Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Adam Johnson rimosso anche da FIFA 16

Adam Johnson rimosso anche da FIFA 16

FIFA 16

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Sportivo

EA

24 settembre 2015

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 08/03/2016
Adam Johnson, nei giorni scorsi, è stato rimosso da Pro Evolution Soccer 2016 e Football Manager 2016 in seguito alla sentenza pronunciata dal Tribunale, che lo ha giudicato colpevole di aver avuto attività sessuali con una minorenne. A causa dell'adescamento della studentessa quindicenne, l'ex calciatore del Sunderland e della nazionale dell'Inghilterra rischia dai 4 ai 10 anni di prigione alla sentenza definitiva, come previsto dalla normativa britannica.



Anche EA Sports, qualche giorno fa, aveva fatto sapere di essere al lavoro per rimuovere il giocatore dal suo FIFA 16, ed è riuscita, almeno in parte, nel suo intento: "Adam Johnson è stato rimosso dal roster attivo sia del Sunderland che dell'Inghilterra. Siamo al lavoro per rimuoverlo quanto prima anche dalle altre modalità del gioco" ha dichiarato un portavoce a GameSpot.

L'ormai ex-calciatore ventottenne è stato riconosciuto colpevole di un'accusa di adescamento della minore, e dell'accusa di averla baciata. Secondo le fonti, con la rescissione del suo contratto con il Sunderland, Johnson ha dovuto dire addio ad un ingaggio da £60.000 alla settimana, pari a £3.120.000 annuali.