: 5
    Post: 760
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da xXProphet56Xx

    Mmm..dalla cover e dal mostro alle spalle di Gheralt mi vien da pensare che forse stavolta il nostro strigo diventa vampiro o qualcosa di vicino...però se il vampirismo nel mondo di gioco è una malattia allora questa ipotesi è infondata perché gli strighi sono immuni alle malattie. Qualcuno che ha letto i libri (o magari esperto della lore della serie) ha qualche notizia in più a riguardo?
    I vampiri sono creature post-congiunzione,ovvero apparsi nel mondo dello strigo dopo la cosiddetta congiunzione delle sfere.Ovvero quando c'è stato un cataclisma magico che ha riversato nel mondo mostri e altre creature fantastiche (secondo gli elfi anche gli umani sono arrivati con la congiunzione delle sfere).I vampiri,essendo dunque creature comparse nel mondo in seguito a questo cataclisma,sono una specie ben distinta.Il vampirismo dunque non è una malattia contraibile (anche se si viene morsi da un altro vampiro).Inoltre essi sono immuni ai simboli magici e all'acqua santa e a qualsiasi altro rimedio popolare.Spero di essere stato esaustivo e se mi sono dimenticato qualcosa,siete liberi di aggiungere altre informazioni
  • Uovoragno
    Uovoragno
    Livello: 2
    Post: 70
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Beh magari è solo una quest approfondita su qualche vampiro stile Dracula, non deve per forza essere Geralt il protagonista della storia.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.