Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
AESVI al Romics con Lazio Games

AESVI al Romics con Lazio Games

Videogames

APPLE, PC, PS3, PS4, PSVITA, WIIU, X360, XONE

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 26/03/2016
AESVI, l’Associazione di categoria che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, sabato 9 aprile dalle ore 11.00 alle ore 13.00 parteciperà alla tavola rotonda Lazio Games di Romics, il Festival del fumetto, dell’animazione e dei videogiochi che si terrà a Roma dal 7 al 10 aprile. Insieme a cinque rinomati studi di sviluppo laziali e a un rappresentante della Regione Lazio, AESVI illustrerà al pubblico quanto negli ultimi anni si sia sviluppata l’industria dei videogiochi della regione, nonché di tutto il paese, e illustrerà quali sono i prossimi obiettivi da raggiungere per far crescere ulteriormente il settore.
Storm in a Teacup, Kunos Simulazioni, Indiegala, InvaderGames e Imagimotion: saranno questi i cinque studi di sviluppo laziali che, moderati dal giornalista Tiziano Toniutti di Repubblica.it, racconteranno agli spettatori di Lazio Games il proprio ingresso nel settore, le esperienze maturate, i videogiochi prodotti o in fase di sviluppo e le molteplici sfaccettature che contraddistinguono le aziende che operano in un settore tanto tecnologico e dinamico come quello videoludico.
Storm in a Teacup, premiato al Drago d’Oro per N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure come Miglior Videogioco Italiano e Miglior Realizzazione Artistica, spiegherà il suo successo attraverso la voce del proprio CEO e Creative Director, Carlo Ivo Alimo Bianchi. Marco Massarutto, cofondatore di Kunos Simulazioni, parlerà di Assetto Corsa e del ruolo delle sue tecnologie per il rilevamento dei tracciati. Indiegala, con il suo direttore operativo Riccardo Rosapepe, affronterà il tema della produzione dalla A alla Z con Blockstorm e Die Young, due realtà a confronto. Il CEO, cofondatore e Lead Developer di InvaderGames, Andrea Bonsignore, illustrerà la versatilità del proprio toolset, IG Reborn Framework, usato nella creazione di esperienze horror uniche come Resident Evil 2 Reborn e Project A. Alessio Falsetti, CEO di Imagimotion, racconterà di Feudalism e del complesso mondo della creazione dei giochi di strategia. Interverranno dunque Giorgio Catania, PR Manager di AESVI, che illustrerà lo stato dell’industria e del mercato dei videogiochi italiano e le attività in programma per il 2016, e un rappresentante della Regione Lazio, che racconterà il nuovo ruolo della Regione nella promozione del mercato videoludico e le nuove proposte per i giovani.
Trovate maggiori informazioni sul sito del festival.