Quantum Break non somiglia ad Alan Wake, tante abilità sbloccate dal primo atto

Quantum Break avrà una sua anima, e non somiglierà più di tanto ad Alan Wake. Ad assicurarlo sono Sam Lake e Remedy Entertainment, che hanno voluto rimarcare come il nuovo gioco, in arrivo ad aprile su Xbox One e PC, avrà un ritmo più veloce, e consentirà molto prima di gettarsi in fasi action.



La volontà del team, secondo quanto riferito da Segment Next, è stata quella di creare un sistema di combattimento meno ripetitivo di quanto visto in Alan Wake – ed è qui che entrano in gioco i diversi poteri, e la varietà dei nemici. "Ci saranno sempre delle cose nuove che ti si faranno davanti, continua ad evolvere" ha spiegato Lake, facendo anche sapere che, dall'Atto 2 in poi, anche alcuni nemici godranno dei vostri poteri di controllo e deformazione del tempo.

A proposito di poteri, viene anche precisato che circa l'80% sarà sbloccato già nel corso dell'Atto 1, consentendovi quindi fin da subito di cominciare a padroneggiare le diverse possibilità offerte.

Per maggiori dettagli su Quantum Break, vi rimandiamo ai nostri numerosi approfondimenti.
Data di uscita: 5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 1
  • Reclo102
    Reclo102
    Livello: 2
    Post: 209
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Mhh non so se adorarla questa scelta o odiarla poiché anche se non mi piace essere limitato in un certo senso la progressione del personaggio aggiunge varieta rendendo il gioco sempre fresco e mai ripetitivo
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.