Quantum Break su PC: Le reazioni dei giocatori hanno confuso Sam Lake

Sam Lake di Remedy ha recentemente parlato della decisione di portare Quantum Break su PC, ecco le sue dichiarazioni:

"La reazione dei giocatori mi ha un po' confuso. Capiamo la passione delle persone e comprendiamo anche il senso di appartenenza alla propria macchina da gioco preferita ma, al tempo stesso, come creatori del gioco non possiamo fare altro che sperare di raggiungere il maggior numero di utenti possibile. Dal mio punto di vista introdurre una nuova piattaforma è senza dubbio una cosa positiva. Non è stata una decisione presa alla leggera comunque, ne abbiamo discusso per molto tempo.
Abbiamo molti fan su PC, se ripensiamo alla nostra storia questa piattaforma è sempre stata importante per noi e siamo molto felici di aver proposto anche una versione PC di Alan Wake. Ma naturalmente sono sempre accordi d'affari e quindi non ne possiamo parlare prima di essere certi dello sviluppo della situazione.
La piattaforma non conta molto, siamo uno studio indie che ha una partnership di lunga durata con Microsoft e loro ci hanno aiutato davvero molto. Alla fine sono i giochi ad essere al centro di tutto."




Attraverso questo link potete raggiungere la nostra scheda dedicata al gioco.


Data di uscita: 5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 62
  • darkling75
    darkling75
    Livello: 2
    Post: 44
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    A questo punto se anche scalebound lo passano su pc, dopo quantum break, non mi interessa più avere Xbox one. Non capisco il senso di questo marketing imperniato sulla promessa di una esclusività che poi si trasforma. Dal canto mio se one non ha più esclusive la venderó e investiró il ricavato sul pc upgrade.
  • DanteVergil
    DanteVergil
    Livello: 6
    Post: 2445
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Il problema sono i requisiti senza senso caro Sammy.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da SirHeRo90

    Mmmm.....guardi troppi film....o te ne fai cmq troppi da solo secondo me.... Probabilmente hanno deciso di regalare l'aggiornamento a win 10 (cmq solo per il primo anno) perché win 8 era un mezzo aborto tecnico e commerciale e volevano appunto riconquistare la fiducia di tutti gli utilizzatori non solo dell'OS in sé ma anche di tutti i servizi commerciali, business ecc...che la stessa microsoft fornisce. Ragazzi basta con ste favolette, la MS non è una onlus dunque se non piace la politica le alternative esistono, ste cacchiate di governare il mondo in stile "il mignolo col prof." Sono per gente che non ha davvero altro da fare.
    Io non sono un ragazzo, non mi guardo dei film e non "me ne faccio" neanche. https://www.netmarketshare.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=10&qpcustomd=0 Ti sembra che abbiano bisogno di "riconquistare" qualcosa ? Secondo te dovrebbero riconquistare la fiducia di aziende che non hanno altre soluzioni se non affidarsi a partner commerciali in mano a Microsoft ? Lo sai che le versioni commerciali dei sistemi operativi nulla hanno a che fare con le versioni enterprise/client/SBS ? Gli interessi ramo business non sono minimamente intaccati da nessuna possibile sfiducia in un Windows 8 che è stato comunque già rimpiazzato da tempo dall'8.1 e che nulla ha a che fare con i client commerciali in abbinamento ai sistemi SBS, piattaforme CRM e compagnia cantando. Stanno perdendo centinaia di miliardi solo per cercare di piazzare Windows 10 versione "utente privato" in tutte le macchine commerciali che possono. Non ritengo di dover perdere tempo a confrontare le cosa con le tue "supposizioni". Poi, tu sei liberissimo di credere a Babbo Natale.
  • SirHeRo90
    SirHeRo90
    Livello: 4
    Post: 300
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da NathanDrake3179

    Microsoft con queste scelte sta facendo morire l'XboxOne..da tutto questo si capisce quanto stiano puntando su PCWindows come piattaforma e Xbox come un servizio per il gaming..non capisco questo suicidio o meglio dire trasformazione..avrei preferito che le esclusive xbox rimanessero tali da poter fare una sana concorrenza con PS4 e la futura Nintendo NX..se Microsoft continua così vorrà dire che in futuro non uscirà un'altra console Xbox ma si trasformerà in un servizio per il gaming su PC.. d'altronde se fai uscire tutte le esclusive su PC che senso ha acquistare un'XboxOne o investite per una futura Xbox..mha
    Beh insomma...sti cacchi. ..non è che tutti hanno un pc per far girare bene dei giochi Tripla A. La One rimane un buon compromesso tra spesa e resa per far giare tutto ciò che uscirà per la console. Poi se qualcuno ha la fortuna di avere un pc con i requisiti per far girare quantum brake meglio per lui.
  • MAIALRICCIO
    MAIALRICCIO
    Livello: 1
    Post: 103
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Un azienda seria e onesta produce prodotti che invoglino l'utenza ad acquistarli. Un azienda di m3rd@ cerca di costringere gli utenti ad utilizzare i propri prodotti in circolo vizioso e per farlo è anche disposta a regalarti un sistema operativo. Pensiamoci un attimo. Microsoft, azienda che campa principalmente vendendo sistemi operativi, che rende disponibile GRATUITAMENTE per UN ANNO INTERO ed a TUTTO IL MONDO la possibilità di "aggiornare" il proprio sistema operativo a Windows 10. Ogni anno vengono venduti circa 300 milioni di nuovi PC, andando indietro 7 anni, tanti ne ha Windows 7, significa che ci sono più di due miliardi di macchine aggiornabili a Windows 10. Un azienda che viva sul profitto e che rinuci a centinaia di miliardi di dollari lo fa perchè ha ben altri obbiettivi all'orizzonte e quanto c'è in vista ha tutto l'aspetto di essere per nulla liberale. Inutile, non ce la fanno proprio, non sono capaci di conquistarsi onestamente la fiducia del mercato, vogliono stritolare il mercato e rendere schiava l'utenza. Io non credo a Babbo Natale, quello che può sembrare un regalo nasconde sicuramente insidie oltre ogni immaginazione, è fallito il progetto di ipnotizzare il mondo con la tecnologia militare/spionistica del connubio One/Kinect, ci stanno riprovando portandosi verso la riproposizione di una versione più avanzata e subdola del vecchio progetto Palladium. Anche no, grazie, ma anche no.
    Assolutamete d'accordo. Chiaramente il discorso non vale solo per Microsozz,ma quest'azienda è tra quelle che più di altre si muovono in tal modo.
  • SirHeRo90
    SirHeRo90
    Livello: 4
    Post: 300
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Un azienda seria e onesta produce prodotti che invoglino l'utenza ad acquistarli. Un azienda di m3rd@ cerca di costringere gli utenti ad utilizzare i propri prodotti in circolo vizioso e per farlo è anche disposta a regalarti un sistema operativo. Pensiamoci un attimo. Microsoft, azienda che campa principalmente vendendo sistemi operativi, che rende disponibile GRATUITAMENTE per UN ANNO INTERO ed a TUTTO IL MONDO la possibilità di "aggiornare" il proprio sistema operativo a Windows 10. Ogni anno vengono venduti circa 300 milioni di nuovi PC, andando indietro 7 anni, tanti ne ha Windows 7, significa che ci sono più di due miliardi di macchine aggiornabili a Windows 10. Un azienda che viva sul profitto e che rinuci a centinaia di miliardi di dollari lo fa perchè ha ben altri obbiettivi all'orizzonte e quanto c'è in vista ha tutto l'aspetto di essere per nulla liberale. Inutile, non ce la fanno proprio, non sono capaci di conquistarsi onestamente la fiducia del mercato, vogliono stritolare il mercato e rendere schiava l'utenza. Io non credo a Babbo Natale, quello che può sembrare un regalo nasconde sicuramente insidie oltre ogni immaginazione, è fallito il progetto di ipnotizzare il mondo con la tecnologia militare/spionistica del connubio One/Kinect, ci stanno riprovando portandosi verso la riproposizione di una versione più avanzata e subdola del vecchio progetto Palladium. Anche no, grazie, ma anche no.
    Mmmm.....guardi troppi film....o te ne fai cmq troppi da solo secondo me.... Probabilmente hanno deciso di regalare l'aggiornamento a win 10 (cmq solo per il primo anno) perché win 8 era un mezzo aborto tecnico e commerciale e volevano appunto riconquistare la fiducia di tutti gli utilizzatori non solo dell'OS in sé ma anche di tutti i servizi commerciali, business ecc...che la stessa microsoft fornisce. Ragazzi basta con ste favolette, la MS non è una onlus dunque se non piace la politica le alternative esistono, ste cacchiate di governare il mondo in stile "il mignolo col prof." Sono per gente che non ha davvero altro da fare.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Un azienda seria e onesta produce prodotti che invoglino l'utenza ad acquistarli. Un azienda di m3rd@ cerca di costringere gli utenti ad utilizzare i propri prodotti in circolo vizioso e per farlo è anche disposta a regalarti un sistema operativo. Pensiamoci un attimo. Microsoft, azienda che campa principalmente vendendo sistemi operativi, che rende disponibile GRATUITAMENTE per UN ANNO INTERO ed a TUTTO IL MONDO la possibilità di "aggiornare" il proprio sistema operativo a Windows 10. Ogni anno vengono venduti circa 300 milioni di nuovi PC, andando indietro 7 anni, tanti ne ha Windows 7, significa che ci sono più di due miliardi di macchine aggiornabili a Windows 10. Un azienda che viva sul profitto e che rinuci a centinaia di miliardi di dollari lo fa perchè ha ben altri obbiettivi all'orizzonte e quanto c'è in vista ha tutto l'aspetto di essere per nulla liberale. Inutile, non ce la fanno proprio, non sono capaci di conquistarsi onestamente la fiducia del mercato, vogliono stritolare il mercato e rendere schiava l'utenza. Io non credo a Babbo Natale, quello che può sembrare un regalo nasconde sicuramente insidie oltre ogni immaginazione, è fallito il progetto di ipnotizzare il mondo con la tecnologia militare/spionistica del connubio One/Kinect, ci stanno riprovando portandosi verso la riproposizione di una versione più avanzata e subdola del vecchio progetto Palladium. Anche no, grazie, ma anche no.
  • shin71
    shin71
    Livello: 4
    Post: 321
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Lo ha sorpreso? Esclusiva pompatissima e poi me la fai anche per pc? No dico, allora tanto valeva farlo multipiattaforma e stop, cosi gli utili quadruplicavano! Ma dai!
  • francy88
    francy88
    Livello: 5
    Post: 2124
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da pazzorik

    Secondo te davvero è stata decisione di remedy?
    Forse si, forse no, forse in parte, nessuno di noi è al corrente della situazione che si va a creare durante lo sviluppo di un titolo tanto "importante"...Ciò non toglie che si tratti comunque di una scelta bizzarra ( per non dire di peggio ) che difficilmente porterà a qualcosa di positivo...
  • NathanDrake3179
    NathanDrake3179
    Livello: 2
    Post: 916
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Microsoft con queste scelte sta facendo morire l'XboxOne..da tutto questo si capisce quanto stiano puntando su PCWindows come piattaforma e Xbox come un servizio per il gaming..non capisco questo suicidio o meglio dire trasformazione..avrei preferito che le esclusive xbox rimanessero tali da poter fare una sana concorrenza con PS4 e la futura Nintendo NX..se Microsoft continua così vorrà dire che in futuro non uscirà un'altra console Xbox ma si trasformerà in un servizio per il gaming su PC.. d'altronde se fai uscire tutte le esclusive su PC che senso ha acquistare un'XboxOne o investite per una futura Xbox..mha
  • Mark3795
    Mark3795
    Livello: 5
    Post: 1762
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Videogiochi al centro di tutto.. In molti troppo spesso s ne dimenticano..
  • Xbox4eva
    Xbox4eva
    Livello: 2
    Post: 137
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Solid-SteBro

    bisogna capire che microsoft è windows, una situazione del genere l'avevo immaginata da un bel pezzo, infatti ho sempre optato per il connubio PC + Ps4 dato che su pc prima o dopo ci finivano molte delle esclusive xbox.
    io sto solo aspettando l'annuncio che scalebound passi anche su pc per vendere definitivamente l'xboxone... l'ho presa praticamente per queste esclusive... e che ora posso tranquillamente giocarmele sul pc...
  • Solid-SteBro
    Solid-SteBro
    Livello: 7
    Post: 2845
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ministro

    E' il doppio ma ci fai centinaia di cose in più rispetto ad una console, piccoli esempi, foto e video editing, registrazione musicale, masterizzazione, modifica di file di vario tipo, programmazione, Arduino e company, scansioni, stampe, archiviazione, modellazione, decine di lavori diversi etc etc... se non ti è mai servito fare null'altro che giocare allora ne riparleremo quando avrai compiuto 14 anni (è una battuta ). Se poi ci posso anche giocare egregiamente tanto meglio no?
    hai dimenticato "guardare i porno" ebbene si, pensa che ho anche l'età per quelli! A parte gli scherzi credo di sapere cosa sia un pc che ti fa giocare egregiamente, ne ho giusto uno che gira intorno ad una gtx980. Con 800 euro riesci ad assemblarti lo stretto necessario per un personal computer davvero buono, un pc da gaming, a mio modesto parere, parte proprio da quella cifra ed è effettivamente MOLTO più di una console e una console ha molte meno pretese a lungo andare, è questo che fa la differenza non la qualità finale che come in tutti i settori, premia chi ha più pazienza nel dedicargli l'attenzione che serve, dunque conoscienza.
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da AxisNext

    Ma non è un problema per nessuno, anzi. Ma se evitavate prima di dire "Only on Xbox" e " Compra compra compra Skittles se no non ci puoi giocare da nessun altra parte compra compra! " forse avreste trovato più "entusiasmo". 1 - L'esperienza esclusiva Xbox così diventa più povera, al contrario di Playstation e PC che arricchiscono il proprio catalogo. 2 - La gente che si è comprata una console Xbox ora la vede come una Inc. cool. 8 perché magari avrebbe preferito un Pc, ma ha optato per la console proprio per le esclusive, e a quel punto poteva prendere una Ps4 e aggiornare il Pc. Insomma, se un tempo era stato un buon acquisto a lungo termine, fiducia e l'unica alternativa, adesso risulta un po' tardi. Le vendite tanto le hanno fatte. 3 - LO STORE MICROSOFT AHAHAHAH I FILMATI IN STREAMING 4K PFFFFFFFFAHAHAHAH. Ok basta. Parere mio da non possessore di Xbox? Felice che arrivi su pc, la mia gtx 970 era pronta ma... passero'. GFWL 2.0 non deve risorgere. Ma comprendo pienamente l'utenza arrabbiata. Se sia Bloodborne che FFXV e FFVII Remake, oltre a KH3 { e sono abbastanza sicuro che sia questione di un anno dall'uscita di questi ultimi } uscissero anche su Pc lancerei il bel monolite con la linea di led blu nel mezzo dritto dritto in mezzo a una savana piena di scimmie dall'altro lato dell'universo, su un pianeta sperduto. Sia mai che un giorno si evolvano lanciando un osso nello spazio, dopo aver fissato intensamente il loro satellite. Detto questo. Buon giorno Sam Lake.
    Praticamente tutto quello che hai detto, non so perchè sia difficile da capire, bastava dirlo dall'inizio e nessuno se la sarebbe presa, invece per vendere qualche console in più hanno mentito deliberatamente e ora molti utenti si sentono giustamente presi in giro.
  • vagnogianlu
    vagnogianlu
    Livello: 1
    Post: 2
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Solid-SteBro

    bisogna capire che microsoft è windows, una situazione del genere l'avevo immaginata da un bel pezzo, infatti ho sempre optato per il connubio PC + Ps4 dato che su pc prima o dopo ci finivano molte delle esclusive xbox.
    quoto, l'ho sempre pensata come te, infatti ho comprato una ps4 per le esclusive, mentre per tutti gli altri giochi c'è il pc, giochi che costano la metà (anche molto meno a volte) e di qualità superiore. è vero che un buon pc costa di più di una XONE, ma infondo chi non ha almeno un computer a casa, meglio investirci 4/500 euro in più e goderselo a parer mio... e non fate sempre i fan boy del c@zzo, che quelli che ci rimettete in fondo siete sempre voi!!!!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.