Tante informazioni su Final Fantasy VII Remake

La nota testata internazionale Game Informer ha intervistato Yoshinori Kitase, producer dell'atteso Final Fantasy VII Remake, che ha fatto quanta più chiarezza possibile sul progetto in corso.
In merito alla natura episodica, Kitase ha messo nuovamente i puntini sulle i, spiegando che "ogni singola parte della serie sarà un gioco di dimensioni normali. In Final Fantasy XIII, ad esempio, ogni capitolo raccontava la storia da un punto di vista differente. In qualche modo, era un po' come tentare un approccio in un territorio sconosciuto. Mentre in Final Fantasy VII Remake abbiamo una storia pre-esistente, e non avrebbe senso se non venisse raccontata nella serie di più episodi nella sua interezza [...] Ogni singola parte, dovrebbe essere pari alle dimensioni di uno dei giochi Final Fantasy XIII."



Al momento, però, Kitase non può ancora far sapere quanti giochi comporranno il Remake: "sì, abbiamo un'idea di quante release costituiranno la serie, ma non posso ancora renderlo noto."

Dopo aver precisato che non tutti i personaggi dell'enorme universo di Final Fantasy VII si vedranno nel gioco—anche se ci saranno molti riferimenti, anche nei dialoghi—Kitase ha anche spiegato che "all'inizio, pensavamo che poteva andare bene anche solo aggiornare la grafica del gioco, portandola ai livelli di Advent Children. Ma, per quanto riguarda lo stile di gioco e il sistema di battaglia, sono passati 20 anni dall'originale, e sono cambiate tante cose. Sono cambiati i trend, e credo che ci fosse bisogno di rivisitare e ripensare quell'aspetto, per il Remake."

Non si poteva non parlare anche del nuovo sistema di battaglia, che dice addio ai classici turni: "non siamo passati totalmente all'action, ma come dice il nostro director Tetsuya Nomura, Final Fantasy, dal punto di vista action, ha la sua migliore incarnazione in Dissidia. Per quanto riguarda le battaglie action che le persone hanno vissuto nella serie Final Fantasy, quelle sono quelle più popolari, in quest'epoca. Per quanto riguarda l'aspetto del battle system, ci stiamo ispirando a Dissidia. Non sarà così incentrato sull'action, ma ciò che trasmette il sistema di battaglia e l'aspetto che avrà, beh, la sua essenza è in pieno stile Dissidia."



Kitase prosegue: "ci sono alcune scene che sono incise nella memoria dei nostri fan—come quando Cloud si veste da donna, o quella particolare scena legata a Aerith. In quell'epoca, si trattava delle tecnologie e della grafica più all'avanguardia, ma ora sembra un po' una cosa da quattro soldi, sia per la grafica che per come sono realizzate. Probabilmente, molti si stanno chiedendo come faremo a riportare quelle scene in vita con la nuova grafica realistica, e come faremo ad esprimerle. Anche io sono molto interessato, ma è anche una grossa sfida. Per tutte queste scene che le persone ricordano, continuo a chiedermi come possiamo far fronte alle aspettative del pubblico, ed esprimerle con le tecnologie attuali."

"Sono sicuro che ci sono delle aree dove i nostri fan vogliono vedere dei cambiamenti, ed altre in cui non lo vogliono. Le opinioni dei nostri fan probabilmente sono divise tra questi elementi [...] ma, anche se vogliamo ascoltare i loro pensiero, vogliamo anche stupirli per il modo in cui la storia può essere rivisitata, e per come le si può dare una rinfrescata."

Ebbene sì, la storia, perché Kitase spiega che "potremmo assolutamente riservare qualche sorpresa nella storia. Molte persone comprano i nostri vecchi giochi, spinte dalla nostalgia, e cominciano a seguire una storia che conoscono già. Quell'esperienza si riduce via via che prosegui. Se c'è dietro solo nostalgia, si tratta solo di seguire la storia, e non ci sono sorprese di alcun tipo. In questo senso, vogliamo trovare un equilibrio tra ciò che vogliamo cambiare e ciò che vogliamo tenere proprio per non perdere la nostalgia, ma anche per garantire delle sorprese."

Come vi sembrano queste dichiarazioni? In attesa di ulteriori dettagli, trovate l'intervista completa al link in calce.
Data di uscita: 17 novembre 1997 PSX - 25 giugno 1998 PC - 4 giugno 2009 PSN - Inverno 2015 (PS4) - 20 agosto 2015 (iOS) - TBA (Remake)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 47
  • finalchri...
    finalchri...
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Quello che vorrei trasmettere, da vecchissimo, nonché tuttora irriducibile gamer é questo: Bisogna certamente confidare nell'innovazione, ma è pur vero che, secondo me, da quando la Square si è accoppiata con la Enix c'è stato un enorme calo (almeno per quanto riguarda i final fantasy). E, particolarmente, intendo una perdita di ispirazione e, soprattutto, di poeticità. Chi ha giocato, come me, tutti i vecchi final fantasy sa di cosa parlo. Ora puntano tutto sull'impatto grafico e sulla dinamicità dei combattimenti. Sanno bene il perché noi abbiamo amato final fantasy, ma se ne fregano altamente e, se ci penso, da una parte li capisco: devono fare i conti con la new generation. Noi, prima o poi la pianteremo di videogiocare (molto poi), ma i ragazzi di oggi hanno tutt'altra impronta. Nessuno è meglio di nessuno. La verità che la square enix pensa a fare grana, pensa quasi esclusivamente a questo (e come fargliene una colpa?). Tuttavia, per fare un grande gioco, fronzoli a parte, ci vuole anima e cuore. Anche le altre software House mirano al guadagno, ma mica tutte si buttano così in basso (per modo di dire). Secondo me andrebbe fatto un cambio gestionale nell'azienda. C'é qualcuno che potrebbe fare benissimo un altro mestiere, e invece si accanisce a sfornare "patacche" mascherate in grande stile. Ma, questa, é solo la mia opinione. W final fantasy (fino al X)!
  • adriano85
    adriano85
    Livello: 1
    Post: 12
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    avrei goduto come un riccio se si fossero limitati a ridisegnare gli sfondi con una grafica aggiornata (ma sempre 2D) e se avessero ricreato i modelli poligonali mantenendo lo stile "anime" che ha caratterizzato il mondo di ff7. Zero doppiaggio. Tutto da leggere come nel 1997. Era questo il remake che davvero attendevo. Purtroppo il commercio gira intorno a "giocatori" che non sanno giocare...quindi bisogna stravolgere un gioco come ff7 per renderlo appetibile ai più. E' la dura legge del mercato...
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Tahva

    Grazie per la segnalazione, i pareri sono sempre preziosi e utili
    Grazie a te Sei sempre gentilissima.
  • Tahva
    Tahva
    Redattore
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Light8

    Sorry non l'avevo visto, anche se avevo letto tutta la news(non avevo fatto caso che ci fosse il link sotto la data e le piattaforme). Non voleva essere una critica comunque. Anche se(non è il tuo caso) la maggior parte delle news su sito sono incomplete, scritte male, e pure fuorvianti. Ma ho già fatto la mia critica sotto le news in questione. Se i lettori non notano quasi mai questi "piccoli link", è perchè non ci sono quasi mai...
    Grazie per la segnalazione, i pareri sono sempre preziosi e utili
  • Ricky 89 Ktm
    Ricky 89 Ktm
    Livello: 2
    Post: 54
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm che dire su Kitase,quando parla di sorprese bè nessuno si aspettava un gioco a fascicoli! hehe,prima di tutto per Square FF13 non è stato che un approccio di marketing non riuscito non hanno mai parlato di fallimento come un politico non ammetterà mai i suoi sbagli,mettiamoci una pietra sopra ma bella grossa.Parlando della tecnologia FF7 è uscito a inizio generazione Playstation 1,non mostrava per niente una qualità eccelsa in tutte le componenti del gioco ma dimostrava come si poteva utilizzare bene e parecchie idee erano vincenti come i filmati in computer grafica per esempio,quello che però rese famoso il gioco nel tempo era la storia,non prendiamoci in giro se oggi ci giocano e perchè si tratta di un capolavoro a livello di trama e personaggi,la tecnologia non centra niente non fatevi prendere in giro da un Kitase che vuole a tutti i costi publicare un gioco a episodi risultando economicamente vincente,proverà a dire di tutto per convincere gli aquirenti e se analizzate i fatti per quelli che sono noterete parecchi dettagli che non sono coerenti come quello della tecnologia di cui tanto parla e di come risulta impossibile narrare la storia con un singolo gioco,niente di più sbagliato e ci sono moltissimi GDR a dimostrarlo anche adesso che qualcosa non quadra con le sue argomentazioni.Il discorso nostalgia non regge,se voglio giocare al titolo nostalgico non cerco certo una nuova versione ma vado a riprende l'originale perchè di modi per giocarci anche oggi cè ne sono parecchi,nemmeno il discorso della tecnologia e coerente con la natura episodica di questo progetto,siamo seri da quando per mettere in scena un videogioco pieno si sorprese e effetti speciali cè bisogno di dividerlo nella storia,la narrazione non ha niente a che vedere con il comparto grafico o tecnico di un gioco si tratta solo di leggere una trama con vecchi e nuovi racconti.Il problema e che siamo pieni di persone coi paraorecchie e paraocchi che sono stanchi di ascoltare anche critiche non ancora partorite! si perchè ci vuole poco ad informarsi,basterebbe prendere in esame questo post e le dichiarazioni di Kitase e poi magari giocarsi FF7 e confrontarlo con i giochi di quella generazioni per capire che quello che racconta non corrisponde esattamente a quello che in realtà sono i fatti,quelli sono nei ricordi di chi ha vissuto quella generazione e viene erroneamente etichettato come nostalgico,bè sapete di cosa sono nostalgico io? delle strade pulite,del mare pulito e anche dell'aria pulita e chi vuole capire cosa intendo capisca altrimenti può tranquillamente dire che sono nostalgico.
    Fiero di essere criticato e di esser definito NOSTALGICO. Fiero di saper distinguere una presa in giro, ( non mi riferisco a questo gioco che ancora non è uscito, ma a tutte queste news fatte appositamente per pararsi il culo, e a tutte le altre delusioni e le porcherie commerciali, DLC, trame e game play pieni d azione e di grafica ma povere d emozioni e di coinvolgimento, aggiornamenti che non funzionano...insomma, quello che è oggi il mondo dei videogiochi! Il fatto d attendere un gioco 8 o più anni..The Last Guardian, KH3, FFXV, GT5 che abbiamo aspettato per anni e quand è uscito non era un gioco finito, e mai l hanno completato). Fiero d aver giocato tantissimi capolavori del passato e, ripensando alla qualità dei giochi di una volta, sono fiero di saper ammettere che i videogiochi in generale hanno perso tantissimo
  • Ricky 89 Ktm
    Ricky 89 Ktm
    Livello: 2
    Post: 54
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da mel83

    Quando da ragazzino giocavo ai vari Final Fantasy, Dragon Quest, Wild Arms, Grandia ecc ecc mi immaginavo nel futuro a che meraviglie avrei potuto giocare, mi immaginavo quei mondi e quelle storie vissute come se stessi leggendo un buon libro fantasy, mi immaginavo dei giochi diversi, ancora più belli, dove tutto aveva quel sapore che solo quei vecchi giochi hanno... Poi ti ritrovi a 20 anni e passa di differenza e ti rendi conto quanto siano regredite le cose.. Quegli stessi mondi non è più possibile giocarli in una volta, in un solo libro, hanno bisogno di più spazio e la stessa storia non ci starebbe più nella sua interezza ma devono spezzarla in più parti e farti aspettare degli anni per una sola di quelle.. Non solo, ultimamente sono sparite le storie, i personaggi carismatici classici del mondo fantasy, le magie, le ambientazioni, le situazioni e i colpi di scena, si è fermato tutto alla fine degli anni 90.. Il ragazzino di 20 anni fa è sempre più deluso.. (a parte qualche rara eccezione, una goccia in un mare di giochi)
    Concordo pienamente...Non c è altro da aggiungere
  • XCOM
    XCOM
    Livello: 6
    Post: 2559
    Mi piace 5 Non mi piace -2
    mmm che dire su Kitase,quando parla di sorprese bè nessuno si aspettava un gioco a fascicoli! hehe,prima di tutto per Square FF13 non è stato che un approccio di marketing non riuscito non hanno mai parlato di fallimento come un politico non ammetterà mai i suoi sbagli,mettiamoci una pietra sopra ma bella grossa.Parlando della tecnologia FF7 è uscito a inizio generazione Playstation 1,non mostrava per niente una qualità eccelsa in tutte le componenti del gioco ma dimostrava come si poteva utilizzare bene e parecchie idee erano vincenti come i filmati in computer grafica per esempio,quello che però rese famoso il gioco nel tempo era la storia,non prendiamoci in giro se oggi ci giocano e perchè si tratta di un capolavoro a livello di trama e personaggi,la tecnologia non centra niente non fatevi prendere in giro da un Kitase che vuole a tutti i costi publicare un gioco a episodi risultando economicamente vincente,proverà a dire di tutto per convincere gli aquirenti e se analizzate i fatti per quelli che sono noterete parecchi dettagli che non sono coerenti come quello della tecnologia di cui tanto parla e di come risulta impossibile narrare la storia con un singolo gioco,niente di più sbagliato e ci sono moltissimi GDR a dimostrarlo anche adesso che qualcosa non quadra con le sue argomentazioni.Il discorso nostalgia non regge,se voglio giocare al titolo nostalgico non cerco certo una nuova versione ma vado a riprende l'originale perchè di modi per giocarci anche oggi cè ne sono parecchi,nemmeno il discorso della tecnologia e coerente con la natura episodica di questo progetto,siamo seri da quando per mettere in scena un videogioco pieno si sorprese e effetti speciali cè bisogno di dividerlo nella storia,la narrazione non ha niente a che vedere con il comparto grafico o tecnico di un gioco si tratta solo di leggere una trama con vecchi e nuovi racconti.Il problema e che siamo pieni di persone coi paraorecchie e paraocchi che sono stanchi di ascoltare anche critiche non ancora partorite! si perchè ci vuole poco ad informarsi,basterebbe prendere in esame questo post e le dichiarazioni di Kitase e poi magari giocarsi FF7 e confrontarlo con i giochi di quella generazioni per capire che quello che racconta non corrisponde esattamente a quello che in realtà sono i fatti,quelli sono nei ricordi di chi ha vissuto quella generazione e viene erroneamente etichettato come nostalgico,bè sapete di cosa sono nostalgico io? delle strade pulite,del mare pulito e anche dell'aria pulita e chi vuole capire cosa intendo capisca altrimenti può tranquillamente dire che sono nostalgico.
  • lux89
    lux89
    Livello: 4
    Post: 109
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Ho stragiocato e strafinito il bellissimo FFVII ora come ora nn mi interessa se fanno dei cambiamenti nel combat sistem, voglio rigiocarlo in grafica migliorata e spero con tutto il cuore ke le modifiche ke faranno alla storia nn siano troppo esagerate... cmq x me è il gioco ke attendo di più in assoluto, ho tanta fiducia in square! se il XV vien fuori una bomba questo remake deve essere di una bellezza maggiore XD
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da super_boz
    Ormai sembra che non ci siano più novità in giro, non più idee. Si fanno sempre più frequenti remake e remastered. FF7 tra l'altro lo devono lasciare li dov'è. personalmente è stato uno dei titoli più belli di sempre e perchè bisogna fare un remake?? Pecunia non olet
    Sì ma decidetevi. Sono i fan che hanno rotto le palle per 20 anni. Adesso non lo vogliono più? È proprio vero che l'utenza non sa cosa vuole. Non ci sono idee? FFXV c'è ed è nuovissimo, pieno di nuove idee. E viene criticato per questo. Decidetevi.
  • super_boz
    super_boz
    Livello: 2
    Post: 165
    Mi piace 2 Non mi piace -5
    Ormai sembra che non ci siano più novità in giro, non più idee. Si fanno sempre più frequenti remake e remastered. FF7 tra l'altro lo devono lasciare li dov'è. personalmente è stato uno dei titoli più belli di sempre e perchè bisogna fare un remake?? Pecunia non olet
  • Valefix
    Valefix
    Livello: 5
    Post: 5300
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Notizie pessime a mio avviso e sbaglio o stanno facendo capire che non sarà affatto open world?
  • Rippingjack27
    Rippingjack27
    Livello: 6
    Post: 3274
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Jimijimi

    Premesso che ho fiducia nel progetto, ma se quando lo hanno annunciato è stato detto a caratteri cubitali che la release a episodi era necessaria per poter fornire il gioco in tempi più accessibili, rispetto allo sviluppo di un unico grande gioco, come fanno ora le singole parti ad eguagliare un intero gioco frutto di anni di sforzi? Non mi quadrano queste affermazioni.
    la verità è che vogliono pubblicarlo per il ventennale del gioco, ma non riusciranno mai a finirlo per il 2017 e così si sono inventati di spezzarlo per pubblicare almeno la prima parte in quell'occasione. Comunque nei vg il problema più grosso è sempre quello di creare gli asset, quindi il lavoro più grosso comunque lo fanno per la prima parte, poi nelle altre parti, avendo già la parte grafica fatta, dovrebbero andare più spediti col resto.
  • Jimijimi
    Jimijimi
    Livello: 2
    Post: 614
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Premesso che ho fiducia nel progetto, ma se quando lo hanno annunciato è stato detto a caratteri cubitali che la release a episodi era necessaria per poter fornire il gioco in tempi più accessibili, rispetto allo sviluppo di un unico grande gioco, come fanno ora le singole parti ad eguagliare un intero gioco frutto di anni di sforzi? Non mi quadrano queste affermazioni.
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Tahva

    L'avevo linkata in calce alla notizia, mi sa che il link è troppo piccolo e troppo poco visibile, vedo che i lettori non li notano quasi mai :/
    Sorry non l'avevo visto, anche se avevo letto tutta la news(non avevo fatto caso che ci fosse il link sotto la data e le piattaforme). Non voleva essere una critica comunque. Anche se(non è il tuo caso) la maggior parte delle news su sito sono incomplete, scritte male, e pure fuorvianti. Ma ho già fatto la mia critica sotto le news in questione. Se i lettori non notano quasi mai questi "piccoli link", è perchè non ci sono quasi mai...
  • Meluzzo94
    Meluzzo94
    Livello: 4
    Post: 347
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Ultima7

    Neanche a me confortano molto questi paragoni in cui fingono che 13 2 e 13 3 non siano star fatti solo per i soldi...
    ma com'è che non capite che il paragone è legato solamente alla divisione in più giochi, penso abbiano imparato la lezioncina. Poi ff7, gioco con cui hanno pagato la bollette per quasi un decennio, altro che 13
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.