Ubisoft ribadisce: niente microtransazioni in The Division

I videogiocatori, con meccaniche come le microtransazioni e il pay-to-win che hanno preso sempre più piede, sono diventati piuttosto diffidenti e sospettosi, e Ubisoft, per questo motivo, si è sentita nuovamente in dovere di rassicurare i fan che sono in attesa del suo Tom Clancy's The Division, in arrivo il prossimo 8 marzo.



Su Twitter, il community manager (account @natchai_) ha precisato, in risposta ad un follower, che "non ci saranno microtransazioni, e sicuramente non ci sarà il pay-to-win." Ecco il suo tweet:

In precedenza, vi ricordiamo, anche Magnus Jansen, creative director del progetto, aveva voluto rassicurare i fan, come vi raccontammo in questa notizia.

Vi ricordiamo che The Division è in arrivo su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 8 marzo. Per tutti gli ulteriori dettagli, vi rimandiamo ai nostri numerosi approfondimenti dedicati al gioco.
Data di uscita: 8 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Beh, questa dichiarazione fa solo ridere
  • XCOM
    XCOM
    Livello: 6
    Post: 2559
    Mi piace 7 Non mi piace -3
    mmm suona come il "meno tasse per tutti" dei politici,poi ti rendi conto che sono riusciti ad infilare lo stesso da qualche parte con leggi extra altre tasse da pagare,non cè bisogno di un indovino per capire che cambieranno la formula ma non l'idea di far spendere ai videogiocatori altro denare in chissà quale altra forma.Nessuna software house vuole capire,per meglio dire "fanno orecchie da mercante" perchè penso che perfino chi non sia abituato a questo mondo sappia che i videogiocatori si sono stancati di spendere presunti extra per un gioco che non sarà mai completo perchè nasce con quell'idea malsana che più paghi è più ti diverti,certo come no,ditelo a chi chiama ancora i giochi capolavori,oggi penso si affiancherà a questa parola capolavori di altri tempi,così come succede in altri campi che hanno avuto la sfortuna di incontrare il Dio delle commercialate belle e buone.
  • Luca Menditto
    Luca Menditto
    Livello: 6
    Post: 1661
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Meh come mai per gli europei non ci sono i vestiti Agents Origin? quelli free mi pare solo per gli USA... meh.. con quelli non avrei bisogno di altro ahaha. Vabè non comprerò lo stesso sta roba.
  • SoulCalibuRULER
    SoulCalibuRULER
    Livello: 4
    Post: 1253
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    ahahahah oh mio dio che squallore. ho appena riletto la news dove ne parlavano ed proprio un cavillo linguistico: per loro i pacchetti personalizzazione non sono microntransazioni, sono microtransazioni solo se sono funzionali al gioco e migliorano un personaggio a discapito di un altro. ah si?? vabbè...le chiamassero coe vogliono mi basta sapere che per godermi il gioco non dovrò spendere più di 60 euro
  • SoulCalibuRULER
    SoulCalibuRULER
    Livello: 4
    Post: 1253
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    ma non avevano detto che c'erano? che si potevano comprare i pacchetti personalizzazione ecc ecc? boh ormai vedo microtransazioni ovunque ,ma spero loro non si stiano appoggiando ad un cavillo letterario non chiamandole microntransazioni ma DLC... in quel caso sarebbero squallidi a dir poco
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.