Le vendite di SOMA penalizzate dal suo genere, secondo gli sviluppatori

Frictional Games ha commentato i risultati ottenuti sul mercato dal suo SOMA, che ha venduto 250.000 copie dal suo lancio, e continua a vendere circa 125 copie al giorno. Secondo il team, però, i numeri potevano essere superiori, se solo il gioco non fosse stato un horror sci-fi.



"Il gioco potrebbe essere un po' troppo sci-fi per alcuni che cercano un'esperienza horror pura, e viceversa. Anche se pensiamo che il mix funzioni molto bene nel gioco, è possibile che abbia scoraggiato alcuni potenziali acquirenti" hanno dichiarato.

"È una cosa che non solo ci ha fatto perdere delle vendite, ma anche, probabilmente, il motivo per cui SOMA ha cannibalizzato le vendite di Amnesia. Appena uscito SOMA, le vendite di Amnesia: The Dark Descent sono diminuite, e non si sono più riprese. È successo lo stesso quando è uscito Amnesia: A Machine for Pigs, ma dal momento che SOMA è molto differente da Amnesia, pensavamo che non sarebbe successo. Invece sì – e il motivo sembra possa essere il fatto che le persone etichettano entrambi i titoli come 'l'attuale horror di Frictional Games'."

L'idea per evitare questo tipo di problemi è cercare di differenziare di più i futuri titoli: "quindi, se faremo un altro gioco sci-fi, probabilmente ridurremo i toni dei contenuti horror, e renderemo quelli sci-fi più prominenti. Sarebbe valido l'opposto se facessimo un nuovo gioco horror. L'idea è che ciò ci consentirebbe non solo di raggiungere un nuovo pubblico più ampio, ma anche di minimizzare i rischi che le persone mescolino i nostri giochi, e li vedano invece come entità separate. Con SOMA, abbiamo cercato di rendere chiaro che Frictional Games non si occupa solo di puri horror, e vogliamo cogliere l'occasione per differenziare le esperienze che creiamo."

Vi ricordiamo che SOMA è disponibile su PC e PS4.
Data di uscita: 22 settembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 6
  • ministro
    ministro
    Livello: 6
    Post: 897
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    A me è piaciuto tantissimo!
  • Save93
    Save93
    Livello: 8
    Post: 1808
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Penso che lo smacco sia stato pubblicizzarlo come un horror sci fi quando poi il gioco di horror o di survival non ha nulla...
  • Gaekarp
    Gaekarp
    Livello: 1
    Post: 12
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ExDuelist
    si sono dimenticati d'aver messo Amnesia TDD gratis per un giorno su Steam proprio una settimana prima che facessero uscire Soma? l'avranno riscattato a milioni
    Appunto, è ovvio che il gioco non l'ha più comprato nessuno se loro stessi lo hanno regalato. Son tipetti strani alla Frictional...
  • Fabiusco
    Fabiusco
    Livello: 2
    Post: 1265
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Più che altro credo che il problema sia ormai nella formula stessa del gioco. Non ho ancora avuto modo di provarlo, ma presumo ricalchi per l'ennesima volta il concept nato con Penumbra, che hanno riproposto per i due Amnesia ed ora, appunto, per SOMA, quindi probabilmentela loro ultima fatica accusa un po' il peso della ridondanza di elementi che contraddistinguono questi titoli! Inoltre il successo di Amnesia ha generato una sequela infinita di cloni, anche da parte di SH importati e Sega, con il suo Alien Isolation, ha di fatto già proposto un ottima alternativa sci-fi di Amnesia.
  • ExDuelist
    ExDuelist
    Livello: 1
    Post: 5815
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    si sono dimenticati d'aver messo Amnesia TDD gratis per un giorno su Steam proprio una settimana prima che facessero uscire Soma? l'avranno riscattato a milioni
  • LukeSaian
    LukeSaian
    Livello: 5
    Post: 1047
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Mi sembra un discorso un po' strano. Intanto è ovvio che se esce un gioco nuovo l'attenzione si catalizzi più su quello che non sul precedente uscito diversi anni prima. Poi ritengo che horror e fantascienza si mescolino alla perfezione, basti pensare alla saga di Alien o di Dead Space, ma anche Resident Evil o DOOM 3. Poi è vero che magari, chi preferisce l'horror puro, di origine soprannaturale, potrebbe non apprezzare appieno un orrore di origine "tecnologica" e chi ama la fantascienza non ha necessariamente i nervi saldi, però è il solito discorso: non si possono accontentare tutti, soprattutto quando realizzi opere di nicchia. SOMA era chiaramente rivolto agli amanti della fantascienza horror, ma devo dire, che già rispetto ad amnesia faceva molta meno paura, si sentiva molto di più la componente sci-fi che non quella horror. Quindi l'opera differenziazione probabilmente è già iniziata.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.