One Piece Burning Blood: Trailer del Perona Swimsuit Costume

Loading the player ...
Bandai Namco ha pubblicato un breve trailer per mostrare il "Perona Swimsuit Costume" di One Piece Burning Blood che sarà incluso con le copie digitali del gioco nella terra del Sol Levante.
One Piece Burning Blood sarà disponibile dal prossimo 21 aprile in Giappone per Sony Playstation 4 e PS Vita, mentre approderà il 31 maggio negli Stati Uniti per PS4, Xbox One e PS Vita ed infine in Europa il 3 giugno, anche in versione Windows PC.

Non ci resta che augurare ai nostri lettori una buona visione.
Potete trovare tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda gioco.
Data di uscita: 21 aprile 2016 (Giappone) - 3 Giugno 2016 Europa - 2 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 7
  • Fanner
    Fanner
    Livello: 1
    Post: 32
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Erny89

    come minimo tutti i boss delle saghe dovevano esserci, è inutile mettere jozu, x drake (che si è visto pochissimo)e koala e fare fuori alcuni personaggi importanti nelle rispettive storie dei mugiwara...
    ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO: si doveva partire dai boss per metterne altri nel caso avanzasse tempo e budget!!!!!! Ma questo lo penserebbe qualsiasi persona SANA DI MENTE !!!!!
  • Fanner
    Fanner
    Livello: 1
    Post: 32
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Poi non è assolutamente normale nè accettabile il fatto che i personaggi giocabili sono 42 e i PERSONAGGI ONLY SUPPORT ( quindi tutti diversi dai giocabili) SONO 61!!!!!!!!!!????? Roba da: seriously????!!!!?!?!?!?!
  • Erny89
    Erny89
    Livello: 9
    Post: 1854
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Fanner

    Le assenze gravissime sono molte visto che incusi ci sono personaggi che neanche si son visti e che si sono inventati di sana pianta: morgan, kuro, don krieg, arlong,lucci, tutta la cp9, magellan, garp, mr1, mr3, cobi, vista, hody jones, monet, vergo, cesar clown, praticamente tutta dressrosa( donquixote family, colosseum, bellamy), gran parte delle superonove,raileigh. Tutti potevano e dovevano essere inclusi per un titolo PICCHIADURO (da sottolineare) da 70 euro. NON È ASSOLUTAMENTE GIUSTIFICABILE LA PRESENZA DI GENTE COME KOALA O SMOKER PRE TIME SKIP AL POSTO DI QUALSIASI DI QUESTI PERSONAGGI.
    come minimo tutti i boss delle saghe dovevano esserci, è inutile mettere jozu, x drake (che si è visto pochissimo)e koala e fare fuori alcuni personaggi importanti nelle rispettive storie dei mugiwara...
  • Fanner
    Fanner
    Livello: 1
    Post: 32
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Raptohrne

    42 personaggi per essere il primo titolo della serie sono tantissimi, considerando che tenkaichi 1 e naruto storm 1 ne avevano massimo una trentina (e anche li con gravi mancanze). Qui di mancanze gravi noto solo Lucci e Magellan, per il resto é un signor roster, altroché! Tutta la ciurma di rufy, tutta la flotta dei 7, Barbanera/barbabianca con i loro sottoposti (burgess, marco e jozu), Ivankow, sabo, koala, i 3 ammiragli + sengoku e fujitora, alcune supernove (Law, Kidd, X-Drake) e altri a me pare buono come roster, considerando anche il fatto che ogni personaggio é diverso dall'altro, con abilitá e stili di gioco personalizzati, mentre in titoli come naruto storm ogni personaggio é identico all'altro, cambia solo l'estetica
    Le assenze gravissime sono molte visto che incusi ci sono personaggi che neanche si son visti e che si sono inventati di sana pianta: morgan, kuro, don krieg, arlong,lucci, tutta la cp9, magellan, garp, mr1, mr3, cobi, vista, hody jones, monet, vergo, cesar clown, praticamente tutta dressrosa( donquixote family, colosseum, bellamy), gran parte delle superonove,raileigh. Tutti potevano e dovevano essere inclusi per un titolo PICCHIADURO (da sottolineare) da 70 euro. NON È ASSOLUTAMENTE GIUSTIFICABILE LA PRESENZA DI GENTE COME KOALA O SMOKER PRE TIME SKIP AL POSTO DI QUALSIASI DI QUESTI PERSONAGGI.
  • Rapt
    Rapt
    Livello: 5
    Post: 15016
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    P.S detto questo concordo sulla questione costumi da bagno/dlc ecc. Sempre odiato queste politiche per far soldi facili sfruttando i problemi mentali dei s3gaioli giapponesi (e non solo)
  • Rapt
    Rapt
    Livello: 5
    Post: 15016
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Fanner

    Si ma.... Pensassero al ridicolo roster che si ritrovano, che è un insulto per qualsiasi picchiaduro basato su anime/manga piuttosto che a queste cavolate!! spike chunsoft stupisce sempre di più!
    42 personaggi per essere il primo titolo della serie sono tantissimi, considerando che tenkaichi 1 e naruto storm 1 ne avevano massimo una trentina (e anche li con gravi mancanze). Qui di mancanze gravi noto solo Lucci e Magellan, per il resto é un signor roster, altroché! Tutta la ciurma di rufy, tutta la flotta dei 7, Barbanera/barbabianca con i loro sottoposti (burgess, marco e jozu), Ivankow, sabo, koala, i 3 ammiragli + sengoku e fujitora, alcune supernove (Law, Kidd, X-Drake) e altri a me pare buono come roster, considerando anche il fatto che ogni personaggio é diverso dall'altro, con abilitá e stili di gioco personalizzati, mentre in titoli come naruto storm ogni personaggio é identico all'altro, cambia solo l'estetica
  • Fanner
    Fanner
    Livello: 1
    Post: 32
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Si ma.... Pensassero al ridicolo roster che si ritrovano, che è un insulto per qualsiasi picchiaduro basato su anime/manga piuttosto che a queste cavolate!! spike chunsoft stupisce sempre di più!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.