Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Arriva Xbox Live Tournaments Platform, che strizza l'occhio agli e-sport

Arriva Xbox Live Tournaments Platform, che strizza l'occhio agli e-sport

Xbox Live
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 16/03/2016
Nel corso della GDC 2016, Microsoft ha fatto sapere che la sua nuova Xbox Live Tournaments Platform consentirà di creare i propri tornei mediante Xbox Live. Quest'ultima sfrutterà le capacità di matchmaking di Xbox Live, consentendo agli sviluppatori di integrare facilmente dei tornei all'interno dei loro giochi.



Ovviamente, si tratta di un sistema che strizza l'occhio agli e-sport, vista anche la partnership con ESL e Face It, che si serviranno della nuova piattaforma per i loro tornei.

Chad Gibson, group program manager di Xbox Live, ha voluto poi sottolineare che il servizio sarà utile anche ai giocatori che non puntano al professionismo: "sono un vero fan di Rocket League, ma non sono un giocatore straordinario. Mi piacerebbe giocare un torneo con i miei amici, mi piacerebbe potergli dire 'ehi ragazzi, questo venerdì perché non ci troviamo in otto a giocare ad un torneo a eliminazione, o uno-contro-uno, per vedere chi vince?'"

Il servizio è disponibile come dev kit, mentre sarà reso pubblico entro l'anno.