The Division: Sono arrivate le microtransazioni

Tom Clancy's: The Division è disponibile sul mercato a partire da oggi e i giocatori hanno la possibilità di acquistare anche alcuni "pacchetti speciali" legati al gioco. Abbiamo il pacchetto Marine (4,99 euro), contenente quattro mimetiche uniche che riproducono la divisa dei Marine americani, e il pacchetto reparti speciali (4,99 euro), contenente le seguenti divise:

- Delta Force
- Pilota
- Artificiere
- Cecchino



Attraverso questo link potete raggiungere la nostra scheda dedicata al titolo e avere ulteriori dettagli.
Data di uscita: 8 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 37
  • MarcoBlackFox
    MarcoBlackFox
    Livello: 0
    Post: 5
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    per la serie che nessuno quì sa leggere. non sono neanche microtransazioni, sono pacchetti dlc di vestiti che son soltanto estetici! E' definita microtransazione quando per esempio posso acquistare con della vera valuta, una virtuale nel videogioco (un esempio sono le shark card di GTA V che ti danno tot $ in game) o comunque un tipo di moneta od oggetto di scambio che permetta di ottenere dell' equipaggiamento speciale (come i platini in Warframe o altri giochi). prima di partire in quarta e criticare, ragionate con la vostra testa, visto che di microtransazioni ad oggi venerdì 11 marzo 2016, con ben 3 giorni di vita (4 se contiamo l'apertura dei server il 7) non si è visto neanche L'OMBRA di una forma di mircrotransazione!
  • Frenesis
    Frenesis
    Livello: 4
    Post: 147
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da gabblo

    ...Titoli di questo genere durano minimo minimo 1 anno e subiscono continui aggiornamenti quindi richiedono il continuo lavoro da parte dei programmatori, questi vanno pagati in qualche modo quindi o si paga un abbonamento mensile stile warcraft oppure si pagano skin ( chi le vuole ) e dlc...
    Non ti si può dar ragione perchè ci sono titoli come GTAV che aggiornano costantemente i contenuti e non fanno pagare nulla, su GTA puoi comprare i soldi per acquistare i nuovi veicoli ecc. ma è una scorciatoia non un obblligo o meglio ancora space engeniers che ho pagato una somma ridicola in early access più di un anno fà ed ancora oggi ricevo aggiornamenti settimanli che sembrano dlc con tanto di nuove meccaniche. Oppure giochi come elite dangerous dove i publisher hanno chiarito fin dall'inizio che ci sarebbero state skin a pagamento ed espansioni a cadenza annuale sempre a pagamento... La differenza è semplice: da una parte ci sono gli onesti e dall'altra i disonesti che dichiarano il falso, pensa che alla domanda "ci saranno microtransazioni?" gli sarebbe bastato dire cose come: "no comment" oppure "non siamo ancora ad un livello di sviluppo da definire tali aspetti, valuteremo in futuro tale opzione" o cose simili, nessuno si sarebbe lamentato e il titolo di questa notizia sarebbe sembrato meno sarcastico. Poi sinceramente sono queste "piccole" transazioni quelle che mi danno fastidio perchè se mettono cose del genere insieme a nuove meccaniche e o modalità di gioco in un dlc da 25€ anche solo dopo un mese anche qui pochissima gente si lamenterebbe... basta mi fermo qui ci sono troppi giochetti in quest'industria che in altre farebbero chiudere le aziende che non capisco perchè voi (e delle vote anche io) utenti medi eccettate acquistando comunque
  • MAIALRICCIO
    MAIALRICCIO
    Livello: 1
    Post: 103
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ovviamente... e siamo solo all'inizio. Ubisozz for ever
  • incursore93
    incursore93
    Livello: 1
    Post: 11
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da gabblo

    Il gioco è bellissimo, sinceramente non vedo dove delle skin a pagamento possano rovinarlo, esattamente come i balli a destiny che non cambiavano assolutamente nulla nella sostanza del gioco e semplicemente chi li voleva li comprava. Titoli di questo genere durano minimo minimo 1 anno e subiscono continui aggiornamenti quindi richiedono il continuo lavoro da parte dei programmatori, questi vanno pagati in qualche modo quindi o si paga un abbonamento mensile stile warcraft oppure si pagano skin ( chi le vuole ) e dlc.Sinceramente a destiny l' ho giocato 2 anni ed ho speso quello che andava speso per tutti i dlc, la cifra complessiva è nettamente inferiore rispetto ad un titolo d 70 euro che dura in media 20/30 ore; spero sarà lo stesso per the division.
    sono d'accordissimo, se i contenuti a pagamento sono puramente estetici per fare in modo che chi vuole può farsi il personaggio "figo" ma poi nella ciccia armi e armature bisogna "sudarsele" in game non capisco dove sia il problema, anzi ben venga se l'obiettivo è reperire fondi extra da investire nel gioco. chiaro il "pay to win" non lo accetto, tantomeno i mezzi giochi che vengono completati con dlc da 30 euro a volta, ma in questo caso non ha senso gridare allo scandalo o lamentarsi.
  • ilporta92
    ilporta92
    Livello: 4
    Post: 395
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Charlz

    Stiamo parlando di Ubisoft eh
    Rubisoft please
  • gabblo
    gabblo
    Livello: 2
    Post: 337
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Il gioco è bellissimo, sinceramente non vedo dove delle skin a pagamento possano rovinarlo, esattamente come i balli a destiny che non cambiavano assolutamente nulla nella sostanza del gioco e semplicemente chi li voleva li comprava. Titoli di questo genere durano minimo minimo 1 anno e subiscono continui aggiornamenti quindi richiedono il continuo lavoro da parte dei programmatori, questi vanno pagati in qualche modo quindi o si paga un abbonamento mensile stile warcraft oppure si pagano skin ( chi le vuole ) e dlc.Sinceramente a destiny l' ho giocato 2 anni ed ho speso quello che andava speso per tutti i dlc, la cifra complessiva è nettamente inferiore rispetto ad un titolo d 70 euro che dura in media 20/30 ore; spero sarà lo stesso per the division.
  • Joseph Joestar_
    Joseph Joestar_
    Livello: 2
    Post: 93
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    No, caro, è proprio QUESTA VOLTA ed IN QUESTO CASO che c'è bisogno di incazzarsi, perchè, se TU publisher mi garantisci che nel gioco che mi stai vendendo non ci saranno microtransazioni, io lo compro ed al day one mi ritrovo a dover spendere altri 10 euro per avere il gioco pseudo-completo e comunque senz'altro incompleto di altri contenuti tagliati dal medesimo, contenuti che sicuramente si aggiungeranno alla lista e verranno resi disponibili in futuro a fronte di ulteriori pagamenti, IO HO IL DIRITTO DI INCAZZARMI, perchè TU PUBLISHER mi hai preso per il culo in quanto queste SONO microtransazioni che mi era stato garantito non sarebbero state presenti. Già obbligano praticamente i giocatori ad acquistare il season pass alla cieca non menzionando e pertanto non sottoponendo alla preventiva valutazione dei medesimi i mensili e misteriosi "eventi e contenuti esclusivi" disponibili SOLO ai possessori del medesimo, in più prendono per i fondelli in questo modo, trovo che sia proprio questo il caso in cui incazzarsi, altre volte altri publisher o non lo hanno specificato o ne hanno parlato in anticipo della presenza, ma non hanno "garantito" l'assenza di microtransazioni in un gioco per poi mettertele sotto al naso al day one. Nello specifico, è proprio non reagendo decisamente a politiche commerciali di questo tipo che ci siamo trovati nella situazione attuale con giochi spogliati dei contenuti che una volta erano la ricompensa extra dell'impegno messo nei medesimi dai giocatori e che oggi invece stanno sempre più diventando degli stress-test da portafogli. Scusa ma non condivido davvero il tuo buonismo a tale proposito.
    Ma per l amor del cielo hai ragione ! Era mooolto più giusto se queste skin/abiti fossero stati introdotti nel gioco base ...ovvio! Ma se io leggo questa notizia ,pensando a titoli come Evolve per esempio ,mi viene da sorridere mentre leggo i commenti...li sì che era una buffonata al 100% . Vabe dai abbiamo capito che non la pensiamo ugualmente
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Joseph Joestar_

    Guarda stai parlando con uno che a 4/5 anni giocava già con il megadrive e "me le sono fatte tutte😄" le console ! Lasciando stare questo ,anche a me fanno schifo le microtransazioni ! Che siano "pay to win" o solo estetiche ,perché anche queste ultime sono palesemente tolte dal prodotto finale ,e perché le dovrei pagare? Però siamo nel 2016 ...ora , da quanto tempo vanno avanti queste cose? Da un bel po' no? Non mi sembra che QUESTA VOLTA in QUESTO CASO ci sia bisogno di inca**arsi ! Se uno vuole le compra ,se no le lascia lì nello store . Voglio sottolineare che non apprezzo questo sistema ed anche io vorrei tornare ai vecchi tempi capiamoci 😭
    No, caro, è proprio QUESTA VOLTA ed IN QUESTO CASO che c'è bisogno di incazzarsi, perchè, se TU publisher mi garantisci che nel gioco che mi stai vendendo non ci saranno microtransazioni, io lo compro ed al day one mi ritrovo a dover spendere altri 10 euro per avere il gioco pseudo-completo e comunque senz'altro incompleto di altri contenuti tagliati dal medesimo, contenuti che sicuramente si aggiungeranno alla lista e verranno resi disponibili in futuro a fronte di ulteriori pagamenti, IO HO IL DIRITTO DI INCAZZARMI, perchè TU PUBLISHER mi hai preso per il culo in quanto queste SONO microtransazioni che mi era stato garantito non sarebbero state presenti. Già obbligano praticamente i giocatori ad acquistare il season pass alla cieca non menzionando e pertanto non sottoponendo alla preventiva valutazione dei medesimi i mensili e misteriosi "eventi e contenuti esclusivi" disponibili SOLO ai possessori del medesimo, in più prendono per i fondelli in questo modo, trovo che sia proprio questo il caso in cui incazzarsi, altre volte altri publisher o non lo hanno specificato o ne hanno parlato in anticipo della presenza, ma non hanno "garantito" l'assenza di microtransazioni in un gioco per poi mettertele sotto al naso al day one. Nello specifico, è proprio non reagendo decisamente a politiche commerciali di questo tipo che ci siamo trovati nella situazione attuale con giochi spogliati dei contenuti che una volta erano la ricompensa extra dell'impegno messo nei medesimi dai giocatori e che oggi invece stanno sempre più diventando degli stress-test da portafogli. Scusa ma non condivido davvero il tuo buonismo a tale proposito.
  • Joseph Joestar_
    Joseph Joestar_
    Livello: 2
    Post: 93
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Mi sa che ha letto benissimo.. http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/230134/ubisoft-ribadisce-niente-microtransazioni-in-the-division.aspx In ogni caso per chi, come me, è cresciuto in un epoca in cui i giochi si pagavano a prezzo pieno fatti e finiti, quello che c'era nel gioco c'era e basta e lo sbloccavi solo giocando, tutte queste menate, chiamale come vuoi, sono "lo schifo", punto.
    Guarda stai parlando con uno che a 4/5 anni giocava già con il megadrive e "me le sono fatte tutte😄" le console ! Lasciando stare questo ,anche a me fanno schifo le microtransazioni ! Che siano "pay to win" o solo estetiche ,perché anche queste ultime sono palesemente tolte dal prodotto finale ,e perché le dovrei pagare? Però siamo nel 2016 ...ora , da quanto tempo vanno avanti queste cose? Da un bel po' no? Non mi sembra che QUESTA VOLTA in QUESTO CASO ci sia bisogno di inca**arsi ! Se uno vuole le compra ,se no le lascia lì nello store . Voglio sottolineare che non apprezzo questo sistema ed anche io vorrei tornare ai vecchi tempi capiamoci 😭
  • ROTU47
    ROTU47
    Livello: 4
    Post: 733
    Mi piace 2 Non mi piace -4
    Per me velo potete tenere sto gioco
  • ROTU47
    ROTU47
    Livello: 4
    Post: 733
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Stein

    vabbè se sono tutte così allora possono pure mettere quella da pagliaccio di McDonald. Tanto io vado solitamente da Burger King...
    Yeeah io mangio a casa direttamente
  • Stein
    Stein
    Livello: 4
    Post: 664
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    vabbè se sono tutte così allora possono pure mettere quella da pagliaccio di McDonald. Tanto io vado solitamente da Burger King...
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Joseph Joestar_

    Mi sa che te le orecchie le hai intasate di cerume ,perché Ubisoft non ha detto che non ci sarebbero state microtransazioni ma che esse sarebbero state solo estetiche ! Come queste appunto. La prossima volta leggi bene miraccomando😄
    Mi sa che ha letto benissimo.. http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/230134/ubisoft-ribadisce-niente-microtransazioni-in-the-division.aspx In ogni caso per chi, come me, è cresciuto in un epoca in cui i giochi si pagavano a prezzo pieno fatti e finiti, quello che c'era nel gioco c'era e basta e lo sbloccavi solo giocando, tutte queste menate, chiamale come vuoi, sono "lo schifo", punto.
  • Joseph Joestar_
    Joseph Joestar_
    Livello: 2
    Post: 93
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da Jaxk

    Alla faccia del "nn inseriremo microtransizioni".....questa e la conferma ke le parole di ubisoft ormai entrano da un orecchio ed escono dall altro
    Mi sa che te le orecchie le hai intasate di cerume ,perché Ubisoft non ha detto che non ci sarebbero state microtransazioni ma che esse sarebbero state solo estetiche ! Come queste appunto. La prossima volta leggi bene miraccomando😄
  • Jolly93
    Jolly93
    Livello: 1
    Post: 360
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da lucab0ss

    beh io mi ricordo che su ps1 i costumi non si pagavano a parte... ok che sono solo cose estetiche ma a parer mio sono contenuti tolti alla personalizzazione del personaggio; per fare un esempio queste skin sarebbero potute essere acquistate in game con dei crediti di gioco o completando missioni, raggiungendo un determinato livello... cioè sono 2 contenuti di gioco a 5 euro l'uno rilasciati al d1, che bisogno c'era di renderli a pagamento? se no avrebbero potuto inserirle gia in game come costumi sbloccabili che forniscono dei bonus in modo da premiare il player che completa determinati obiettivi... cioè per quanto il gioco possa essere ben fatto questa politica non credo sia molto popolare
    Sai com'è, con ps1 non ti collegavi ad internet
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.