Casa produttrice di armi realizza pistola ispirandosi a Nintendo Zapper

L'azienda produttrice di armi Precision Syndicate ha deciso di realizzare un modello speciale di quella che riconosciamo essere una pistola Glock, ispirandosi direttamente all'indimenticabile Nintendo Zapper che, a suo tempo, ci consentì di sparare parecchi colpi virtuali, come ad esempio quelli alle anatre in Duck Hunt.



Potete valutare voi stessi il risultato nella galleria in calce. Gli autori hanno precisato subito sulla loro pagina Facebook che l'arma è stata realizzata per un amico, e non sarà assolutamente messa in commercio. Hanno poi doverosamente ricordato al loro pubblico di appassionati di armi da fuoco "per favore, tenete le vostre pistole sotto chiave e lontano dai bambini, si tratta di buon senso."

Vi lasciamo alla galleria, aspettando i vostri commenti.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 12
  • Wolf Loz
    Wolf Loz
    Livello: 3
    Post: 13766
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    E comunque è una pistola bellissima, ovviamente per farla uguale alla Zapper avrebbero dovuto costruirla da zero e spenderci in progettazione, invece è una classica Glock aerografata per un amico. Molto bella.
  • Wolf Loz
    Wolf Loz
    Livello: 3
    Post: 13766
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Minollo64

    In effetti non ci somiglia neanche lontanamente alla Nintendo Zapper, la qual cosa rende l'operazione alquanto strana. Chissà come reagirà la Nintendo, soprattutto sono curioso di paragonarla con le reazioni decise e senza appello (leggasi rimozione dei giochini) contro i siti dei fan se osano mettere on line giochini e repliche più che amatoriali di vari Zelda e Mario.
    Non è messa in vendita (o peggio resa disponibile gratuitamente a chiunque), è realizzata per essere regalata ad un amico ed è assolutamente legale come cosa. Come se io modellassi un dildo a forma di Diglett per regalarlo ad un'amica e Nintendo mi fermasse perché boh. State un po' stufando con questa storia che Nintendo sarebbe cattiva, quando poi le altre case censurano di continuo progetti simili (ma dei loro giochi ne fanno meno perché sono meno iconici) ma siccome le testate non vi scrivono la notizia per far parlare e fare click non ne sapete nulla.
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    In effetti non ci somiglia neanche lontanamente alla Nintendo Zapper, la qual cosa rende l'operazione alquanto strana. Chissà come reagirà la Nintendo, soprattutto sono curioso di paragonarla con le reazioni decise e senza appello (leggasi rimozione dei giochini) contro i siti dei fan se osano mettere on line giochini e repliche più che amatoriali di vari Zelda e Mario.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Lespaul
    Dopo aver letto la notizia, stavo partendo con un commento di fuoco dove condannavo la scelta di associare la zapper a un'arma vera... Poi però ho anche pensato che condannare chi ha una sana passione per le armi e passa ore al poligono mi avrebbe messo sullo stesso piano di chi considera i videogiochi come qualcosa di malato che può spingere un ragazzo a fare una strage nella propria scuola. Le armi non sono buone o cattive... è sempre chi le usa a dover avere coscienza di ciò che sta facendo.
    Oddio si, ma sta di fatto che lo scopo principale di un'arma è uccidere, poi è stato trasformato in passatempo relativamente innocuo (relativamente perché in un paese come gli usa dove vendono le pistole come caramelle saperne usare una aumenta il rischio di usarla davvero prima o poi), ma nn mi sembra proprio una cosa paragonabile ai videogiochi che sono innocui al 100 per cento
  • Pierangelo
    Pierangelo
    Livello: 7
    Post: 2339
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da AchilleX84

    spero che la tua sia solo ironia, altrimenti sarebbe una boiata pazzesca...
    non mi sembra ci voglia una laurea in lettere per capire che il commento era ironico...
  • Lespaul
    Lespaul
    Livello: 7
    Post: 1558
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Dopo aver letto la notizia, stavo partendo con un commento di fuoco dove condannavo la scelta di associare la zapper a un'arma vera... Poi però ho anche pensato che condannare chi ha una sana passione per le armi e passa ore al poligono mi avrebbe messo sullo stesso piano di chi considera i videogiochi come qualcosa di malato che può spingere un ragazzo a fare una strage nella propria scuola. Le armi non sono buone o cattive... è sempre chi le usa a dover avere coscienza di ciò che sta facendo.
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da AchilleX84
    spero che la tua sia solo ironia, altrimenti sarebbe una boiata pazzesca...
    spero che anche tu sa ironico
  • 0van
    0van
    Livello: 7
    Post: 158
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Finalmente il tipo che l'ha acquistata riuscirà a sparare al maledettissimo cane.
  • Kyra Keyser
    Kyra Keyser
    Livello: 4
    Post: 15862
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Non somiglia assolutamente alla Zapper, e la scritta "Nintendo" non risolve la situazione.
  • AchilleX84
    AchilleX84
    Livello: 2
    Post: 267
    Mi piace 1 Non mi piace -6
    Originariamente scritto da II ARROWS

    A parte che non ci somiglia... lo vedete cosa fanno i videogiochi? Fanno costruire pistole alla gente! Bisogna bandirli!
    spero che la tua sia solo ironia, altrimenti sarebbe una boiata pazzesca...
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    A parte che non ci somiglia... lo vedete cosa fanno i videogiochi? Fanno costruire pistole alla gente! Bisogna bandirli!
  • Griever89
    Griever89
    Livello: 7
    Post: 3008
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Gente malata
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.