The Division: risolto il problema delle code

Ubisoft, grazie a una manutenzione di The Division, ha risolto il problema della coda creata per attivare il proprio personaggio al punto tale che i giocatori avevano definito il gioco “Line Simulator 2016”.

Riportiamo qui di seguito i miglioramenti introdotti da Ubisoft all'interno di The Division:
Fixed the Brooklyn safe house activation issue: Players no longer need to interact with the laptop to complete their activation
Fixed missing roaming groups of NPCs in the Dark Zone
Various server stability improvements




Ricordiamo infine che al seguente indirizzo potete trovare il nostro speciale dedicato a The Division.
Data di uscita: 8 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 12
  • Rathalos
    Rathalos
    Livello: 0
    Post: 5
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da thebig1980

    e per una cosa del genere neanche provi il gioco?!... bastava farsi una risata...qualche intoppo all'inizio capita sempre...mah
    e ci credi? non l'avrà nemmeno comprato
  • Stryker_IY
    Stryker_IY
    Livello: 4
    Post: 438
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    E' una fortuna che io abbia attivato il mio agente senza incappare in alcuna coda... Altrimenti sarei diventato Rogue per insulti ad altri agenti!
  • thebig1980
    thebig1980
    Livello: 3
    Post: 56
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Gardalimone64

    troppo tardi l'ho già riportato indietro,certe cose nel 2016 sono vergognose!
    e per una cosa del genere neanche provi il gioco?!... bastava farsi una risata...qualche intoppo all'inizio capita sempre...mah
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ma anche immaginarsela prima una cosa el genere no, vero ? Purtroppo ci sono anche molte altre cose su cui non si sono soffermati un attimo a pensarci in anticipo.

  • Livello: 1
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace -15
    troppo tardi l'ho già riportato indietro,certe cose nel 2016 sono vergognose!
  • Leviathan
    Leviathan
    Livello: 5
    Post: 2839
    Mi piace 6 Non mi piace -8
    Ahaha che boiata le code in un video gioco mi fanno morire! Hanno sistemato mettendo i numeretti di carta come dall'ortolano? Ahahaha!
  • synce
    synce
    Livello: 2
    Post: 172
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da ganzok67

    Per fortuna perché mi stavo organizzando per portare coperte e the caldo... p.s. a me il gioco piace molto lo dico solo per quelli che cercano qualcuno per fare team in zona nera, grazie!
    se vuoi io ci sono MEGAGAMEART
  • MarcoBs
    MarcoBs
    Livello: 3
    Post: 1109
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Applefag in rivolta, questi i primi commenti: "non importa, noi ci metteremo in coda ugualmente".
  • ganzok67
    ganzok67
    Livello: 2
    Post: 45
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Per fortuna perché mi stavo organizzando per portare coperte e the caldo... p.s. a me il gioco piace molto lo dico solo per quelli che cercano qualcuno per fare team in zona nera, grazie!
  • squallnicla
    squallnicla
    Livello: 0
    Post: 25
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Vybz
    noooooo perchè, era fighissimo, dava quell'effetto poste italiane che faceva sembrare tutto molto più realistico!
    LOL
  • tennentss
    tennentss
    Livello: 3
    Post: 177
    Mi piace 8 Non mi piace -1
    e buona pace per i detrattori (o almeno si spera)
  • Vybz
    Vybz
    Livello: 4
    Post: 765
    Mi piace 24 Non mi piace -3
    noooooo perchè, era fighissimo, dava quell'effetto poste italiane che faceva sembrare tutto molto più realistico!
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.