Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Street Fighter V: Capcom è al lavoro per punire i rage quitter

Street Fighter V: Capcom è al lavoro per punire i rage quitter

Street Fighter V
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 27/02/2016
Capcom ha dichiarato di essere al lavoro su una soluzione permanente per ridurre il numero di rage quitter nel nuovo Street Fighter V.

"Avremo bisogno dell'aiuto della community e la prossima settimana sveleremo nuovi dettagli, ma vi invitiamo a registrare ogni episodio di rage quitting che incontrate. Il modo più semplice per farlo è usare il tasto SHARE su PS4 dopo la conclusione di un incontro. La punizione per i quitter peggiori sarà severa, al momento non possiamo darvi date precise."

Attraverso questo link potete raggiungere la scheda dedicata al gioco e avere ulteriori dettagli.