Anche i giocatori su console giocano su piattaforme mobile

La compagnia di ricerca Nielsen ha pubblicato alcuni dati di un suo studio, prendendo in analisi i giocatori su console e quelli su piattaforme mobile. Secondo i suoi dati, infatti, se nel 2010 era il 26% dei giocatori console a divertirsi anche su mobile, nel 2015 siamo arrivati invece al 66%.



Viene anche specificato che l'83% dei giocatori console non spende nemmeno un euro sui giochi mobile (giocando quindi i free-to-play), mentre - all'interno del mondo videoludico - i giocatori spendono l'84% del loro budget su videogiochi per le loro piattaforme, o su device dedicati. Potete vedere l'immagine qui sotto.



Come considerate questi numeri? Voi siete soliti giocare anche sul vostro smartphone o sul vostro tablet?
Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 31
  • InterTriplete
    InterTriplete
    Livello: 2
    Post: 3872
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ma va? Non l'avrei mai detto. Questa è la dimostrazione che le categorie non esistono, esistono solo gli hobby e le passioni. E chi gioca lo fa perchè diverte, non per la piattaforma in cui si gioca. Conta solo questo. Poi c'è gente che si scanna su cosa è meglio e cosa e peggio, su console contro pc contro mobile, per non parlare di cw, resolution-gate e quant'altro. Ma la verità è che alla gente, alla stragrande maggioranza, tutte queste cose non interessano.
  • ilRisolutore79
    ilRisolutore79
    Livello: 2
    Post: 679
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Certo che ci gioco, ma sul water, anche se non è l'accoppiata gameboy-tetris che per un decennio ha accompagnato i bisogni corporali di noi giovani degli anni 90.
  • maxi0395
    maxi0395
    Livello: 4
    Post: 1001
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da David Gilmour

    Boh, continuo a non capire dove sia il problema. Se un gioco piace lo si compra, se no si evita, vale per tutto. Se uno spende soldi per prodotti spazzatura e microtransazioni, il problema é suo. Io intendevo dire soltanto che non bisogna guardare al mobile gaming come se fosse Satana, e che un "hardcore gamer" (uhh, che termine! XD) informato puó portarsi appresso belle cosette con piccoli esborsi. Il mio telefono non é un top gamma, anzi, e nell'ultimo anno ho giocato piccole perle come Hitman e Lara Croft GO, Monument Valley, Pacman 256, e altri giochi veramente interessanti. Bisogna guardare al mobile come un metodo aggiuntivo per divertirsi, e non come il metodo di divertimento che sostituisce console e handheld.
    grande frate'...non demonizziamo, chi come me e' "hardcore gamer" dal 1978 se il gioco merita MERTA di essere giocato ovunque.
  • David Gilmour
    David Gilmour
    Livello: 6
    Post: 619
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da diennea2

    Si, ma di giochi buoni se ne conterà uno su 200 per farla grassa. Io provo a guardare nello store e vedo cloni e cloni di tower-defense, platform mediocri, OutRun like e derivati di Puzzle Boubble...creati a pezzi per farti pagare le parti mancanti. Il dato aumenterà e aggiungo anche un gigantesco "purtroppo", perchè questi giochi utilizzano asset vecchi quanto l'amiga, e io non voglio che il medium videoludico retroceda solo perchè questa filosofia vende di più. Il touch/mobile/tablet ha un potenziale immenso, ma se l'utilizzo è questo allora sono fierissimo non solo di non giocarci, ma di non gonfiare le tasche di queste "brave" persone.
    Boh, continuo a non capire dove sia il problema. Se un gioco piace lo si compra, se no si evita, vale per tutto. Se uno spende soldi per prodotti spazzatura e microtransazioni, il problema é suo. Io intendevo dire soltanto che non bisogna guardare al mobile gaming come se fosse Satana, e che un "hardcore gamer" (uhh, che termine! XD) informato puó portarsi appresso belle cosette con piccoli esborsi. Il mio telefono non é un top gamma, anzi, e nell'ultimo anno ho giocato piccole perle come Hitman e Lara Croft GO, Monument Valley, Pacman 256, e altri giochi veramente interessanti. Bisogna guardare al mobile come un metodo aggiuntivo per divertirsi, e non come il metodo di divertimento che sostituisce console e handheld.
  • hugh87
    hugh87
    Livello: 6
    Post: 425
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    davvero? ma anche no..!!
  • Nevermore1982
    Nevermore1982
    Livello: 3
    Post: 32
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Personalmente io distinguerei proprio le 2 categorie. Senza disprezzare il mobile, per quanto mi riguarda sono 2 cose completamente a se stanti. Perlomeno per ora! Ho provato a giocare a giochi tipicamente da console sullo smartphone e la cosa non riesce a soddisfarmi, non c'è lo stesso appeal, oltremodo telefono e tablet hanno scarsa ergonomia. Nel casual la medaglia si rovescia... Il discorso è che secondo me non vanno accomunati i 2 mercati. Sono 2 cose diverse!
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da xXProphet56Xx

    Alcuni giochi mobile sono davvero molto belli, personalmente non ci gioco molto e sono quasi esclusivamente console gamer però qualche volta mi capita di giocare ed apprezzare qualche titolo. Diciamo che la mia è più una questione di gusti ma sicuramente non credo che il mercato mobile vada disprezzato o sottovalutato come fanno alcuni "puristi console"...
    il mercato videolutico và apprezzato tutto. chi ama giocare lo dovrebbe sapere.
  • xXProphet56Xx
    xXProphet56Xx
    Livello: 7
    Post: 861
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Alcuni giochi mobile sono davvero molto belli, personalmente non ci gioco molto e sono quasi esclusivamente console gamer però qualche volta mi capita di giocare ed apprezzare qualche titolo. Diciamo che la mia è più una questione di gusti ma sicuramente non credo che il mercato mobile vada disprezzato o sottovalutato come fanno alcuni "puristi console"...
  • diennea2
    diennea2
    Livello: 4
    Post: 2540
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da David Gilmour

    Io gioco da trent'anni su console, e ultimamente sto apprezzando anche i giochi su mobile. Ultimamente sembra che tra i "videogiocatori" ci sia la moda di dire: "Mobile caccapupú... fiero di non giocarci" giusto per darsi un tono da intenditori (tipo quelli che fanno roteare il calice quando assaggiano un Trebbiano d'Abruzzo Doc non sapendo cosa sia). Invece, secondo me, il mobile é solo un mezzo in piú per coltivare questa passione, per avere alcuni bei videogiochi anche quando si é lontani da casa, e non si ha magari la possibilita di portare un handheld. Negli store digitali ci sono tante schifezze, ma per chi sa guardare esistono tanti interessanti giochi fruibilissimi su un touch screen anche da di é nato con in mano il pad del Magnavox Odyssey. Questo dato pubblicato nell'articolo non mi stupisce, giusto che sia cosí. Anzi, il dato aumenterá ancor di piú adesso che Nintendo si é decisa a buttarsi anche in questo mercato, e il successo di Miitomo lo testimonia.
    Si, ma di giochi buoni se ne conterà uno su 200 per farla grassa. Io provo a guardare nello store e vedo cloni e cloni di tower-defense, platform mediocri, OutRun like e derivati di Puzzle Boubble...creati a pezzi per farti pagare le parti mancanti. Il dato aumenterà e aggiungo anche un gigantesco "purtroppo", perchè questi giochi utilizzano asset vecchi quanto l'amiga, e io non voglio che il medium videoludico retroceda solo perchè questa filosofia vende di più. Il touch/mobile/tablet ha un potenziale immenso, ma se l'utilizzo è questo allora sono fierissimo non solo di non giocarci, ma di non gonfiare le tasche di queste "brave" persone.
  • Uchiha Obito
    Uchiha Obito
    Livello: 2
    Post: 331
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    io gioco solo su Pc e qualche volta con Ps4,ma mi rifiuto di giocare con qualsiasi gioco mobile,ritengo che siano in primis dei giochi di cacca e poi sono dei giochi spilla soldi, sarò all'antica ma non ho mai speso un solo centesimo in micro ladrate, al massimo ho preso dei DLC ma soltanto se sono dei DLC che aggiungono un pezzo di storia come per esempio i DLC di Mass Effect o di The Witcher,o di Dark Souls, se tutti facessero come me ci sarebbero molte meno porcate nel nostro Hobby preferito
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Le uniche piattaforme mobile sulle quali gioco sono il 3ds e il paddone del wiiu
  • WhiteDiablo
    WhiteDiablo
    Livello: 6
    Post: 2928
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Quando vado da qualche parte e mi ritrovo a dover aspettare il mio turno é un modo come un altro per ammazzare il tempo.
  • Markedge
    Markedge
    Livello: 7
    Post: 9759
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Confermo. Alcuni giochi mobile (anche F2P) sanno essere estremamente validi e ben più complessi e stratificati di quanto possa sembrare superficialmente (vedi One Piece Treasure Cruise). Altri addirittura sono arrivati su console, come i Chaos Ring di SQEX. Il punto è che si perdono in un mare di schifezze tutte uguali.
  • Archer
    Archer
    Livello: 5
    Post: 1809
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Archer

    Capisco quello che dici ma io non parlo perché cosi è la moda...ho provato un paio di "giochini" ma sia per la tipologia sia per i controlli touch semplicemente non fanno per te.Io sono un tipo da console only
    intendevo non fanno per me...
  • preaching
    preaching
    Livello: 2
    Post: 420
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Io gioco solo su console, purtroppo però noto che la nuova generazione di giocatori c'è l'ha come una droga, appena si spegne la console si passa al telefono/tablet. Io ho quasi 40anni e gioco dalla tenera età cominciando dall'Intellivision in poi, ma non era come oggi, vedo i miei nipoti quando si esce tutti lobotomizzati con telefono in mano con la facce da ebete e poi, visto con i miei occhi, all'età di 12 anni non sanno nemmeno attraversare la strada o andare in bicicletta, di certo però non è colpa loro..
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.