Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Marty O'Donnell parla del suo divorzio da Bungie

Marty O'Donnell parla del suo divorzio da Bungie

Bungie Studios

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Fondata nel 1991

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 19/03/2016
Marty O'Donnell, ex compositore di Bungie, ha parlato del suo divorzio dalla software house, cercando di spiegare i motivi che hanno portato a questa separazione. O'Donnell, che ha già vinto delle cause contro Bungie per una serie di mancati pagamenti e che ha fondato il nuovo studio Highwire Games, composto da altri ex membri di Bungie, ha rivelato come i problemi siano nati con i vertici della software house per alcune discussioni su decisioni creative e per questioni legate al budget.

Secondo O'Donnell, ogni tentativo per riallacciare i rapporti è fallito ma nonostante questo si è detto sorpreso del suo allontanamento. Oltre a questo, il compositore non ha fornito ulteriori dettagli, senza rivelare l'esatto motivo della sua separazione da Bungie.