Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony chiude Evolution Studios, lo studio sviluppatore di DriveClub

Sony chiude Evolution Studios, lo studio sviluppatore di DriveClub

Sony chiude lo studio

Evolution Studios

PS3, PS4, PSVITA

Fondata nel 1999

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 22/03/2016
Sony ha chiuso Evolution Studios, lo studio sviluppatore di DriveClub. “Revisioni regolari si svolgo sempre attraverso SCE Worldwide Studios, con la scopo di assicurare che le risorse abbiano uno scenario competitivo in grado di realizzare prodotti di alta qualità, innovativi e commercialmente redditizi” ha dichiarato Sony “Come parte di questo progetto abbiamo esaminato e valutato tutti i progetti attuali e per il breve e medio termine. Abbiamo deciso quindi di apportare alcune modifiche alle strutture dei nostri studi europei. Come risultato, si è decisa la chiusura di Evolution Studios. È deplorevole che questa decisione porterà a licenziamenti forzati. Accettiamo il fatto che questa decisione porterà la perdita di personale di alto livello ma riteniamo di essere in una posizione più forte per il futuro offrendo contenuti della più alta qualità possibile. Dove possibile, cercheremo di ricollocare le persone su altri progetti. Se non ci saranno adeguate possibilità all'interno della società, assisteremo il personale in tutti i modi possibili, parlando con datori di lavoro locali e con altre società di sviluppo”.

Paul Rustchynsky, game director di DriveClub, ha voluto rilasciare una dichiarazione sulla chiusura di Evolution Studios: “In primo luogo, un grande grazie a tutti voi che ci avete sostenuto nella storia di Evolution. Non avremmo potuto ottenere nulla senza di voi! Grazie a Sony per avere contribuito a portare EVO ai massimi livelli dei team di sviluppo di racing game. Ultimo ma non meno importante: un enorme ringraziamento a tutta la squadra di EVO. È stato un vero onore lavorare con persone di talento, appassionate e determinate”.